Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Caos natalizio: la lista di controllo di 3 settimane è nel caos poiché i paesi possono diventare rossi in qualsiasi momento | Politica

Tutti i paesi nella lista gialla possono passare alla categoria rossa senza preavviso, confermano i funzionari a Express.co.uk. Sebbene il governo abbia pubblicamente promesso di continuare a rivedere il proprio regime di viaggio ogni tre settimane, i ministri prenderanno provvedimenti per imporre ulteriori restrizioni agli arrivi nel periodo di transizione, se necessario.

Lo schema verde, giallo e rosso è stato introdotto all’inizio di quest’anno quando il paese ha iniziato a riaprire dopo il blocco.

Gli arrivi in ​​Inghilterra dai paesi della lista verde non devono essere isolati, l’ambra deve essere messa in quarantena per 10 giorni a casa a meno che non venga perforata e le persone che viaggiano dai paesi della lista rossa devono pagare 10 giorni di isolamento in un hotel specializzato.

Ogni tre settimane, i rischi vengono rivalutati e i paesi vengono riclassificati, se necessario.

Durante il fine settimana, è emerso che il governo stava valutando l’introduzione di una “lista di controllo gialla” di paesi che potrebbero essere ridistribuiti secondo necessità.

Per saperne di più: l’UE causa il caos nel turismo dopo aver imposto le tasse sui visti

I piani sono stati abbandonati dopo una protesta popolare e la rabbia dei parlamentari conservatori.

Il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato lunedì durante una visita a Stevenage, nell’Hertfordshire, di volere “qualcosa di più semplice e facile da usare possibile per le persone”.

Tuttavia, i funzionari hanno detto a questo sito che qualsiasi paese nella lista gialla può ora diventare rosso al di fuori del periodo di valutazione di tre settimane se i dati indicano che è necessario.

Funzionari del Dipartimento dei trasporti hanno affermato che se la situazione cambia in qualsiasi paese e si verifica un rapido aumento dei contagi, prenderanno le misure necessarie per riclassificare.

READ  Ai giovani: abbandona il ruggito del clima! - Dagsavisen

Hanno detto che “non esiteranno ad agire quando il panorama epidemiologico di un paese cambia”.

Un funzionario ha aggiunto che i ministri continueranno a essere guidati dalla scienza.

Per saperne di più: la maggior parte degli adulti britannici trova “poco chiare” le restrizioni ai viaggi internazionali

“Come possono le compagnie di viaggio vivere in questo modo?

“Ora le compagnie di viaggio sono in ginocchio.

“Non è intelligente, non è affatto intelligente.”

I rimpatriati dai paesi della Lista Rossa dovranno pagare £ 2.285 per una camera d’albergo in quarantena come viaggiatore singolo e ulteriori £ 1.430 per un adulto che condivide una stanza.

I favoriti delle vacanze Spagna e Italia sono nella lista gialla.

Anche la Francia si unirà al gruppo dalla prossima domenica dopo che il mese scorso è stato presentato un caso speciale, in cui i ministri hanno chiesto che tutti tornassero dal paese per autoisolarsi per dieci giorni a casa, indipendentemente dal loro stato di vaccinazione.

La revisione di questa settimana include anche Austria, Germania, Slovenia, Slovacchia, Lettonia, Romania e Norvegia aggiunti alla lista verde del governo.

India, Bahrain, Qatar ed Emirati Arabi Uniti passeranno dalla lista rossa alla lista gialla.

Nel frattempo, alla lista rossa si aggiungeranno Georgia, Messico, La Reunion e Mayotte.

Il segretario ai trasporti Grant Shapps ha dichiarato: “Ci impegniamo ad aprire in sicurezza i viaggi internazionali, basandoci sui progressi che abbiamo fatto attraverso il nostro programma di vaccinazione di successo e aiutando a connettere famiglie, amici e aziende in tutto il mondo.

“Anche se dobbiamo stare attenti, i cambiamenti di oggi aprono una serie di diverse destinazioni di vacanza in tutto il mondo, il che è una buona notizia sia per il settore che per il pubblico”.

READ  Keyserløkka ragazzo che è diventato un professore di tempo e vento