Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

17enne arrestato per omicidio dalla polizia in Svezia

La polizia ha isolato mercoledì l’area in cui il poliziotto è stato ucciso a Biskopsgaarden a Heisingen, a nord di Göteborg. Foto: Björn Larsson Rosvall / TT / NTB

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato e accusato dell’omicidio di un agente di polizia a Biskopsgaarden a Göteborg, in Svezia. Non dichiararsi colpevole.

Inserito:

Mercoledì sera il poliziotto si è trasferito nella povera città di Biskopsgaarden a Heisingen con un collega, dove è stato colpito da arma da fuoco mentre era in piedi e parlava con alcune persone.

L’area è stata a lungo caratterizzata da violenze e criminalità di gruppo.

Un agente di polizia depone fiori nel sito di Biskopsgarden a Göteborg, dove un poliziotto sulla trentina è stato ucciso mercoledì sera. Successivamente è stato dichiarato morto in ospedale. Foto: Björn Larsson Rosvall / TT / NTB

Parte dell’ambiente criminale

Il ragazzo è stato arrestato intorno alle 14 e ora la polizia lo interrogherà. È accusato di omicidio e tentato omicidio.

Più di 200 persone sono state interrogate in relazione all’omicidio e la polizia sta ricevendo un quadro sempre più chiaro del processo.

Siamo un po’ sollevati di essere arrivati ​​così lontano in così poco tempo, ha detto il capo della polizia regionale Claes Johansson in una conferenza stampa venerdì pomeriggio.

Il diciassettenne è residente a Biskopsgaarden ed è probabilmente parte di un “ambiente conflittuale”, secondo l’avvocato di polizia Ulrika Oberg.

La polizia non esclude ulteriori arresti nei prossimi giorni.

La polizia in precedenza ha affermato di ritenere che il poliziotto sia stato ucciso accidentalmente.

Giovedì a Biskopsgaarden è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del poliziotto ucciso mercoledì notte. Foto: Björn Larsson Rosvall / TT / NTB

Accoltellare qualcun altro sul tram

Segnala ora Aftonbladet svedese Il 17enne accusato è stato condannato per tentato omicidio poco più di un anno fa.

READ  Il 5 luglio, la Norvegia deve adattarsi alla mappa Corona dell'UE. Allora ci possono essere molti paesi verdi in cui viaggiare.

Si dice che l’incidente sia avvenuto su un tram a Göteborg. Il 17enne accusato all’epoca aveva 15 anni ed era già sulla strada per la scuola quando ha accoltellato un altro uomo con un coltello da cucina.

Secondo la sentenza, l’autore del reato doveva essere stato informato il giorno prima che qualcuno lo stava cercando. Chi non lo sa.

Sarà per questo che ha scelto di portare il coltello da cucina quando è uscito di casa il giorno dopo. Quando il delinquente ha preso il tram, ha incontrato altre tre persone, una delle quali frequentava la stessa scuola dove abitava. L’autore e altri tre sono finiti in un alterco verbale, e il ragazzo di 17 anni ha spiegato di essere spaventato e ha accoltellato una delle tre persone al collo.

Dopo l’incidente, è tornato a casa e ha lanciato il coltello dal balcone.

È stato condannato a un anno di carcere all’inizio del 2020. È stato anche condannato a minacce dopo aver minacciato un compagno di studi con un coltello in un’altra occasione.

ottenere aiuto

La polizia di tutta la Svezia ha contribuito alle indagini.

– Abbiamo ricevuto un grande sostegno dalla polizia di tutta la Svezia e tutti vogliono aiutarci. Abbiamo ricevuto l’aiuto che abbiamo chiesto. “Abbiamo anche ricevuto un grande sostegno da altre autorità”, afferma il capo della polizia Theodor Smedius.

Il primo ministro svedese Stefan Lofven ha dichiarato giovedì di essere sconvolto dall’omicidio, ma che continuano a combattere la criminalità organizzata.

Non ci arrenderemo mai nella lotta alla criminalità organizzata. “Io e tutti gli svedesi siamo orgogliosi del nostro personale di polizia”, ​​ha detto Löfven.

READ  Non ci sarà una grande ondata di rifugiati dall'Afghanistan - VG