Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Celebrare il Giorno dell’Indipendenza con maglioni ricamati e auto blindate – NRK Urix – Notizie e documentari esteri

Il 24 agosto è il giorno in cui l’Ucraina ha ottenuto l’indipendenza dall’Unione Sovietica 35 anni fa e la Giornata Nazionale dell’Ucraina. Allo stesso tempo, lo è 6 mesi dall’invasione della Russia Paese.

NRK si trova in piazza Megdan a Kiev, dove la gente esce per le strade con il tradizionale ucraino vyshyvanka camicetta(e) Per mostrare patriottismo.

Anastasia mostra patriottismo stando con la bandiera davanti a un’auto blindata a Kiev.

Foto: Andras D. Hajdu

La stragrande maggioranza delle persone sta parlando con NRK per dire che non ha particolarmente paura degli attacchi missilistici oggi.

– È molto importante per me celebrare questo giorno per dimostrare che possiamo vincere, come ha detto Mykita a NRK. È appena tornato dal fronte.

Festeggerà la Festa Nazionale con la moglie Maria e la sua famiglia.

L’allerta volo è scattata più volte e molti cercano copertura Metropolitana a Kiev. Ma alcune persone sono così abituate agli allarmi costanti che a malapena ridono alle sopracciglia quando iniziano a ululare.

Mikita e Maria a Kiev.

– È molto importante per me celebrare questo giorno per dimostrare che possiamo vincere, come ha detto Mykita a NRK. Il patriottismo è mostrato con sua moglie Maria nella loro vyshyvanka.

Foto: Andras D

Dovere nazionale per celebrare la giornata

La festa nazionale viene solitamente celebrata con parate militari e concerti. Quest’anno non ci saranno festeggiamenti congiunti ufficiali. Le autorità hanno esortato le persone a non radunarsi in una grande folla ea mettersi al riparo quando suona l’avviso di volo. Tuttavia, ci sono molti che vogliono scendere in piazza e dimostrare di essere patrioti

la gente lo diceva Hanno vissuto sotto questa minaccia per sei mesi, quindi sanno che possono essere uccisi in qualsiasi momento.

Persone sedute e in attesa alla fermata della metropolitana Majdan a Kiev

Le persone si riparano alla stazione della metropolitana di Majdan a Kiev dopo un avviso aereo.

Foto: Andras D. Hajdu

Vecchie auto blindate in mostra in piazza Majdan, davanti alla quale stanno sia adulti che bambini. NRK parla alle persone in una stazione della metropolitana del motivo per cui celebrano la Giornata nazionale nel bel mezzo della guerra:

La nostra libertà e indipendenza nazionale sono la cosa più importante per me. Non dovremmo dipendere da nessuno. Volodymyr dice che l’Ucraina sarà libera.

– Per me, il Giorno dell’Indipendenza è la storia del nostro paese, dall’inizio fino ad oggi, dice Ilya, che camminava per le strade con sua madre Victoria.

Ilya e sua madre, Victoria

– Per me, il Giorno dell’Indipendenza è la storia del nostro paese, dall’inizio fino ad oggi, dice Ilya, che camminava per le strade con sua madre Victoria.

Foto: Andras D

Combatteremo per la vittoria

Mercoledì, la festa nazionale dell’Ucraina ha coinciso con il sesto anniversario dell’invasione russa, che Zelensky ha ricordato in un discorso video.

– Non ci interessa quale esercito hai, ci importa solo del nostro paese. Lotteremo fino alla fine, ha detto.

Il presidente Volodymyr Zelensky

– Non ci interessa quale esercito hai, ci importa solo del nostro paese. Lotteremo fino alla fine”, ha detto Zelensky in un discorso questa mattina.

Foto: DIMITAR DILKOFF / AFP

– Abbiamo resistito per sei mesi. È difficile, ha continuato Zelensky, ma abbiamo le mani sulla presa e stiamo combattendo per il nostro destino.

Ogni giorno è un motivo sufficiente per non arrendersi. Dopo un viaggio così lungo, ha detto, non possiamo fare a meno di andare avanti fino alla fine.

READ  Il mondo sarà diviso in due