Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

AGGIORNAMENTO: Non possiamo fare a meno di temere che questo aumento dei prezzi di Tesla arrivi in ​​Norvegia

Era giugno Tesla ha cambiato il mio kit di pilota automatico. Ora sono noti per aumentare il prezzo negli Stati Uniti.

Aggiornato 09:03:

Musk ha twittato che il piano è di lanciare FSD in un modo davvero grande quest’anno. La versione beta di Tesla Software 10.69.2 è ora disponibile per i beta tester.

Il 31 ottobre è stato annunciato che verranno rivelate altre informazioni su Neuralink.

Il suo prezzo sarà superiore di 30.000 NOK negli Stati Uniti

Il pilota automatico avanzato costa NOK 29.800 (i prezzi sono gli stessi per la Model 3 e la Y) e include:

  1. Naviga con il pilota automatico
  2. Cambio file automatico
  3. parcheggio
  4. convocazione
  5. Evocazione intelligente

“Tesla ha anche un pacchetto da 59.600 NOK che contiene le funzioni del pacchetto di cui sopra, ma anche ‘Controllo del semaforo e luci di stop’ e un’opzione in arrivo che aggiungerà il percorso automatico sulle strade cittadine, una funzionalità in versione beta”. Ho accennato all’epoca.

Ora ci sono notizie da Musk, ed è sotto forma di un aumento dei prezzi annunciato.

Opzioni del pilota automatico norvegese:

In entrambi i paesi, Tesla offre il “percorso urbano automatico”.
Il prezzo americano è molto più caro

Aumento del prezzo a circa 150.000 NOK negli Stati Uniti a partire dal 5 settembre

Perché a partire dal 5 settembre, il pacchetto dell’assistente di guida è aumentato a $ 15.000. È stato riferito che coloro che hanno ordinato $ 12.000 non dovranno pagare di più, gli ordini effettuati prima di questa data riceveranno comunque il prezzo più basso, ma dopo il quinto giorno scade.

READ  Leggermente più in alto Wall Street - E24

“Dopo il lancio dell’FSD Beta 10.69.2, il prezzo dell’FSD è aumentato a $ 15.000 negli Stati Uniti il ​​5 settembre”, ha twittato Musk, dando ai norvegesi un’idea di quali saranno i prezzi qui quando arriverà l’FSD. Quando è approvato per l’uso nell’Unione Europea e in Norvegia.