lunedì, Luglio 22, 2024

Apple sospende l’introduzione di nuove funzioni AI in Europa – E24

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Apple ha annunciato venerdì che le sue nuove funzionalità di intelligenza artificiale subiranno ritardi nel mercato europeo a causa di “incertezze normative”.

Pubblicato:

La nuova legislazione dell’UE e le “incertezze normative” stanno mettendo i bastoni tra le ruote del gigante della tecnologia.

Apple ritiene che la legislazione la obblighi a ridurre la sicurezza dei suoi prodotti e servizi.

“Siamo preoccupati che i requisiti possano costringerci a compromettere l’integrità dei nostri prodotti in modi che minacciano la privacy degli utenti e la sicurezza dei dati”, ha scritto Apple in una nota.

Blocca l’intelligenza artificiale

Il Digital Markets Act (DMA) è una legislazione volta a regolamentare le grandi piattaforme tecnologiche per garantire una concorrenza leale e proteggere i diritti dei consumatori nel mercato digitale.

La nuova tecnologia AI Apple Intelligence è stata temporaneamente sospesa per centinaia di milioni di clienti nella regione dell’Unione Europea. Questa tecnologia dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno.

La tecnologia AI dovrebbe essere in grado di aiutare a riassumere il testo, creare immagini originali e recuperare i dati più rilevanti quando gli utenti ne hanno bisogno. L’iniziativa prevede anche una versione aggiornata di Siri.

Un portavoce di Apple ha affermato che la società non crede che nuove funzionalità di intelligenza artificiale saranno disponibili per gli utenti in Europa quest’anno.

Multe previste

Secondo la DMA, Apple dovrebbe ricevere un avvertimento formale dalle autorità di regolamentazione dell’UE per aver presumibilmente bloccato le app dall’indirizzare gli utenti verso offerte di abbonamento online più economiche, scrive Bloomberg.

READ  Revisione totale dei carri armati pubblici - Player Reactor

Una pratica per la quale Apple ha ricevuto una multa di 1,8 miliardi di euro, ovvero 20 miliardi di corone, all’inizio di quest’anno.

More articles

Latest article