Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Berlino, povertà | Sto sperimentando che le persone semplicemente scompaiono

Più della metà dei berlinesi vive da sola. Ora possono aspettarsi un compleanno extra scioccante. Se non scompare dopo, quasi nell’aria libera.

Commenti Esprime l’opinione dell’autore.


La vecchiaia e la solitudine vanno di pari passo e solo la metà dei single nella capitale tedesca ha un cane per calmarsi. Questo Natale è una festa che molti temono non sia un fenomeno speciale a Berlino. Ma ora sembra davvero scioccante per molte persone.

Restrizioni pandemiche significano che tutti i progetti per la cena di beneficenza della vigilia di Natale sono stati cancellati molto tempo fa. Martedì, molti probabilmente hanno tirato un sospiro di sollievo, quando è stato annunciato dall’alto che gli sarebbe stato permesso di radunare dieci persone vaccinate attorno al tavolo da pranzo. Penso – e spero – che la cena dei vicini sarà abbondante questa vigilia di Natale. Per altre opzioni non esistono.

Clicca qui per iscriverti alle newsletter di The Norwegian Discussion

Cattedrale ferroviaria

Qualsiasi – è possibile partecipare alla lotteria per il grande evento natalizio che si svolgerà presso la stazione ferroviaria principale – Hauptbahnhof. Nella sala stessa, c’è così tanto spazio – e così alto sotto il soffitto – che alcune migliaia di persone più affamate potrebbero entrare a far festa per alcuni canti di ompapa e un pasto veloce. Gli iniziatori promettono di convertire la stazione in una cattedrale così com’è. Mi chiedo.

In effetti, il nuovo governo di Olaf Schultz stava aspettando la vigilia di Natale con l’azione più violenta. Ma ieri il Robert Koch Institute – la risposta dei tedeschi al National Institute of Public Health – ha lanciato un avvertimento che le cose stavano andando completamente fuori controllo – e ha raccomandato di agire immediatamente.

Quelli che scompaiono

Saranno intraprese azioni rigorose, ma non prima del 28 dicembre. Il capodanno di quest’anno sarà caratterizzato dal divieto di feste e fuochi d’artificio. E ora i politici stanno bussando alle catene. “Non c’è nessuna onda che viene verso di noi – questo è un intero muro”, ha detto uno di loro. Quindi questo è l’odore della chiusura e dei tempi difficili.

Contemporaneamente al blocco e all’isolamento, il problema più urgente dell’anno scorso è completamente riemerso.

READ  AIEA: La situazione a Chernobyl si sta deteriorando

Negli ultimi due anni, io – e molti con me – ho visto persone scomparire.

Potrebbe girarsi voce che qualcuno abbia visto un’ambulanza davanti alla proprietà. O anche una storia sui vicini troppo coinvolti nella ricerca di cure mediche per i pazienti. Ma – dopo – chiamare l’ospedale per chiedere come sta, è assolutamente impossibile per chiunque non sia il coniuge oi parenti stretti. In molti casi, queste non esistono – e quindi di fatto nessuno ha accesso legale alle informazioni – a meno che il paziente stesso non abbia preventivamente assicurato che gli estranei siano dotati di una procura legalmente valida.

Gli ospedali non possono nemmeno confermare o negare l’ingresso della persona in questione.

Leggi anche: Il padre ha tolto la vita a tutta la famiglia – perché temeva che le tre figlie sarebbero state vaccinate con la forza

vicino

Molti di noi hanno cercato di tenerla d’occhio al 4° piano che ha iniziato a perdere sia la memoria che l’igiene. Quando l’ambulanza è corsa via, perché un vicino l’ha trovata con il femore rotto, sì, è stata l’ultima cosa che abbiamo visto dell’ottantenne. Personalmente la conosco da almeno 20 anni, e alcuni altri vicini da più di 40 anni. Un essere amabile e disponibile, si prendeva cura di se stesso e non dava all’ambiente alcun motivo per parlare alle sue spalle.

Nel corso degli anni, trascinavo la lettiera del suo gatto nel vassoio, perché lei stessa trascorreva almeno un’ora sul volo. Di norma, l’ho individuata a metà e urlavo e urlavo di donne pazze che non solo potevano suonare il campanello, ma anche iniziare a portare borse pesanti. Lei lo adorava – e ridacchiò.

Un giorno l’ambulanza l’ha prelevata.

il segreto

Poiché era quasi impossibile ottenere qualsiasi informazione dall’ospedale, non abbiamo dovuto fare altro che aspettare le autorità. Cioè – quando una persona sola muore, dopo due o tre mesi, l’ufficiale giudiziario sembra pulire le sue cose. Può dirci quando è avvenuta la morte. Dovevamo solo supporre che i nostri vicini avessero lo stesso funerale a buon mercato di molti altri. In primo luogo, il cadavere viene inviato oltre il confine nella Repubblica Ceca, dove i cadaveri dei poveri della Germania vengono cremati a prezzi molto vantaggiosi. L’urna viene poi riportata a Berlino, dove viene collocata tra tutte le altre tombe senza nome senza pietre né stendardi.

READ  Attualmente non c'è boicottaggio petrolifero. I russi si aspettano che i prezzi del petrolio salgano a livelli elevati se ciò accade.

Nel quartiere abbiamo il nostro “prete” per queste occasioni, e non ho idea di quanti funerali a buon mercato ho avuto nel corso degli anni. La musica del lettore di cassette ha portato i testi accuratamente selezionati dal prete per hobby, prima che l’entourage di vicini e conoscenti seguisse il barattolo nella parte sconosciuta del cimitero. Ma anche una tale celebrazione non diventa possibile con il gelido segreto della burocrazia odierna.

Leggi anche: Chi ha un divano letto in centro a Berlino

“grazie anche a te”

Anche lei, che stava al bivio e mi aspettava, se n’era andata. Aveva circa settant’anni, era piccola di statura e aveva un cane che lavorava a maglia in XXS. “Buongiorno”, ha scritto su Twitter. “E davvero buongiorno a te”, ho risposto. “Buona giornata. E un buon fine settimana quando arriviamo così lontano. ” “Grazie anche a te.”

Quando abbiamo completato la nostra piccola festa, ha sorriso felice, ha preso l’animale sotto il braccio e ha preparato un sentiero per la casa degli anziani. A volte arrivavo un’ora più tardi del solito. Lei era lì comunque. Quindi non potevo fare a meno di sospettare che fosse rimasta lì tutto il tempo ad aspettare – solo per condividere queste note con me. Potrebbero esserci stati molti interlocutori simili nella sua vita, ma potremmo non essere stati molti – e lui non ha mai detto molto.

Un’altra dipendente in uniforme della caffetteria ha sentito dire che aveva la polmonite. Forse intendeva la corona.

Forze dell’ordine

Neanche a lei andava bene, perché ogni mattina sedeva al tavolo accanto al mio. La donna adulta non parlava mai bene di nessuno, ma aveva un paio di occhi luminosi e vivaci che seguivano con interesse le tante piccole scene che si svolgevano in un luogo simile. Se il norvegese finiva per litigare con la cameriera turca, rideva a crepapelle, ma senza dire una parola.

Un giorno è andata anche lei.

READ  La curva sale: forte aumento in Svezia

Fui persuaso ad attraversare l’isolato e bussare alla porta. Poi è stata chiamata la polizia e un simpatico agente ha infranto tutte le regole, quando mi ha confidato che il caso era stato indagato – e che la donna era in ospedale – dove stava bene date le circostanze.

Due settimane dopo, la donna è apparsa arrabbiata al bar e ha rimproverato la padrona di casa per aver sviluppato i suoi poteri di polizia. Cosa non avrebbero creduto i suoi vicini, dopo che la polizia era stata lì diverse volte e aveva chiesto di lei? Dopo di ciò, rimasi lontano per circa un anno.

Leggi altre recensioni di Asbjørn Svarstad

Ma quel giorno era di nuovo seduta lì, sorridente come il sole. Forse è stato il suono della celebrazione del Natale – e della solitudine – che le ha fatto perdonare. Bello, disse la cameriera un po’ sarcastica: ma se sparisse di nuovo, non c’è dubbio che qualcuno di qui andrebbe lontano per chiamare – “lo sai.”

Senza albero di Natale

Il giornale dice che Berlino ha molte organizzazioni con persone che vogliono aiutare a far luce sulla solitudine a Natale. In totale si parlerà di 1.300 persone, ma quest’anno è stato chiesto loro di restare a casa per la grande notte.

Leggi di più sulla discussione norvegese

Ho il sospetto che potrebbe essere affollato qui un venerdì sera, perché i primi tre avevano già chiamato per chiedere se avevamo programmi per la serata – un altro modo per invitarsi. Ho sentito la contessa avvertire uno dei suoi anziani che in questa casa non abbiamo né prosciutto né albero di Natale. Ma di certo non era così pericoloso. “Mio marito di solito legge la Bibbia di Natale in norvegese”, ha continuato. L’IT non ha aiutato.

Ora sto solo aspettando che “me” si iscriva. Probabilmente è una brutta capanna qui, temo. E probabilmente sarà una buona storia per lei, allora.