Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Al tribunale distrettuale di Oslo viene chiesto di elaborare miliardi di richieste in un procedimento penale privato

Il 21 e 22 aprile il tribunale distrettuale di Oslo ha riservato un’udienza preliminare al tribunale per decidere se il caso penale speciale dovesse essere rinviato all’udienza principale o archiviato.

La società norvegese quotata EAM Solar ASA, rappresentata dai tre avvocati di Elden, Thomas Skjelbred, Arnt Angell e Tormod Tingstad, ha citato in giudizio la società energetica Enovos Luxembourg SA.

Inovus è rappresentato dall’avvocato Espen Oestling di Thomson.

EAM Solar ASA chiede un risarcimento di 1,5 miliardi di NOK da Enovos e la società con sede in Lussemburgo è stata multata di 20 milioni di NOK.

La causa è stata depositata presso il tribunale distrettuale di Oslo nel maggio dello scorso anno, Secondo Finansavisenche ha affermato che la causa è stata finanziata dalla società di investimento Therium.

Le informazioni sull’indagine sono state nascoste

Nella citazione al tribunale distrettuale di Oslo, la società norvegese sostiene di essere stata truffata per circa 340 milioni di NOK, oltre a aver subito un’altra perdita finanziaria di 600 milioni di NOK.

Ciò è dovuto al fatto che Enovos nelle trattative contrattuali per l’acquisto di centrali solari italiane avrebbe nascosto le informazioni sull’indagine in corso contro il produttore di centrali solari, l’italiana Aion. Ion era di proprietà dell’oligarca russo Viktor Vekselberg.

struttura complessa dell’uovo

  • EAM Solar ASA ha stipulato con Aveleos un contratto per il trasferimento di centrali solari e delle sue controllate.
  • Aveleos è stata fondata in Lussemburgo nel 2010 ed è una filiale di Enovos.
  • Enovos possiede il 59% del capitale sociale di Aveleos. Il resto delle azioni è di proprietà del Gruppo Avelar.
  • Avelar Group ha un indirizzo a Cipro. L’oligarca russo Victor Vekselberg possiede l’88% di Avelar. L’azienda è affiliata in Svizzera.
  • Due consiglieri di Avelar sono stati condannati per truffa in relazione a frode sui sussidi allo Stato italiano, ma questa sentenza non è ancora definitiva.
  • Aveleos non ha un proprio staff, ma sono rappresentati da giocatori di Enovos o Avelar.
  • Enovos fa parte del Gruppo Encevo, la compagnia energetica statale del Lussemburgo.
  • La causa di EAM Solar afferma che “è stato stabilito in una decisione del tribunale dell’Italia che Aveleos dovrebbe essere considerata un’azienda vuota, con le vere responsabilità che ricadono su Enovos e Avelar e sui loro team di gestione”.
  • Notevoli personalità Aveleos sono state perseguite in Italia. Il processo è ancora in corso e la Corte di Cassazione italiana ha ribaltato l’assoluzione nell’ottobre 2021.

Fonte: citazione EAM Solar davanti al tribunale distrettuale di Oslo

READ  Alpi: Alpi di Torino

Il caso è complesso e va avanti dal 2014, coinvolgendo 1.700 azionisti norvegesi, molti dei quali sono piccoli risparmiatori. La controparte è la società energetica statale lussemburghese, Enevos (oggi Encevo).

Nel 2019 in Italia cinque persone sono state condannate a pene detentive da tre a cinque anni per frode fraudolenta, ma nel gennaio dello scorso anno una corte d’appello ha assolto tutte e cinque, Secondo DN. La Suprema Corte italiana ha poi ribaltato una delle assoluzioni.

perso il diritto al beneficio

Secondo la citazione al tribunale distrettuale di Oslo, la società norvegese ha scoperto nel 2014 – appena sette giorni dopo aver trasferito circa 300 milioni di corone in contanti e ricevuto proprietà e debiti per 21 centrali solari in Italia e sette sussidiarie – tramite i media che due dei suoi consiglieri in La ditta di vendita sono stati arrestati dalla polizia italiana per frode relativa alla richiesta di sussidi per la produzione di energia rinnovabile.

Gli impianti solari sono stati avviati per essere di fabbricazione italiana – e quindi ammissibili alle sovvenzioni dell’UE per l’energia verde – ma in realtà sono stati prodotti in Cina.

Poi la società energetica statale italiana GSE ha sospeso i contratti di supporto per le centrali acquisite da EAM Solar ASA. Questi contratti sono stati la base finanziaria e legale per l’accordo di partnership con la società norvegese.

documenti falsi

La società energetica italiana ha ipotizzato che il sussidio sia stato ottenuto attraverso l’utilizzo di documenti falsi, e quindi le centrali solari acquistate dalla società norvegese non hanno diritto a ricevere il sussidio, si legge nella citazione.

Nella citazione si afferma che la questione riguarda “un’azione deliberata intrapresa con l’intento di trarre profitto da EAM Solar” e che “l’esecuzione della frode non solo ha reso Enovo non ha diritto alla società, ma ha anche liberato un importante obbligo di debito” .

E anche:

“La perdita finanziaria diretta totale derivante dalla perdita del sostegno per 17 delle 21 centrali solari ammonta a circa . 1,5 miliardi di corone norvegesi. Inoltre, ci sono requisiti approssimativi. 200 milioni di NOK sono stati diretti dalle autorità italiane alle controllate interessate per rimborsare le sovvenzioni pagate dal 2011 al giugno 2014. »

Nessuno indagato o accusato

La causa è pendente dinanzi ai tribunali italiani dal 2014. Secondo la citazione, nel procedimento penale in Italia sono state emesse due sentenze, ma nessuna delle due è definitiva.

“Nessuno dei dipendenti del Gruppo Enovos coinvolti in frodi EAM è stato accusato o indagato in relazione al procedimento penale a Milano. Pertanto, nel febbraio 2016, EAM ha presentato una denuncia da parte di Enovos, comprese le persone collegate e le società, per frode all’autorità giudiziaria .in Lussemburgo”, si legge nella citazione.

Una centrale solare italiana acquisita da EAM Solar.

Secondo la causa, EAM Solar ha condotto la propria indagine su ciò che le persone di Enovos sanno sull’indagine sulle frodi di supporto.

READ  La nuova piattaforma di Coinbase è esplosa nonostante il rollback tecnologico di Wall Street: E24

La società norvegese ritiene che la società energetica Enovos sia colpevole di frode grave ai sensi del codice penale del 1902, § 270.

EAM Solar ASA ha segnalato Enovos a Okokrim nel dicembre 2019, ma il caso è stato archiviato nel maggio 2021. Okrim ha quindi indicato i procedimenti legali in corso in altri paesi e il fatto che le prove erano in gran parte all’estero.

– Ottieni procedimenti penali privati

L’anno scorso, il Parlamento ha abolito la possibilità di avviare un procedimento penale privato, tra l’altro, a seguito di una raccomandazione del Comitato del codice di procedura penale e del Ministero della giustizia e della preparazione alle emergenze.

Thomas Skelbred afferma che i casi penali privati ​​non sono diffusi in Norvegia.

– Non ho indagato sulla portata, ma in Norvegia ho utilizzato procedimenti penali privati ​​principalmente per casi come diffamazione e in alcuni tipi di casi di stupro. Ma il Parlamento ha deciso l’anno scorso di rimuovere la disposizione che consente procedimenti penali privati, ma questa non è ancora entrata in vigore.

Pensa che sia un peccato che l’opportunità di andare in un procedimento penale privato sia scomparsa.

In Inghilterra, i procedimenti penali privati ​​non sono rari e vengono utilizzati, tra l’altro, nei casi di frode degli investitori e altri tipi di reati finanziari su larga scala. La decisione del Parlamento è andata un po’ fuori vista e ha suscitato non poche polemiche. È un peccato, e penso che mantenere una valvola di sicurezza come questa sia essenziale, anche per affrontare questo tipo di situazioni. Skjelbred afferma che è un dato di fatto che la polizia norvegese ha risorse limitate per indagare e rimproverare casi di criminalità finanziaria e crimini transfrontalieri.

Ci devono essere ragioni adeguate

Finora, dall’articolo 402 del codice di procedura penale risulta che le parti lese in un procedimento penale privato possono perseguire un atto criminale non punibile dal pubblico, sottolinea.

Il tribunale può decidere di archiviare un procedimento penale privato se ritiene che non vi siano motivi sufficienti per l’azione penale privata. Nel prendere questa decisione, il tribunale deve porre particolare enfasi sulla possibilità di presentare prove e sull’interesse dell’attore e delle autorità pubbliche nel caso.

READ  Christian Eriksen non può giocare con i defibrillatori in Italia

Se il tribunale ritiene che vi sia un motivo sufficiente per un’azione privata, la causa è deferita all’udienza principale completa.

Skjelbred ritiene che quando una società quotata come EAM Solar viene defraudata di oltre un miliardo di corone, essa e i suoi investitori vengono truffati, è fondamentale deferire il caso penale.

Non era mai stato coinvolto in un caso di questo tipo prima.

– Avevo dodici anni alla Okocream, sei dei quali come vicedirettore. Ho una vasta esperienza in procedimenti penali finanziari. Ma dice che non ho mai lavorato a un procedimento penale privato.

È diventato inutile dall’oggi al domani

Skjelbred, sorpreso dal fatto che Advokatbladet abbia avuto accesso alla citazione, ammette che è molto complicato.

– La cosa principale è che in Italia è stata commessa una frode sui sussidi, per cui queste centrali hanno ricevuto sussidi governativi sulla base sbagliata. Le sovvenzioni sono assolutamente necessarie per realizzare profitti nelle centrali elettriche e, quando gli accordi di sovvenzione sono stati risolti, le centrali elettriche sono diventate inutili dall’oggi al domani.

L’accusa è molto semplice, nel senso che quello che chiediamo da parte nostra è che coloro che hanno negoziato l’accordo di associazione d’altra parte fossero almeno a conoscenza dell’avvio di un’indagine su una possibile truffa ai danni dello Stato italiano. Questa informazione è stata nascosta a EAM Solar durante le negoziazioni. Riteniamo che questa sia una grave frode nel senso del diritto penale.

Sottolinea che il motivo per cui EAM Solar vorrebbe intentare una causa in Norvegia è che gli effetti dell’atto criminale si sono verificati in quel paese.

Cosa succede se il tribunale distrettuale di Oslo decide di archiviare il caso?

Gli italiani hanno indagato sulle frodi di supporto, ma il Lussemburgo non ha indagato su Statkraft; Inovo. Okocream ha deciso di non indagare sul caso. Pertanto, EAM Solar sarà bandito in molti modi se alla società non verrà data l’opportunità di portare avanti la questione, afferma Skjelbred.

Enovos: – Si rifiuta di commentare

Advokatbladet è stato in contatto con l’avvocato di Thommessen Espen Ostling, che rappresenta Enovos, chiedendo il parere della società sulla causa.

– Enovos Luxembourg SA rifiuta di commentare i procedimenti legali in corso, afferma Ostling.

Il giudice del tribunale distrettuale Ireland Flatrud presiederà l’udienza preliminare del tribunale distrettuale di Oslo.