venerdì, Giugno 21, 2024

32enne accusata di aver ucciso Emily Minaj – NRK Oryx – Notizie e documentari esteri

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Il 32enne è stato arrestato per aver rapito una ragazza di 13 anni a Kerkerup, in Zelanda, una settimana e mezzo fa.

Ora è anche accusato di privazione della libertà, stupro e omicidio di Emily Meng, ha detto la polizia danese in una conferenza stampa mercoledì.

L’avvocato difensore Karina Sko ha affermato che l’imputato nega la sua colpevolezza Rivista supplementare.

Ho trovato la macchina

L’imputato possiede una Hyundai i30 dello stesso colore e marca ricercata nel 2017 nel caso Emilie Meng.

Secondo Radio Denmark, ora è stato rintracciato e portato dalla Slovacchia, e sarà esaminato da esperti forensi.

Presi di mira in più casi: la mappa mostra i luoghi nel sud della Nuova Zelanda dove le donne sono state aggredite. Emily Meng è stata rapita da Korsur nel 2016, una donna è stata aggredita a Soro nel novembre 2022 e una ragazza di 13 anni è stata rapita da Kerkerup ad aprile.

Alla polizia è stato chiesto se avevano fatto abbastanza per il caso Emily Meng nel 2016, quando ora credono che ci sia dietro diversi casi.

– È difficile da dire. viene valutato. Kim Cleaver dice che capisco molto bene la frustrazione che provano i parenti.

– Hai dormito in classe? È stato chiesto alla polizia.

– Abbiamo agito in base alle informazioni che avevamo, rispose l’ispettore di polizia.

Allenatore volontario per ragazze

Secondo Danish TV 2, il 32enne accusato dovrebbe essere attivo come Allenatore volontario In una squadra di calcio femminile under 18 locale. Questo è per due anni circa dieci anni.

Anche questo farà parte delle ulteriori indagini della polizia.

READ  - Queste erano scene vergognose - VG

TV2 è stata in contatto con molte delle donne che il 32enne ha allenato.

Descrivono un ragazzo tranquillo e timido che spesso andava alle spalle del fratello maggiore che era anche l’allenatore della squadra.

Nessuna delle donne ha parlato con TV 2 per riferire esperienze anomale o spiacevoli con l’uomo.

nuovo inizio

Mai-Brit Storm Thygesen è l’assistente legale della madre di Emilie Meng. È troppo presto per trarre conclusioni, dice, ma sono sollevati dopo la notizia.

– È una pietra miliare che qualcosa sia finalmente successo nel caso. L’intera faccenda ruotava intorno alla chiusura del caso. Poteva ottenerlo solo quando qualcuno veniva condannato per questo. Quindi, è un passo nella giusta direzione, aggiunge Thygesen TV danese 2.

È scomparso nel 2016 – trovato assassinato mesi dopo

La diciassettenne Emily Meng è scomparsa da Korsor in Zelanda il 10 luglio 2016 ed è stata trovata assassinata diversi mesi dopo.

È scomparsa senza lasciare traccia dopo un viaggio in città con tre amici a Slagelse. Dopo essere tornata a casa dalla stazione di Korsur, nessuno l’ha vista.

Documentario: L’assassinio di Emily Meng

Una donna è stata aggredita a novembre

La polizia ha anche affermato che l’uomo era stato accusato di minaccia con un coltello, tentata privazione della libertà e tentato stupro di una giovane donna nel novembre 2022 a Soro, scrive Ekstra Bladet.

È stato qui che avrebbe minacciato e aggredito una donna. Sono scappato via.

trovato vivo

La tredicenne di cui è stata denunciata la scomparsa una settimana e mezzo fa quando non è tornata dopo aver consegnato i giornali a Kirkerup, in Nuova Zelanda, è stata trovata viva.

READ  La Norvegia dovrebbe riconsiderare la sua proprietà in Russia - VG

La polizia ha dedicato risorse significative alle indagini. Poco tempo dopo, la bicicletta e il cellulare della ragazza sono stati ritrovati sul ciglio della strada.

La polizia ha dichiarato di temere un atto criminale.

In questo caso, il 32enne è stato accusato di privazione della libertà, stupro, violenza e minacce.

A SINISTRA DA QUI: La tredicenne era scomparsa per più di un giorno prima di essere ritrovata.

Foto: Claus Bech/NTB

More articles

Latest article