Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Anne Farstad su Caspara, i social media e lo sci

Anne Farstad su Caspara, i social media e lo sci

BISLETT (VG) Anne Farstad (23) bilancia gli sforzi olimpici con gli studi e la propria etichetta di abbigliamento. Ma è il suo corpo ad attirare l’attenzione. La domanda è piuttosto se la carriera di pattinatore continuerà.

Pubblicato:

– Non penso niente di tutto ciò. È abbastanza tipico quando mi sento davvero bene e poi il titolo diventa “Certo che gioco sul corpo”. Sono stronzate, esordisce Annie Farstad.

Lei e suo fratello Odino incontrano VG in una fredda giornata invernale a Bislett, ma Anne non deve indossare una giacca. È orgogliosa della giacca che indossa.

Lo ha progettato lei stessa in collaborazione con suo fratello, Odin Farstad.

I fratelli fondarono il proprio marchio di abbigliamento che prende il nome dalla nonna, Olya Kaspara. L’argomento è l’abbigliamento sportivo che loro stessi vogliono essere basic e cool da indossare quando scenderanno a terra e in spiaggia per allenarsi per le Olimpiadi del 2026.

L’anno scorso Farstad è diventato virale su TikTok:

Oltre alla formazione e ad un marchio di abbigliamento, Farstad sta studiando per diventare agente immobiliare. Tutto sarà documentato su Instagram, Snapchat e TikTok, dove quasi mezzo milione di follower attendono aggiornamenti.

READ  Sorloth torna in un grande club spagnolo

Il trucco, gli eventi e la formazione sono tutti presentati con cura e sembra che tutto vada bene a Trønder.

– Come trovi il tempo per tutto?

– Mi pongo questa domanda. La formazione è la prima priorità, ma poi devo documentare tutto, perché i miei follower lo adorano, e poi ci sono tutti i lavori e gli studi che richiedono molto tempo. È un gioco di solitario con cui sto cercando di destreggiarmi, ma non è “difficile”, no.

– Come sono le reazioni sui social?

– È un po’ confuso. Spesso mi viene chiesto se posso gestire tutto. Sono sempre stato un po’ extra. Mi piace truccarmi e avere un bell’aspetto, anche se mi sto allenando. Per essere bravo a pattinare, voglio anche avere un bell’aspetto. “Allora sento che le prestazioni miglioreranno”, dice.

Ho imparato molto: Farstad ritiene che sia motivante avere un'economia sicura e investire nello sci.  Dice che vedere la tua capacità di padroneggiare molti campi ti dà molta energia.

Lo ha affrontato quando all’improvviso si è trovata nel mezzo del suo più grande momento sportivo.

Esordio nell’EC a Heerenveen nel 2021 che si è concluso con una medaglia di bronzo.

-Allora sono rimasto semplicemente sbalordito AlcuniAlcuniSchede per i social media.“È stato divertente farcela quando eri così nervoso”, dice.

Crede di aver contribuito ad aprire questo sport agli altri.

-Ho un aspetto nordico con capelli biondi e occhi azzurri, e ho un corpo in forma che la gente nota. Sono un po’ più atletica, dice e sorride.

Non è raro che Farstad riceva inviti nella sua casella di posta.

READ  Rispondi Luca 13

– Ne prenderò un po’ Messaggi direttiMessaggi direttiCarte di messaggi diretti, ovvero messaggi privati ​​inviati direttamente a qualcuno sui social media.ma non ho tempo per controllarlo.

-Qual è la cosa più strana che ti è stata chiesta?

– Mi è stato chiesto di volare negli Stati Uniti e Dubai, ma ovviamente no.

Gli appuntamenti non sono nella mente di Farstad. In effetti, il marchio di abbigliamento ha registrato un’enorme crescita delle vendite e il duo dovrebbe essere nella scatola dei pensieri: non c’è abbastanza tempo in questo momento.

Il piano era quello di creare l’azienda come entrata secondaria per progetti sportivi, ma ora non sono sicuri di quale sarà il progetto principale in futuro.

-Se me lo avessi chiesto sei mesi fa, sarebbe stato pattinaggio artistico. Cento per cento! Ma ora il marchio è una parte importante della nostra vita e ci dà molta gioia e motivazione, afferma Ane Farstad.

Nella scatola delle idee: Annie Farstad.

Il fratello aggiunge:

-Più invecchi, più ti senti nei confronti dell’azienda. Non è niente senza me e Anne.

– Ovviamente è un po’ propenso al fatto che l’azienda significhi qualcosa di più della semplice carriera di pattinatore. È una valutazione costante a cui dobbiamo sottoporci per vedere se siamo in grado di investire in entrambe le parti”, afferma Odin Farstad.

-È uno dei due? Proseguono entrambi oppure mettono gli sci sulla rastrelliera?

– Abbiamo le labbra un po’ serrate. Dipendiamo gli uni dagli altri, quindi vedremo. Sono felice che mio fratello sia al mio fianco e che possiamo prendere decisioni insieme. È comodo, dice Annie Farstad.

READ  Vålerenga, calcio Vålerenga | Qui arriva al fatidico incontro il proprietario di Vålerenga Tor Olav Trøim

Ma non hanno ancora rinunciato all’obiettivo finale:

Le Olimpiadi del 2026 sono l’obiettivo degli ultimi due anni. Siamo ancora impegnati su questo, ma poi sarà una valutazione stagione per stagione. Odin Farstad dice che sta iniziando a diventare un calcolo più complicato rispetto alla stagione dell’anno scorso.

Chiudi: i fratelli Anne e Odino fanno tutto insieme.  Le cose non sempre vanno perfettamente.  Odino dice:
Pubblicato: