Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Casa Ispezionata dall’FBI – VG

L’ex presidente degli Stati Uniti afferma che gli agenti dell’FBI hanno perquisito la lussuosa tenuta di Mar-a-Lago in Florida. Secondo molti media americani, lo sfondo è l’indagine su documenti segreti.

Inserito:

Questi sono tempi difficili per il nostro paese quando la mia dolce casa a Mar-a-Lago è ora circondata, perquisita e occupata da un folto gruppo di agenti dell’FBI. Ha scritto in una dichiarazione sul suo sito web TruthSocial, secondo NTB, che questo non era mai successo prima per un presidente negli Stati Uniti.

Lì si infuria anche contro quella che chiama la Sinistra Radicale nei Democratici e afferma che l’atto è un loro attacco. Ha scritto nella dichiarazione che questo sta accadendo perché non vogliono che si candidi alla presidenza nel 2024.

per me CNN Trump stesso non era in Florida quando ha detto che la ricerca era stata effettuata. Scrivono che non vuole commentare la ricerca in background.

Né il Dipartimento di Giustizia né la Casa Bianca vorrebbero commentare il caso della CNN. Nemmeno l’FBI, scrive all’AFP.

I sostenitori di Trump fuori dalla residenza dell’ex presidente in Florida

Porta i documenti con lui

per me Il New York Times Le fonti affermano che la perquisizione è correlata alle scatole di documenti segreti che Donald Trump ha portato con sé a Mar-a-Lago dopo aver lasciato la Casa Bianca.

anche Agenzia di stampa francese Diverse fonti hanno appreso che la perquisizione era collegata a quindici scatole di documenti, che l’ex presidente ha dovuto restituire agli Archivi nazionali. a febbraio.

Secondo gli archivi nazionali, Trump ha portato con sé i documenti dopo le sue dimissioni da presidente i nostri Alcuni documenti sono classificati.

READ  I giornalisti del quotidiano online controllato dal Cremlino hanno pubblicato 20 questioni critiche sulla guerra - VG
Villa di lusso: Donald Trump vive a Mar-a-lago. Ha acquistato la proprietà per un modesto $ 10 milioni negli anni ’80.

È successo un mese dopo che la commissione che ha indagato su un’audizione del Congresso il 6 gennaio 2021 ha ricevuto il permesso di rivedere tutti i documenti dall’epoca di Trump come presidente. Poi l’ha fatto Trump tempo più lungo Ha cercato legalmente di impedire al comitato del 6 gennaio di ottenere documenti dagli archivi nazionali.

Quindi, il comitato di sorveglianza della Camera ha affermato che avrebbe ampliato le sue indagini sulla mancata copertura di documenti da parte di Trump e avrebbe richiesto maggiori informazioni agli archivi nazionali. Reuters. Da parte sua, Trump lo ha descritto come un processo di routine.

All’inizio di quel mese, gli archivi nazionali hanno affermato che Trump demolito Diversi documenti sotto forma di pezzi, che dovevano essere registrati insieme.

Zeke Miller, che si occupa degli affari della Casa Bianca per l’Associated Press, ha scritto su Twitter che l’indagine dell’FBI, secondo fonti dell’Associated Press, è correlata al fatto che Trump abbia preso informazioni riservate dalla Casa Bianca.

Razza: Donald Trump descrive la ricerca come un’occupazione e un assedio.

Lo chiamiamo attacco

Nella dichiarazione pubblicata sul suo sito Web, Trump ha scritto di aver collaborato con tutte le autorità competenti e di non essere stato informato dell’azione in anticipo, secondo l’NTB.

– Un simile attacco può avvenire solo in un paese devastato del terzo mondo. Sfortunatamente, gli Stati Uniti sono ora uno di quei paesi, corrotti a un livello che nessuno ha mai visto prima, ha scritto Trump.

READ  Cadrà la socialdemocrazia svedese? - V.G

Inoltre, chiede quale sia la differenza tra questo e lo scandalo Watergate che ha portato Richard Nixon a dimettersi dopo aver preso d’assalto gli uffici del Partito Democratico.

Ora sta accadendo il contrario, i Democratici stanno prendendo d’assalto la casa del 45° Presidente degli Stati Uniti, scrive Trump.

Nixon annunciò le sue dimissioni l’8 agosto 1974, esattamente 48 anni fa.