Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Babiker Sarr – Cercasi nuovo:

Prorogata la ricerca dell’ex giocatore di Molde e Sogndal Babacar Sarr. Lo dice a Dagbladet il procuratore di stato Engfeld Thorne Nordheim.

Il nuovo mandato d’arresto di Sarr durerà fino a giugno 2025. Nordheim spiega che il mandato precedente è scaduto, ma non ci sono state modifiche attenuanti da quando Sarr è stato ricercato a livello internazionale l’ultima volta.

– Il precedente avviso è scaduto, ma è anche classificato come “avviso rosso” nel nuovo avviso. In altre parole, dovrebbe essere arrestato se viene notato o incontrato. Nordheim dice a Dagbladet che Kripos e i nostri canali internazionali sono ancora collegati come prima.

Rompere il silenzio – Stai zitto

Ha suscitato molto scalpore quando Babacar Sarr ha rotto il silenzio a gennaio e si è lasciato intervistare Baccello a Romsdal. Il calciatore è ricercato in 194 paesi.

Il motivo della ricerca è che non è comparso in appello in un caso di stupro dormiente accusato di essere stato commesso a Molde nel 2017. Sarr è stato assolto dal tribunale distrettuale dallo stupro, ma è stato condannato a risarcire la donna di 150.000 NOK. L’accusa ha ripreso il caso

Sarr ha risposto nell’intervista che voleva venire volontariamente in Norvegia e portare avanti il ​​caso.

– Voglio venire da solo e non essere catturato dalla polizia e portato in Norvegia. Sarr ha detto al giornale in quel momento, voglio viaggiare dal mio paese alla Norvegia e finirlo.

Ma secondo Nordheim, non ci sono stati contatti con Sarr dopo l’intervista.

READ  - Penso che tutto il mondo stia tifando per la Danimarca - VG

– Inoltre, non ci sono nuove informazioni sulla sua ubicazione nel mondo. Ma quella richiesta può essere estesa a tempo indeterminato, poiché si tratta di un caso di stupro che non diventerà obsoleto, dice il procuratore dello stato a Dagbladet.

Non contattare l’avvocato

Il caso di Sarr è stato tentato più volte di appello, ma è stato rinviato per la terza volta nell’ottobre 2019. Dopo che Mouldi ha rescisso il contratto con Sar nel gennaio dello stesso anno, si trovava in Russia e Arabia Saudita. Nel gennaio 2020 è stato espulso dal club saudita DAMAC.

Dagbladet è stato in contatto con il suo difensore, l’avvocato Mette Yvonne Larsen. Né ha alcuna informazione su un posto delizioso.

– Non ho commenti sulla proroga dell’ordine di ispezione. Quello che posso dire è che ultimamente non ho comunicato con i miei clienti, dice Larsen.

L’avvocato John Christian Elden assiste la donna nel caso alla sua nascita. È soddisfatto del nuovo ordine.

– Sembra logico. Non puoi sfuggire all’accusa nel 2022, ha scritto Elden in un messaggio di testo a Dagbladet.