Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Åge Hareide rinnova il contratto come allenatore del Rosenborg – NRK Trøndelag – Notizie locali, TV e radio

È venuto a Lerkendale meno di un anno fa e La formula dell’oro era pronta.

Anche le ambizioni non erano piccole: Harid voleva riportare RBK ai vertici.

“Voglio davvero farcela e so poco di ciò che è necessario”, ha detto il 67enne quando è stato presentato come nuovo allenatore del Rosenborg ad agosto.

A RBK e LERKENDAL: ge Hareide è arrivato a Brakka nell’agosto dello scorso anno.

Foto: Fredrik Hagen / NTB

Il contratto di oggi è valido fino alla fine della stagione. Ma l’obiettivo è sempre stato quello di chiarire se il contratto verrà prorogato o meno entro il primo luglio.

Ora ha deciso di ritirarsi.

Giovedì pomeriggio Hared ha incontrato i giornalisti al campo di allenamento fuori Lerkendale.

Per me allenatore dal 1986 con cinquant’anni di servizio calcistico, sentivo che ora bastava.

Hared dice che non c’è assolutamente alcun dubbio sul continuare come allenatore di calcio. Vuole dare la priorità ad altre cose in futuro.

– È stata una decisione difficile?

Sì, è sempre difficile fermare qualcosa che hai fatto per tutta la vita, dice il 67enne.

Non si applica per continuare

In qualità di presidente di RBK, Ivar Koteng è stato chiaro su ciò che vuole. Il suo desiderio era che Hared estendesse la squadra e la allenasse anche la prossima stagione.

– Lo scopo della firma del contratto nel 2021 era proprio l’incertezza su quanto sarei durato. Avevamo il 1 luglio come data in modo che il Rosenborg potesse trovare un sostituto, dice Hareide nel comunicato stampa.

È chiaro che Hared non diventerà un distinto allenatore di calcio da nessun’altra parte.

– Questo è irrilevante, dice l’allenatore della RBK.

Ora penso di dover dire che essere un allenatore di calcio a questo livello è finito. Deve finire un giorno. Non voglio uscire dal campo.

contrazione sportiva

Mercoledì, RBK e Haugesund si sono incontrati a Lerkendal. È finita senza gol per nessuna delle due squadre.

La partita va descritta come una pessima occasione per la squadra di casa. Ed era chiaro che il pubblico non era soddisfatto quando il verdetto è esploso.

Nel bagaglio tre perdite prima dell’arrivo dell’FKH a Lerkendale.

Elite Soccer Series 2021: Rosenborg - Haugsund (0-0).

Mancanza di opportunità: la partita tra RBK e FKH è terminata 0-0.

Foto: Ole Martin Wold / NTB

Tanta quindi la voglia di vittoria tra i tifosi del Trondelag, che a loro volta potrebbero presentarsi a migliaia allo stadio. Oltre a vincere, c’erano molte possibilità nella lista dei desideri. Circa 4.500 sugli spalti nessuno dei loro desideri è stato esaudito.

E anche lo stesso Hared era chiaro.

– Peccato. Tutto il nostro movimento e il nostro gioco offensivo non sono abbastanza buoni. E non ci resta che lavorarci.

Dopo 11 partite giocate nel 2021, RBK è purtroppo sesto. Anche tutte le squadre sotto di loro al tavolo, ad eccezione di Bran, hanno giocato meno partite.

Dopo la sconfitta di sabato contro il Lillstrom Hareide ha annunciato che avrà una conversazione con il presidente Koteng sul suo futuro.

Secondo Adressa, era anche consapevole che il club doveva uscire dalla crisi. Anche lui stesso non aveva bisogno di aggrapparsi alla sedia da allenamento.

Vuoi un coach con un buon CV

I tifosi del Rosenborg a Kjernen dicono che vorrebbero essere senza le notizie di oggi.

– Si aspettava che sarebbe rimasto al lavoro ancora un po’. Quindi è diviso e suddiviso qui. Non stiamo ottenendo la continuità di cui hai bisogno per fare ciò che deve essere fatto, afferma Espin Feiken, un portavoce di KJRN.

Essenza di Lerkindale

Essenza: i tifosi del Rosenborg vogliono un allenatore con ambizioni e un buon curriculum.

Foto: Heig Tondell Gunley

Chi speri che varcherà ora le porte di Lerkendal?

Vogliamo un allenatore con un buon curriculum. Qualcuno così appassionato di questo che è stato in grado di mettere l’energia necessaria per spostare la nave nella giusta direzione.

Ma Kjernen crede che non ci siano dubbi che ge Hareide sarà in grado di resistere al periodo di preavviso.

– Vicken conclude che Al-Harid ha una benedizione ed è un uomo alla fine della sua vita migliore.

Tempesta dopo dichiarazione di orgoglio

C’è stato un bel trambusto quando Hared una settimana fa ha chiamato il pubblicista del Pride e ha detto che tali segni non avevano nulla a che fare con il calcio.

Il commentatore di NRK Jan-Peter Saltvedt ha chiamato queste dichiarazioni provocatorio.

Sulla scia dell’intervista, Haredه Scusate per la formulazione.

Agee Hared si è pentita di aver chiamato “pubblicità” il tag Pride durante Dagsnytt 18.

Sia Saltvedt a NRK che il commentatore sportivo Berger Lovaldelle a Adresseavisen Era chiaro che i Pride Games avrebbero potuto influenzare il futuro di Rosenborg.

Poi il presidente del club ha detto che avevano piena fiducia in Harid. Non è stato licenziato dalla sua posizione a seguito di questa dichiarazione.

READ  Horror - scuote il mondo dello skateboard: - il più brutto che abbia mai visto!