Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

A partire dal 2027, tutte le nuove console portatili devono avere batterie che puoi sostituire tu stesso

A partire dal 2027, tutte le nuove console portatili devono avere batterie che puoi sostituire tu stesso

(PressFire.no): Le batterie incorporate che non possono essere sostituite o rimosse senza molto lavoro extra saranno presto esaurite, se l’UE ottiene ciò che vuole.

In un nuovo disegno di legge votato questa settimana dal Consiglio d’Europa Le batterie che i consumatori non possono rimuovere facilmente saranno vietate: la legge si applica a tutti i nuovi gadget elettronici, inclusi telefoni cellulari e console di gioco.

L’obiettivo non è solo quello di migliorare i diritti dei consumatori, ma anche quello di facilitare il riciclaggio delle batterie a fine vita. L’Unione Europea spera di raggiungere il 63% di riciclo nel 2027 e il 73% nel 2030.

Ciò avrà probabilmente conseguenze per l’industria dei giochi, che ama “bloccare” le batterie in console e controller.

La stessa Nintendo afferma, ad esempio, che le batterie di Switch non dovrebbero essere cambiate dai consumatori stessi, ma che la console dovrebbe invece essere consegnata per farlo. E Steam Deck non include una batteria facilmente sostituibile.

Microsoft utilizza da tempo batterie sostituibili nelle sue console Xbox, ma né Sony né Nintendo hanno modi semplici per sostituirle nei controller PS5 o nei controller Pro o JoyCon di Switch.

Il nuovo regolamento afferma che quanto segue è abbastanza buono:

Una batteria portatile è considerata “rimovibile dal consumatore” se può essere rimossa da un prodotto con strumenti disponibili in commercio, senza la necessità di attrezzature specializzate, a meno che non venga fornita gratuitamente con il prodotto.

Né sarebbe possibile per i produttori incollare le batterie in modo che i consumatori debbano utilizzare pistole termiche o solventi per rimuoverle.

Le norme si applicheranno a tutti i prodotti venduti nell’UE, indipendentemente dal luogo di produzione nel mondo.

READ  Square Enix: - Non siamo in vendita

Questo articolo è stato scritto dal nostro consulente satirico Segata Sateru, e quindi solo bambù.