Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Calo delle vendite di iPhone  FinanceAffairs.com

Calo delle vendite di iPhone FinanceAffairs.com

50,1 milioni.

Questo è il numero di iPhone che Apple ha spedito nel mondo durante il primo trimestre dell'anno. La cifra è elevata, ma comunque in calo del 9,6% rispetto ai 55,4 milioni inviati l'anno precedente.

Ciò significa che Apple ha registrato il maggiore calo di volume nella lista IDC (International Data Corporation) dei cinque principali distributori al mondo.

Questo calo è dovuto, tra l'altro, al fallimento delle vendite in Cina, dove le vendite di iPhone nelle prime sei settimane dell'anno sono diminuite del 24%, secondo CNBC.

Questo calo è dovuto, tra l'altro, all'azienda cinese Huawei, che dalle prime sei settimane del 2023 alle prime sei settimane del 2024 ha registrato un aumento delle vendite del 64%. L'azienda è ancora fuori dalla top five.

Vedi l'elenco completo in fondo al numero.

Un’altra spiegazione è che la durata degli iPhone è stata prolungata dopo che Apple è stata sorpresa a rallentare intenzionalmente i telefoni e ha ricevuto una multa dalle autorità francesi. Pertanto, la necessità di rinnovamento non è più così grande come lo era in passato.

Nello stesso momento in cui le vendite di iPhone sono diminuite, le spedizioni globali di smartphone sono aumentate del 7,8%. Questo è il terzo trimestre consecutivo con un aumento dei volumi.

Secondo IDC, nel quarto trimestre del 2023 Apple ha conquistato il primo posto tra i maggiori distributori di smartphone al mondo. Ciò è accaduto dopo che le azioni Samsung sono scese e le azioni Apple sono aumentate durante il trimestre.

Ma nei primi tre mesi del 2024 Samsung ha superato Apple nella lista dei maggiori distributori al mondo, con un volume di vendite di 60,1 milioni di telefoni.

READ  SNK collabora con lo studio AKIRA per far rivivere un'IP che va oltre il genere dei picchiaduro -

Su base annua si registra un calo dello 0,7% rispetto ai 60,5 milioni del primo trimestre dello scorso anno.

Samsung detiene così una quota di mercato del 20,8%, seguita da Apple con il 17,3%. Nel corso dei dodici mesi la quota di mercato di entrambe le società è diminuita rispettivamente dal 22,5% e dal 20,7%.

Crescita cinese

Dopo Samsung e Apple, tre aziende cinesi figurano nella lista dei primi cinque distributori digitali.

Xiaomi ha aumentato i suoi volumi di distribuzione dal primo trimestre dello scorso anno a quest'anno del 33,8%, da 30,5 a 40,8 milioni. Ciò dà una quota di mercato del 14,1%.

La crescita di Xiaomi è impressionante, ma non la più grande di sempre.

Nel corso dei dodici mesi il fatturato cinese è aumentato in volume fino all'84,9%, passando da 15,4 a 28,5 milioni. Ciò dà una quota di mercato del 9,9%.

Oppo occupa il quinto posto nella lista, con 25,2 milioni di smartphone in questo periodo. Ciò rappresenta un calo dell’8,5% rispetto allo scorso anno, quando Oppo ha spedito 27,6 milioni di telefoni.

I 5 migliori distributori di smartphone nel mondo

Q1 24 Q1 24 Q123 Q123
un'azienda Spedizioni (milioni) quota di mercato (%) Spedizioni (milioni) quota di mercato (%)

Variazione su base annua (%)

1.Samsung 60.1 20.8 60,5 22.5 -0,7
2. Mela 50.1 17.3 55.4 20.7 -9.6
3. Xiaomi 40.8 14.1 30,5 11.4 33.8
4. Muoversi 28.5 9.9 15.4 5.7 84.9
5. Il contrario 25.2 8.7 27.6 10.3 -8,5
Altri 84.7 29.3 79 29.4 7.2
il totale 289.4 100.1 268.4 100 7,8

Fonte: IDC

READ  Ora puoi ottenere Copilot da Microsoft come app Android separata