sabato, Giugno 22, 2024

Caroline Bjerkely Grovdal ha ricevuto la medaglia d’oro della Commissione Europea nella mezza maratona

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Un giorno e mezzo dopo aver perso l’oro nei 5000 metri, Caroline Berkeley Grovdal (33 anni) ha ottenuto la sua grande vendetta.

-È un sollievo, perché hai raggiunto un obiettivo che ti ponevi da molto tempo. Probabilmente sto urlando sugli obiettivi lì e questo lo spiega: “Papà, Là! Finalmente l’ho capito.” È un sollievo doloroso. Non c’è sensazione migliore di questa, dice Grovdal nella sua intervista sulla vittoria con NRK.

È la quarta medaglia di Grovdal nell’atletica leggera. Ha già vinto una medaglia di bronzo nei 10.000 e nei 3.000 ostacoli.

E alle 23 di venerdì era un argento agrodolce sui 5000m. E domenica ha avuto la sua dolce vendetta: con il tempo di 1:08.09 la 33enne non solo ha conquistato l’oro dei campionati europei di mezza maratona, ma ha anche stabilito il record del campionato sulla distanza.

-Ho dormito forse tre o quattro ore dopo i 5.000 metri e sei ore ieri notte. A breve termine non ha importanza, dice Grovdal.

Domenica ha avuto la sua dolce vendetta: con il tempo di 1:08.09 la 33enne non solo ha vinto una sensazionale medaglia d’oro ai Campionati Europei nella mezza maratona, ma ha anche stabilito un record del campionato sulla distanza.

-È davvero delizioso. Sono molto sollevato e felice. Con la medaglia d’argento e quella d’oro devo essere molto soddisfatto di questo torneo, dice il vincitore a NRK.

READ  La WTA cancella i tornei in Cina per il caso Peng Shuai - NRK Sport - notizie sportive, risultati, programma delle trasmissioni

Ammette anche che il calo dell’oro di venerdì ha dato un piccolo incentivo in più:

– Significa molto. Ho lavorato duro per molti anni e ce l’ho fatta COSÌ Volevo oro del valore di 5000. Quindi ero un po’ vendicativo. “Volevo davvero quest’oro e sono così felice che oggi non ci sia più”, afferma Grovdal.

  • Guarda Grovdal correre verso l’argento nei 5.000 metri qui:

– È meraviglioso e ben meritato. Corre da molti anni e si è allenata duramente. Vincere l’oro qui, così come tre ori ai Campionati Europei di sci di fondo, con un argento due giorni fa, è davvero fantastico”, dice l’allenatore del Grovdal Knut Jager-Hansen.

È un’atleta ben allenata con un grande talento”, aggiunge Hansen.

Knut Geiger Hansen
Knut Geiger Hansen

Allenatrice Caroline Berkeley Grovdal

La medaglia d’oro è la prima della sua carriera nell’atletica europea. È anche il primo oro europeo per una donna norvegese di 30 anni. Trine Hatstad vinse la medaglia d’oro nel giavellotto nel 1994.

– Ho corso chilometro dopo chilometro anno dopo anno per questo momento sportivo. Finalmente è il turno di Grøvdal, ha gridato Vebjørn Rodal della NRK mentre Grøvdal tagliava il traguardo.

– Devo ammettere che ho versato qualche lacrima, ha detto a NRK Jack Waitz, ex marito e allenatore della defunta leggenda della corsa Grete Waitz.

Poi mancavano circa tre chilometri e Grovdal correva da solo davanti.

Ma per molto tempo c’è stato un gruppo unito di cinque corridori che sembravano lottare per le medaglie. Sei chilometri prima del traguardo, Grovdal, insieme al rumeno Joan Celimo Meli, ha lasciato gli altri due.

Poi, a tre chilometri dalla fine, anche Millie ha dovuto tornare indietro verso Grovdal.

Verso lo Stadio Olimpico c’è stata una differenza di classe tra Grovdal e Mele – che non aveva alcuna possibilità di riportare indietro il norvegese.

– Dopotutto qui è Ferrari contro Lada, dice Vibjörn Rodal di NRK.

Il record personale di Grovdal nella mezza maratona è di 1:07.23 realizzato a Copenaghen l’anno scorso.

More articles

Latest article