Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Bugatti dà – Bolide “Serial produce”

La rete ha preso fuoco quando Bogatti ha mostrato bulloni selvaggi e di prova, e la notizia è stata salutata in sede. Devi fare questo. Ora il marchio francese sta facendo pressione.

Ora non è troppo stretto sulla linea di produzione di Bugatti. Il supermercato include sia Chiron che alcune edizioni speciali Una volta E in edizioni molto limitate.

Una cosa che hanno mostrato l’anno scorso è il Divo che può gestire lo 0-100 km/h in 2,4 secondi e 380 km/h. Questa è un’auto incredibilmente focalizzata sui colpi di scena Bugatti. Jaja.

Inoltre, i primi modelli dopo la Sentodici – Bugotti, la versione selvaggia della Sironpur Sport, come suggerisce il nome, un’auto sportiva leggermente raffinata e un omaggio alla Bugatti EP110 – sono rinati alla fine degli anni ’80.

Sentodici, l’Italia può erogare 110, 1.600 cavalli in 0-100 km/h in 2,4 secondi, 0-200 km/h in 6,1 secondi e 0-300 km/h in 13,1 secondi. Velocità di punta? 380 km/h, poi è definito elettronicamente.

La causa è stata archiviata sotto l’annuncio

Certo, questi erano tutti i titoli dei giornali, ma se c’era un’auto che ha davvero preso fuoco sul web, era il modello Polit.

Qui, Bugatti getta tutti i controlli fuori dalla finestra e può fornire un’ipercar selvaggia estrema che mostra quale sia la capacità di Bugatti se pensano solo alla pista.

L’idea e la pianificazione sono iniziate nel 2019 e hanno già mostrato i risultati lo scorso autunno. Ecco l’ultima versione di Banana Yellow Dress:

Durante lo sviluppo della Polite, la Bugatti ha avuto tre aree di interesse: peso, potenza e pressione al suolo.

READ  Ecco come le aziende italiane possono vaccinare i propri dipendenti contro il virus corona

Utilizzando nuovi materiali, i francesi sono stati in grado di ridurre il peso totale a un inimmaginabile 1.240 kg, e poi dobbiamo ricordare che questo include il solido motore W16.

Tra le altre cose, ci sono riusciti costruendo un telaio monoscocca in fibra di carbonio leggera ad alta resistenza, mentre tutte le viti e gli elementi di collegamento sono stati realizzati in titanio. Hanno utilizzato anche le soluzioni utilizzate dai viaggi spaziali, quindi qui hanno sostituito completamente tutte le pietre.

Il motore potrebbe essere un compito un po’ semplice, perché qui stiamo parlando del W16 da 8 litri. Pertanto, il rapporto peso-potenza è un incredibile 0,67 kg per HP: batti il ​​coincheck!

Il design esterno assicura che una squadra con motore e peso possa giocare sull’aerodinamica, e il Politecnico può vantare 1.800 kg di pressione al suolo all’ala posteriore e 800 kg all’ala anteriore a 320 km/h. In altre parole, proprio come gli altri intorno al fake, molto seri.

Il feedback non richiede molto tempo.

– C’era così tanta eccitazione. Dopo la presentazione, abbiamo ricevuto un messaggio chiaro da un numero considerevole di appassionati e collezionisti. Sono stato completamente sopraffatto dalle reazioni e dai feedback dei clienti di tutto il mondo, spiega Stephen Winkelmann, capo di Bugatti.

– Quindi, per dare ad alcuni clienti la possibilità di godersi questa incredibile macchina, abbiamo deciso di creare alcune Bold. Il nostro team ha ora sviluppato un modello di prodotto: la macchina da guida definitiva per la pista.

Bugatti afferma che la Polit impiegherà tre anni per maturare in produzione e le prime auto saranno consegnate nel 2024.

READ  Alta Zinc Ltd. espande il gasdotto esplorativo italiano ai distretti minerari di rame e manganese

Pensiamo che siano stati venduti, ma possiamo comunque dire che il prezzo netto è di quattro milioni di euro e ne verranno prodotte 40 copie.

Come possiamo vedere dalle immagini sottostanti è disponibile in giallo, blu, bianco, rosso e verde, ed è probabilmente disponibile in altri colori per chi lo gradisce.

Leggi anche: