domenica, Giugno 16, 2024

Audio Pro A38 – modello da pavimento con WAF elevato

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Modello da terra con alto WAF

L’altoparlante da pavimento Audio Pro A38 è un sistema stereo all-in-one per interni con streaming musicale, connettività multi-room e TV.

03/11/23 – 12:00

Coloro che parlano la parola si sono guadagnati un’immeritata reputazione di essere grandi e ingombranti e associati a una presenza duratura. È un peccato, perché i diffusori da pavimento spesso occupano meno spazio rispetto ai diffusori integrati sui supporti.

L’Audio Pro A38 è un diffusore da pavimento con dimensioni e un design che si abbina a quasi tutti gli arredi. Le colonne sottili non occupano quasi spazio sul pavimento e la vernice bianca o nera opaca come la seta è il mio apprezzamento.

Abbiamo testato l’Audio Pro A28 poco tempo fa, ma ora siamo passati al modello da pavimento Audio Pro A38. La parentela con il modello compatto è inconfondibile. A parte il cabinet più grande e l’unità aggiuntiva per bassi/midrange, sono identici.

Anche l’arredatore più austero dovrebbe trovare spazio per un vivavoce così discreto. (foto: Audio Pro)

Cioè, abbiamo a che fare con una coppia di altoparlanti stereo con tweeter di classe D da 2 x 75 watt integrati, un tweeter a cupola da 1 pollice e non uno, ma due unità per bassi / medi da 4,5 pollici. Il tweeter non è “vero” attivo, in quanto vi è un solo subwoofer per lato, e la divisione tra i diffusori è passiva. In questo caso a 2900 Hz.

Tutta l’elettronica è integrata nell’altoparlante sinistro. Il cavo giusto è collegato a questo con un normale cavo per altoparlanti.

La costruzione è un cabinet reflex abbastanza tradizionale con una porta sul retro, ma grazie alle dimensioni maggiori del cabinet, l’A38 colpisce alcuni hertz più profondi nei bassi rispetto all’A28.

READ  Solium Infernum: Il diavolo lavora duro, ma noi lavoriamo di più Introduzione

Come sulla A28, il tessuto anteriore è realizzato in tessuto grigio per mobili fissato con magneti.

molti contatti

L’Audio Pro A38 ha un numero impressionante di opzioni di connettività considerando il prezzo. Sono presenti ingressi per RCA stereo analogico, Toslink ottico e HDMI. e un’uscita RCA per il subwoofer.

Tuttavia, la cosa più confusa sono le connessioni wireless. Qui, AirPlay e Google Cast sono supportati per lo streaming senza perdita di dati da dispositivo mobile. Con Tidal Connect e Spotify Connect, puoi riprodurre musica dal tuo servizio di streaming preferito direttamente sull’altoparlante. C’è anche un’opzione Bluetooth. Ma solo Bluetooth 4.2.

Grazie all’ingresso HDMI, l’Audio Pro A38 può essere collegato a un televisore. E se hai spazio per una TV, c’è spazio anche per diffusori sottili da pavimento! (foto: Audio Pro)

Stanze doppie

Quindi l’Audio Pro A38 ha due benchmark multi-room: Audio Pro specifico, con un’app associata e supporto per tutti i servizi musicali correlati e non correlati. Ma come ulteriore strato di crema sulla torta, l’A38 (e altre cuffie della stessa serie) supporta Google Cast. Ciò significa che l’altoparlante può far parte di un sistema multi-room con altri altoparlanti compatibili con Google. Ad esempio, i moduli di citazione di Harman. Quindi non sei legato a una fabbrica, come lo sei con la maggior parte degli altri.

posizionamento

Poiché l’Audio Pro A38 è un diffusore da pavimento, la posizione è predeterminata. Ma includendo il supporto, ogni diffusore occupa meno spazio sul pavimento di un foglio di carta A4.

In condizioni ideali, i diffusori dovrebbero essere posizionati ad almeno mezzo metro di distanza dalle pareti posteriori e laterali. Sfortunatamente, non è presente alcun interruttore per regolare la risposta in frequenza nei bassi in base alla posizione, come puoi vedere su alcuni subwoofer (leggermente più costosi). Ma almeno l’altezza dell’armadio significa che i dispositivi saranno all’altezza delle orecchie, qualunque cosa stia succedendo.

READ  Dustborn rispolvera alla Gamescom 2023
nessuno mette i bambini nell’angolo – L’Audio Pro A38 è facile da installare. Ma se ti piace nasconderlo, le cuffie potrebbero essere un’opzione migliore. (foto: Audio Pro)

qualità del suono

Dopo aver testato l’Audio Pro A28 poco tempo fa, l’esperienza dell’A38 era familiare. Per molti versi assomiglia al suo fratellino, ma solo con un po’ di tutto.

Anche il profilo sonoro sul modello grande è piacevolmente caldo e arrotondato in un modo in cui graviti facilmente, il che non suona ancora eccessivamente pesante nel lungo periodo.

Il modello più piccolo non mancava di bassi, ma aveva grandi difficoltà a suonarli abbastanza alti. Qui, l’A38 ha più potenza e può riempire di suono il mio soggiorno di 25 metri quadrati. Sempre nell’area dei bassi, è qui che vengono riprodotti i suoni dell’organo Koyaanisqatsi Dava una certa sensazione fisica.

La fascia media è buona considerando la fascia di prezzo. Le voci suonano relativamente libere, e c’è una certa aria ariosa sugli strumenti. Ma le sfumature, vale a dire la capacità di riprodurre i dettagli tonali che fanno la differenza tra uno Stradivari da un milione di dollari e un violino per corrispondenza da mille corone, non sono di prim’ordine.

La tripla gamma, come nel modello più piccolo, manca di aria e libertà.

Tutta l’elettronica in un altoparlante. Si noti la buona selezione di ingressi. E ci sono opzioni wireless altrettanto buone. (foto: Audio Pro)

Cerca a questo prezzo

Audio Pro A38 non è perfetto. Ma giusto dovrebbe essere giusto: questi diffusori non costano molto. La maggior parte degli altoparlanti allo stesso prezzo sono altoparlanti da tavolo wireless, ma qui ottieni due altoparlanti decenti. L’unico concorrente che può eguagliarlo è l’Argon Audio Forte A55. E con l’A38, ottieni lo streaming wireless multi-room con il tuo acquisto, che è un’ottima scoperta!

READ  Questa è la migliore console per giocare a "Elden Ring" - PS4 Impress

Non sono stati progettati per ascoltare intricata musica orchestrale sul divano, ma per fornire una colonna sonora pop per le cose su cui trascorri il tuo tempo. E per portare la qualità del suono della tua TV a un livello completamente nuovo.

Conclusione

L’Audio Pro A38 è uno degli altoparlanti meno ingombranti che puoi configurare. Gli altoparlanti sottili offrono un’immagine sonora piena e piacevole e hanno una potenza sufficiente per funzionare in un soggiorno di medie dimensioni. La suite completa di opzioni di connettività con e senza cavo e il multiplexing su più stanze è la loro carta più forte. Puoi sentire che siamo all’estremità più economica della scala dei prezzi. Ma ottieni comunque un ottimo rapporto qualità-prezzo.

More articles

Latest article