sabato, Luglio 13, 2024

Apple ha iniziato lo sviluppo di iOS 19

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Mark Gurman di Bloomberg sottolinea che Apple impiega troppo tempo per aggiornare il design e il layout fisico delle sue popolari serie di prodotti, e non pensa che le cose miglioreranno molto.

Non aspettarti un ritmo maggiore di modifiche al design

Invece, l’azienda si concentrerà maggiormente su servizi come iCloud e, naturalmente, Apple Intelligence – e Gorman ipotizza anche che potrebbero lanciare Apple Intelligence.+ Con più funzionalità per aumentare il reddito costante dai servizi in abbonamento per convincere i clienti a eseguire l’aggiornamento. È più difficile con l’hardware: ci è voluto quello sei anni Per aggiornare il design dell’iPad, l’iPhone 15 sembra quasi simile all’iPhone 12 a partire da ottobre 2020.

Le funzionalità di Apple Intelligence, inclusa una versione aggiornata di Siri, saranno il test più importante per verificare quanto il software possa incrementare le vendite dei dispositivi. Le funzionalità saranno probabilmente un obiettivo chiave del marketing di iPhone 16 di Apple, proprio come gli annunci nativi di Siri hanno contribuito ad aumentare le vendite di iPhone 4S nel 2011.

Mark Gurman, Bloomberg

Anche il MacBook Pro non è cambiato molto (un giornalista di Bloomberg non si aspetta un aggiornamento del design fino al 2025 o 2026 – forse sarà più sottile?), mentre il MacBook Air è stato aggiornato in modo significativo due anni fa, quindi aspettatevi che quest’ultimo design sia cambiato. probabilmente vivrà per altri cinque anni almeno. Per quanto riguarda alcuni prodotti come l’Apple Watch Ultra 3 non si prevede quasi alcun cambiamento.

In altre notizie Apple

L’Apple Vision Pro è dotato anche di Apple Intelligence e non si prevede che rappresenti una grande sfida tecnica finché l’altoparlante utilizza iPadOS: è l’interfaccia che sarà la sfida più grande. Parlando di intelligenza artificiale, ancora una volta, un altro motivo per cui Apple sta ordinando iPhone 15 Pro e versioni successive è perché teme che i server non saranno in grado di gestire così tanti nuovi utenti contemporaneamente, ma il problema più grande è il limite di 8 GB di RAM. Requisiti minimi. Gli HomePod hanno solo 1 GB di RAM e sfortunatamente non saranno in grado di eseguire Apple Intelligence, ma che dire di ChatGPT e del nuovo Siri?

Parlando dei concorrenti di ChatGPT per iPhone, non aspettatevi che il chatbot Llma di Meta diventi disponibile per gli utenti Apple, anche se Apple è aperta ai concorrenti di OpenAI: secondo Gorman, il motivo è perché Apple crede che OpenAI, Google e Anthropic offrano servizi molto migliori.

Gorman potrebbe anche rivelare che Apple ha iniziato lo sviluppo dei sistemi operativi iOS 19 (“Luck”), macOS 16 (“Cheer”) e watchOS 12 (“Nepali”) del 2025. “Può sembrare presto”, spiega Gorman, anche se i modelli 14, 15 e 11 non sono ancora stati rilasciati, ma questa è una tradizione per Apple poiché sviluppa contemporaneamente i dispositivi di prossima generazione che deve testare con il nuovo software. Purtroppo non sa quali novità offriranno i nuovi sistemi operativi: probabilmente dovremo aspettare fino all’inizio del prossimo anno prima che inizi a trapelare qualcosa di interessante.

READ  Persona 5 ottiene una demo tattica quest'anno

More articles

Latest article