Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Allevamento nel trattamento del cavallo norvegese:

Allevamento nel trattamento del cavallo norvegese:

– Questa è una delle cose peggiori che abbia mai visto da un allenatore. Posso essere completamente onesto che quel pilota non sarà invitato a nessuna gara in Norvegia.

Il discorso di Svein Morten Buer è pronto. È il segretario generale di Det Norske Travselskap. Bjerg incontra TV 2 in pista a Oslo martedì sera.

Le immagini mostrano l’allenatore italiano Vincenzo Piscuoglio dell’Annunziata che afferra saldamente la briglia appesa alla bocca del cavallo. Allo stesso tempo, viene utilizzata attivamente una frusta.

– Abbiamo osservato questo italiano in Italia all’inizio di quest’anno. Buer dice a TV2 che sfortunatamente è un maiale che non appartiene a una pista.

I tentativi di TV2 di contattare l’allenatore italiano non hanno avuto successo.

Guarda le immagini qui:

Nega le frustate

Quattro anni fa, Cocktail è stata venduta dalla Norvegia al proprietario italiano Renato Sandes. Ha commentato l’incidente a diversi media tra cui NRK.

– Ci tengo a precisare che Vincenzo non ha mai battuto un cavallo all’Europeo né adesso a New York, ha detto Sandys. NRK.

– Lo compri, Puer?

– Non me. Dalle immagini che vedo, la frusta colpisce il cavallo e il modo in cui usi la briglia nella bocca del cavallo può essere anche peggio. Fa male al cavallo, dice Puer della spiegazione di Sandez.

Sottolinea che i cavalli si deteriorano nel tempo con tale trattamento. Puer dice che trattare il cavallo nel miglior modo possibile evidenzierà i risultati.

Corridore: Il segretario generale della Norwegian Trotting Society era furioso contro il trattamento riservato dagli italiani al cavallo norvegese. Foto: Erik Monrad-Hansen / TV2

Il segretario generale afferma che all’incidente sono legati sentimenti molto forti perché il cavallo è norvegese.

– Certo. Per noi e gli allevatori amanti dei cavalli. Siamo orgogliosi del cavallo e dei suoi successi. Trattare un cavallo in quel modo non è necessario.

– Non credo di aver visto niente di peggio

Lars Anwar Kolle conosce bene il cocktail. È un allenatore norvegese e in passato ha guidato con Cockstyle.

Tra gli altri, ha vinto il Derby con Cockstyle nel 2017 prima che il cavallo fosse venduto a un proprietario italiano.

– È triste trattare un cavallo in quel modo. Questo non è buono. Dopotutto, a nessuno piace essere trattato in quel modo.

– Come descriveresti il ​​cocktail?

– È un buon cavallo. Ha vinto il Derby qui nel 2017, quindi è stato il cavallo con cui mi sono divertito di più.

È d’accordo con Buer sul fatto che puoi usare mezzi molto blandi contro un cavallo, ma almeno ottenere buoni risultati.

A Kolle non piacevano le foto del cavallo che aveva visto prima.

– È così brutto, non credo di aver mai visto niente di peggio. Almeno non riesco a ricordare. Non dovrebbe succedere.

READ  I servizi di emergenza temono che l'esplosione nella centrale idroelettrica italiana possa causare numerose vittime • Industria edile