Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Boeing, Aerei |  Alaska Airlines nuovamente sotto indagine – Porta aperta durante l'atterraggio

Boeing, Aerei | Alaska Airlines nuovamente sotto indagine – Porta aperta durante l'atterraggio

Secondo quanto riferito, un altro volo dell'Alaska Airlines è stato coinvolto in un incidente preoccupante donna.

Un aereo dell'Alaska Airlines è atterrato sabato notte, ora norvegese, a Portland, Oregon, con il portellone cargo aperto, sollevando preoccupazioni sulla sicurezza del volo. All'interno della stiva l'aereo era pieno, tra le altre cose, di numerosi animali domestici.

Leggi anche

L’esercito americano: respingere gli attacchi degli Houthi

Durante l'atterraggio successivo al volo da Los Cabos, in Messico, si è scoperto che la porta era parzialmente aperta, sebbene non vi fosse alcuna indicazione che non fosse stata completamente chiusa durante il volo vero e proprio.

Le immagini dell'incidente mostrano che la porta era aperta dopo che il Boeing 737 aveva completato il volo. Non è chiaro da quanto tempo la porta fosse in tale stato. Non ci sono inoltre segnalazioni di animali smarriti o feriti.

– All'equipaggio non è stata data alcuna indicazione che la porta non fosse chiusa durante il volo e tutti i segnali indicano che la porta era parzialmente aperta dopo l'atterraggio. Il nostro team di manutenzione ha ispezionato l'aereo, ha sostituito una molla nella porta, l'ha testato e poi ha rimesso in servizio l'aereo, ha scritto la compagnia aerea in un comunicato stampa.

Leggi anche

Mancavano quattro viti dal pannello che ha rotto il 737 MAX 9 americano

Ciò avviene dopo che la compagnia aerea è stata presa di mira all’inizio di gennaio. Il Boeing 737-9 dell'Alaska Airlines era in rotta da Portland, Oregon, all'Ontario nella contea di San Bernardino, in California. L'aereo è stato costretto ad effettuare un atterraggio d'emergenza dopo che una parte dell'aereo è stata strappata durante il volo mentre i passeggeri erano a bordo.

READ  Buckingham Palace è intervenuto: un colpo di fulmine

Nessuna delle 180 persone a bordo è rimasta gravemente ferita. Dopo l'incidente, più di 170 aerei Boeing 737 MAX 9 sono stati messi a terra per ulteriori indagini. Alaska Airlines ha riferito pochi giorni dopo che i primi rapporti dei suoi tecnici mostravano “alcune parti chiaramente allentate” su alcuni aerei.

Leggi anche

Boeing ritira la richiesta di esenzione dai requisiti di sicurezza