Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Atletica leggera, salto in lungo |  Scandalo degli organizzatori ai Campionati mondiali di atletica leggera: – Questo non dovrebbe accadere

Atletica leggera, salto in lungo | Scandalo degli organizzatori ai Campionati mondiali di atletica leggera: – Questo non dovrebbe accadere

GLASGOW/OSLO (NETAVISEN): Sabato, quando il 25enne giamaicano Carey McLeod stava completando il suo primo salto nella gara sulla lunga distanza, i funzionari stavano ancora raccogliendo la sabbia nella fossa.

Può avere gravi conseguenze per l'atleta.

– Scene scandalose, ha gridato il commentatore della SVT Niklas Nord.

In questo è supportato dall'esperto commentatore Haji Ling, che si lascia ingannare dagli errori dell'organizzatore.

-Se fosse atterrato sulle punte così velocemente, avrebbe potuto mettere in pericolo la sua sicurezza. Ling dice che questo non dovrebbe succedere in bagno.

Leggi anche: Programma dei Campionati Mondiali Indoor IAAF di Glasgow 2024

– Non ho ricevuto scuse

McLeod non è amareggiato quando incontra la stampa dopo la competizione.

– Era un accordo piuttosto strano. Nell'aria ho visto che qualcuno stava spalando la buca e doveva allontanarsi. Ma fortunatamente le cose sono andate bene, quindi non posso lamentarmi, dice McLeod.

Il 25enne ammette che è stato spaventoso quando si è reso conto di cosa sarebbe potuto succedere, ma spiega che la cosa più importante è che sia andata bene.

Qualcuno si è scusato con te dopo?

– No, nessuno si è scusato con me per la situazione, risponde direttamente alla domanda di Netavisin.

Medaglia garantita

Nonostante le difficoltà iniziali, McLeod vinse la medaglia. Con 8,21 metri si è assicurato il miglior record della stagione e un bronzo nella piscina coperta.

“Ho ottenuto la medaglia, quindi ho ottenuto quello per cui sono venuto”, sorride McLeod.

Miltiades Tintoglou ha vinto la competizione, mentre Mattia Forlani ha vinto la medaglia d'argento.

L'articolo è aggiornato!

READ  Allenatore del Nordsjælland allo Schjelderup: spero che finisca la stagione con noi