Ai Pin è stato massacrato: ora Humane sta cercando acquirenti

0
2

Si valuta un miliardo di dollari.

Uno strumento per appendere le giacche sviluppato dai dipendenti Apple e che utilizza la tecnologia dell'intelligenza artificiale.  Cosa potrebbe andare storto?  Ora il prodotto Humane è alla ricerca di nuovi proprietari.

Umanità

Trova lo Jarl di Kvalheim

La versione breve

  • Humane, è dietro Ai Pin, che è una combinazione di un dispositivo AI e un telefono cellulare.
  • L’azienda è alla ricerca di acquirenti e il suo valore è stimato tra 750 milioni e 1 miliardo di dollari.
  • Le recensioni di Ai Pin hanno criticato i lunghi tempi di attesa per risposte e incomprensioni.
  • Il telefono è costituito da un proiettore laser che proietta immagini e menu sulla tua mano e da un altoparlante che fornisce un audio personalizzato.
  • L’azienda ha promesso aggiornamenti per migliorare la durata della batteria, la generazione di calore, i tempi di risposta e la precisione.
  • Ai Pin non è il solo ad essere criticato, anche un altro prodotto mobile basato sull’intelligenza artificiale chiamato Rabbit ha subito critiche.

Humane è la società dietro Ai Pin, forse il crossover tra uno strumento di intelligenza artificiale e un telefono cellulare più discusso negli ultimi anni. L’Ai Pin dovrebbe fornire la maggior parte delle funzionalità di un telefono cellulare, ma viene visualizzato come un’immagine sulla tua mano. È controllato dalla voce e funziona con l’aiuto dell’intelligenza artificiale.

L’Ai Pin è finalmente arrivato sul mercato, ma i revisori non sono stati gentili con il piccolo gadget.

Bloomberg E il bordo I rapporti indicano che Humane ora sta cercando acquirenti. L’azienda, che si presenta come dipendente Apple di lunga data, stima il suo valore tra 750 milioni e 1 miliardo di dollari, ovvero circa 10,7 miliardi di corone norvegesi.

READ  Gli ostacoli al contratto discografico tra Microsoft e Activision Blizzard si stanno avvicinando

Treeeeeg è in uso

Diversi tester del dispositivo hanno pubblicato video dell’Ai Pin in uso. Sebbene lo strumento sia elogiato per i buoni materiali e la buona manifattura, di solito ci sono lunghi tempi di attesa dalle domande verbali alle risposte di Ai Pin.

Inoltre, lo strumento spesso risponde in modo errato o fraintende le domande che riceve. I problemi erano così evidenti che The Verge ha scelto di inserire un secondo timer su tutte le domande e risposte nel suo video di prova utilizzando il dispositivo.

MKBHD:- Lo strumento peggiore

MKBHD Lo definì il peggior gadget che avesse mai testato e chiamò i telefoni cellulari “OP”, abbreviazione di “record originale”, e in parte sinonimo di “OG”, “capra” o altre varianti gergali di Internet che significano semplicemente ” primo e migliore”. .

Questi due protagonisti, tra molte altre barche di prova sul web, stanno avendo un grande impatto, e non è improbabile che l’etichetta di “prodotto peggiore” da parte di MKBHD possa influenzare il punteggio finale dello Humane – come si potrebbe sospettare sia accaduto con il veicolo elettrico Fisker Ocean, quando l’ha provato.

Strumento costoso

La spilla dell’intelligenza artificiale deve essere indossata appesa a una maglietta o a una giacca e si basa in gran parte sui servizi cloud che forniscono l’intelligenza artificiale.

Rimane connesso ai servizi tramite Wi-Fi o un abbonamento mobile acquistato utilizzando il gadget stesso.

Lo stesso Ai Pin costa $ 700 ed è definito internamente come un telefono cellulare di media potenza. Oltre a ciò viene fornito un abbonamento mensile di $ 24 più tasse e commissioni.

Proiettore laser e altoparlante speciale

Oltre all’hardware interno, Ai Pin è costituito da un piccolo proiettore laser che proietta immagini e menu nella tua mano e da un altoparlante che Humane chiama “Personic”. Dovrebbe avvolgerti adeguatamente per te suono, senza dover alzare troppo il volume.

READ  Ascolta il primo suono "mondiale" da Marte. Una miniera d'oro per la nostra comprensione dell'atmosfera marziana.

LED speciali appaiono quando il microfono, la fotocamera e altre parti del dispositivo sono attivi durante il roaming.

Sono incluse anche le chiusure magnetiche e gli alimentatori wireless che puoi indossare sotto la maglietta quando usi il pin AI.

Critica sui prezzi

Sia l’hardware che il software che rendono possibile l’utilizzo di Ai Pin sono progettati specificamente per un tipo di dispositivo che nessuno ha mai realizzato prima.

Tuttavia, il gadget ha ricevuto alcune critiche a causa del livello di prezzo che non corrisponde del tutto al contenuto. Ma sono le critiche alla risposta lenta e in parte debole dell’intelligenza artificiale che sembrano aver influenzato maggiormente l’innovazione.

La stessa Humane ha annunciato aggiornamenti a CosmOS, come viene chiamato il suo sistema. Nella lettera vengono affrontati gli aspetti che hanno la massima priorità: la durata della batteria e lo sviluppo di calore sono i più importanti, ma il tempo di risposta è al secondo posto. La precisione è il terzo attributo più importante che vogliono migliorare.

I-bin non è solo

Stranamente, Ai Pin non è del tutto solo né nel concetto né nella critica. Un altro prodotto portatile basato sull’intelligenza artificiale che è stato recentemente recensito è Coniglio R1.

In un certo senso è abbastanza simile all’Ai Pin, ma con un design leggermente meno stravagante. Rabbit assomiglia un po’ a un giocattolo di plastica e ha un fegato leggermente più scarso, ma utilizzerà anche l’intelligenza artificiale per rispondere alle domande degli utenti, senza dover avere a che fare con uno schermo tradizionale.

Ma qui il proiettore laser è stato sostituito da uno schermo in bianco e nero direttamente sul dispositivo.

READ  La prossima versione di Brave Browser dovrebbe bloccare i cookie banner

Finora questo ha ricevuto anche critiche per essere lento e rispondere in modo errato durante l’uso.

Attualmente, non viene lanciato un solo telefono cellulare senza menzionare l’intelligenza artificiale in un contesto o nell’altro. Quindi l’infiltrazione dell’intelligenza artificiale nei nostri dispositivi è indiscutibile, ma probabilmente è ancora un po’ presto per telefoni con cui parliamo solo, come Ai Pin e Rabbit.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here