Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Afferma che cambierà il gioco con il nuovo chip AMD e Windows 11

Afferma che cambierà il gioco con il nuovo chip AMD e Windows 11

All’inizio di aprile, abbiamo scritto del dispositivo portatile Asus, l’Ally.

Utilizza il nuovo chipset AMD

Ora è finalmente rivelato dopo una piccola sbirciatina. Al suo interno troviamo una CPU AMD Ryzen Z1 che dovrebbe essere abbastanza potente per giocare senza problemi ai giochi AAA (una risoluzione relativamente bassa aiuterebbe), mentre il peso è di appena 608g. Questo chip AMD è abbastanza nuovo e potrebbe essere importante nel segmento con i dispositivi mobili più veloci, dove ci aspettiamo la modalità Ally.

Le nuovissime CPU AMD Ryzen Z1 aprono le porte a più giochi che mai, grazie all’avanzata tecnologia del processore AMD “Zen 4” unita alla potente grafica AMD RDNA 3. Alimentato da un processore di gioco per dispositivi mobili Windows ad alte prestazioni, ora hai la possibilità di giocare a qualsiasi gioco sul tuo PC, ovunque e con chiunque.

AMD

Queste sono le specifiche del nuovo chip AMD per i giochi portatili. Ally è attualmente l’unico dispositivo pubblicizzato con questi dispositivi.

Lo schermo è 1080p con 120Hz e supporto FreeSync. Inoltre, troviamo 500 nit. Per raffreddare il nuovissimo sistema AMD, Asus ha sviluppato “ROG Zero Gravity” che consiste in due ventole e dissipatori di calore ultrasottili. L’obiettivo è mantenere il dispositivo il più fresco possibile, indipendentemente da come lo si tiene.

Ne sapremo di più a maggio

Il dispositivo esegue Windows 11 invece di Steam Deck Linux di Valve. Asus pensa che sia facile navigare sul desktop di Windows con un gamepad o un solido supporto touch. Ad ogni modo, speriamo che Microsoft abbia qualcosa di simile in arrivo.

L’evento ufficiale in cui il prodotto viene svelato è l’11 maggio alle 16:00. Quindi conosceremo tutte le specifiche e i prezzi.

READ  Samsung Galaxy S22 - La data deve essere rivelata