Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Auto elettriche: – Lexus taglia il carburante liquido

Auto elettriche: – Lexus taglia il carburante liquido

Prova l’abbonamento Professional (a partire da 29 NOK) e ottieni l’accesso ai casi più completi e a una serie di vantaggi per i membri

(Bill24): Come primo marchio automobilistico norvegese, Lexus ha detto addio alle auto diesel nel 2011. Da allora, il successo è stato ottenuto principalmente con modelli SUV, come Lexus NX, RX e un piccolo numero di altri.

Ora stanno prendendo una decisione più dura, affermando che dal 1° gennaio 2024 venderanno solo auto a emissioni zero, il che ora significa auto elettriche alimentate a batteria.

In termini pratici, ciò significa che Lexus offrirà solo le nuove Lexus UX 300e e RZ 450e. La prima è un’auto che condivide una piattaforma con le versioni a propulsione fossile, ma la RZ 450e è costruita sulla piattaforma e-TNGA, una piattaforma specifica per i veicoli elettrici.

Vietare le auto a benzina e diesel


La Lexus UX 300e oggigiorno è disponibile in una versione notevolmente aggiornata, con quella che attualmente è l’autonomia più lunga della gamma Toyota. Anche la RZ 450e è appena arrivata sul mercato e tenterà quei clienti che cercano un veicolo di lusso, che non debba necessariamente essere parcheggiato in ogni vialetto.

VA OLTRE: La Lexus UX 300e è l'auto del gruppo che va più lontano.  Foto: Fred Magne Skilbeck

VA OLTRE: La Lexus UX 300e è l’auto del gruppo che va più lontano. Foto: Fred Magne Skilbeck

Mostra di più

“Abbiamo dovuto sperimentare con il sistema Lexus, ma si sono anche resi conto che il mercato norvegese è molto diverso dal resto d’Europa”, afferma Jan Christian Holm, responsabile di Lexus in Norvegia.

Il fatto che Lexus abbia raggiunto una crescita del 15,5% in questo paese, utilizzando i nuovi modelli UX e RZ come strumenti, dimostra che potrebbero pensare bene.

Il fatto che il Gruppo Toyota abbia ora preso sul serio i veicoli elettrici a batteria e sia pienamente impegnato nello sviluppo di una tecnologia che favorisca i veicoli elettrici, contribuisce anche a far sì che Lexus Norvegia sia ora in grado di fare questa scelta.

Hai visto questo?

Unisciti a noi per il nostro primo test di un’auto senza cremagliere dello sterzo, solo cavi. La Lexus RZ 450e sarà la prima vettura al mondo dotata di questo sistema.
Mostra di più

Più tardi, nel mese di ottobre, Lexus presenterà le concept car per la prossima generazione di auto elettriche, vetture che soddisferanno i clienti norvegesi nei prossimi anni, continua Holm, aggiungendo che continueranno a lavorare per avere i clienti più soddisfatti del settore.

Qui si riferisce al fatto che il marchio ha vinto per dodici anni consecutivi il sondaggio tra i clienti AutoIndex e sogna niente di meno per il prossimo anno.

Xpeng G9 nel grande test: - Lancia i dadi 6

Xpeng G9 nel grande test: – Lancia i dadi 6


“Siamo molto orgogliosi della nostra lunga e continua serie di vittorie in questo prestigioso sondaggio sulla soddisfazione dei clienti, che ci dice molto sulla qualità delle nostre auto e sulla nostra esperienza nell’incontro con i concessionari”, afferma Holm.

Piotr Pawlak è amministratore delegato della Toyota Norge AS, che importa anche Lexus. È chiaro anche dalle sue parole.

Coppia: CEO, Piotr Pawlak (TV), e CEO norvegese di Lexus, Jan Christian Holm.  Entrambi sono ora disposti a sacrificare le loro versioni fossili e a passare esclusivamente all’elettricità.  Foto: Espen Olsen

Coppia: CEO, Piotr Pawlak (TV), e CEO norvegese di Lexus, Jan Christian Holm. Entrambi sono ora disposti a sacrificare le loro versioni fossili e a passare esclusivamente all’elettricità. Foto: Espen Olsen
Mostra di più

Il mercato automobilistico norvegese si è evoluto nel tempo e vediamo che gli acquirenti di auto di lusso preferiscono largamente le auto elettriche. “Contribuiremo ulteriormente a questa transizione migliorando la nostra gamma di modelli affinché sia ​​composta solo da veicoli completamente elettrici”, afferma Pawlak.

Resta quindi da vedere quanto tempo ci vorrà prima che anche Toyota annunci che passerà esclusivamente alle auto elettriche. Anche adesso hanno nel loro portafoglio modelli che non verranno eliminati per un po’, ma proprio in questi giorni hanno detto no anche a nuovi modelli come la nuova versione della Toyota Prius e la versione ibrida dell’auto. C-HR. Quindi il tempo dirà quando Toyota potrà seguire l’esempio di Lexus in termini di apprezzamento.

READ  Rinvio del lancio di un nuovo marchio automobilistico in Norvegia