Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Arrampicata a Wall Street |  Finansavisen

Arrampicata a Wall Street | Finansavisen

I tre principali indici di Wall Street hanno chiuso la giornata con una nota positiva.

I dati diffusi dalle autorità statunitensi mostrano che l’indice dei prezzi al consumo negli Stati Uniti è aumentato dello 0,4% da gennaio a febbraio. Da febbraio dello scorso anno, i prezzi sono aumentati del 6,0%. Il tasso di inflazione core (indice dei prezzi al consumo esclusi i prezzi di generi alimentari ed energia) è stato dello 0,5% su base mensile e del 5,5% su base annua.

– Mi aspettavo una reazione più negativa del mercato poiché la crescita mensile è stata leggermente superiore al previsto, ha detto a Finansavisen Eric Bross, chief strategist di Nordea.

Secondo Trading Economics, il consenso indicava un’inflazione headline del 6,0% e un’inflazione core del 5,5% su base annua.

Ecco come è andata con i principali indici di Wall Street:

  • L’indice Dow Jones è salito dello 0,09% a 31.847,98 punti.
  • L’indice Standard & Poor’s 500 è salito dello 0,60% a 3.879,05 punti.
  • L’indice Nasdaq è salito del 2,14% a 11.428,15 punti.

AggiustareL’indice, che mostra la volatilità attesa dell’S&P 500 nei prossimi 30 giorni, è sceso del 7,65% a 25,26.

olio

Il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord Brent È sceso del 3,87% a 77,58 dollari al barile. Intermedio del Texas occidentale– Il petrolio è sceso del 4,37% a 71,52 dollari al barile.

azione

C’era buon umore tra i colossi tecnologici di Wall Street, Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Alphabet (la casa madre di Google), nota anche come titolo FAANG:

  • Facebook è salito del 7,18% a 193,89.
  • Le azioni Amazon sono aumentate del 2,50% a 94,74 punti
  • Le azioni Apple sono aumentate dell’1,26% a 148,50.
  • Le azioni Netflix sono aumentate dello 0,42% a 294,73 punti.
  • Le azioni di Alphabet sono aumentate del 2,75% a 94,18.
READ  Statcraft quadruplica il punteggio - distribuirà 10 miliardi di profitti - NRK Norvegia - Panoramica delle notizie da diverse parti del paese

crittografia

Diverse importanti criptovalute hanno guadagnato una spinta negli ultimi giorni e il bitcoin è aumentato di oltre il 30% in soli quattro giorni.

La criptovaluta potrebbe sembrare essere sfuggita alle turbolenze che hanno colpito gran parte del mercato dopo il crollo della banca specializzata SVB e della criptovaluta Signature Bank durante il fine settimana.

Le autorità finanziarie di New York sono uscite dicendo che la decisione di chiudere la banca delle firme “non ha nulla a che fare con le criptovalute” e hanno citato problemi di gestione.

  • Bitcoin è salito del 2,81% a 25.053,18
  • Le azioni di Ethereum sono aumentate del 2,32% a 1.722,00 punti