martedì, Luglio 16, 2024

Cerca libri in altre lingue – NRK Culture and Entertainment

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

la settimana scorsa

NRK.no ha scritto sul tipo di sfide che devono affrontare gli editori norvegesi


Quando sempre più norvegesi acquistano libri in inglese invece di aspettare la traduzione in norvegese.

Di conseguenza, alcuni editori cercano di trovare nomi di autori interessanti in altre lingue.

– Ci orientiamo verso aree di lingue diverse dall’inglese, come francese, tedesco, spagnolo, italiano, portoghese e arabo, poiché si tratta di lingue che ampliano i nostri orizzonti e ampliano il nostro profilo, afferma Jan Reinertsen Ness, responsabile Fiction tradotte ad Ashwag. .

– Maggiore interesse e maggiore concorrenza

Janneken von der Wehr (Pax)

Immagine: privata

Pax Publishing è specializzata da molti anni in romanzi tradotti ed è responsabile della pubblicazione di numerosi titoli non inglesi in norvegese questa primavera.

– Ho notato che ci sono alcune aree linguistiche a cui gli editori norvegesi sono più interessati e per cui competono di più, come l’arabo e il francese, afferma l’editore Janneken von der Veer, che lavora nel campo dei romanzi tradotti al PAX dal 2008.

I diritti sulle opere di narrativa tradotte vengono spesso venduti tramite gare d’appalto e spesso c’è una concorrenza significativa. Von der Veer afferma che ora è più comune condurre le gare d’appalto in lingue diverse dall’inglese.

– Alcuni autori non americani e non inglesi hanno trovato lettori in norvegese. Ciò ti dà maggiore sicurezza che altri titoli della stessa area linguistica possano interessare ai lettori norvegesi.

– Si potrebbe dire, ad esempio, che ci sia stata una sorta di influenza Murakami sui giapponesi. Dice che forse scommettere sulla letteratura giapponese è diventato più attraente ora che Murakami è diventato così popolare.

È ancora difficile trovare traduttori con competenze linguistiche adeguate.

– Per alcune lingue ci sono molti buoni traduttori, mentre per altre lingue potrebbe essere quasi impossibile trovare un traduttore gratuito. Se acquistiamo i diritti per tradurre un libro dall’arabo, dall’islandese o dal cinese, potremmo dover aspettare un anno o due prima che sia disponibile un traduttore, afferma von der Fehr.

– Sopravvaluta il suo inglese

Molte persone preferiscono leggere libri nella lingua originale, ma von der Veer ritiene che questa non sia l’unica ragione per cui i lettori preferiscono l’inglese.

"1Q84" Di Haruki Murakami

L’“effetto Murakami”: la popolarità di Haruki Murakami potrebbe aver reso più attraente la scommessa sulla letteratura giapponese.

Fotografia: Kazuhiro Noji/Scanpix/AFP

– C’è una maggiore propensione verso la lingua inglese quando si tratta di autori famosi come JK Rowling e Jonathan Franzen. Tuttavia, anche quando l’autore scrive in un’altra lingua, come nel caso di Haruki Murakami che scrive in giapponese, sono ancora molte le persone che vogliono leggere il libro in inglese perché sono dell’opinione che la traduzione in inglese sia sempre migliore dell’altra. Traduzione inglese. Norvegese.

Per Birgit Berk, caporedattore della letteratura tradotta presso Forlaget October, la realtà è che sempre più lettori norvegesi conoscono l’inglese e scelgono libri in inglese.

– La mia impressione è che le persone spesso sopravvalutino il proprio inglese e penso che con buone traduzioni sarà altrettanto divertente leggere in norvegese. Pertanto, credo che ci siano ancora buone ragioni per tradurre letteratura di alta qualità. Le buone traduzioni rendono migliore la lingua norvegese, indipendentemente dalla regione linguistica e dal paese di provenienza.

Ti mancano altre traduzioni di narrativa da altre lingue al norvegese? Condividi la tua opinione nella sezione commenti qui sotto!

È più facile scommettere sulle lingue in cui gli editori parlano correntemente

– Per trovare buoni autori che scrivono in una lingua che non parli fluentemente, devi avere un’ampia rete. Personalmente ritengo che io faccia affidamento sulla traduzione del libro in inglese o in scandinavo per poter prendere una posizione indipendente al riguardo. Ma a volte dobbiamo correre il rischio e fidarci dei nostri buoni consiglieri, dice Bjerke.

Gunn Reinertsen Ness

Gunn Reinertsen Næss (Ashog).

Foto: foto per la stampa

Gunn Reinertsen Næss ad Aschehoug dice la stessa cosa.

-Quando pubblichiamo un libro, almeno una persona della redazione deve averlo letto. Quando lavoriamo in una lingua che pochi sanno leggere e che nessuno in redazione conosce, come il finlandese, dobbiamo affidarci ai nostri consulenti e ai contatti che abbiamo in altri paesi.

Sottolinea che anche se un editore cerca di trovare autori che scrivono in altre lingue, ciò non significa che in futuro tradurrà meno libri dall’inglese.

Stiamo ancora cercando libri dai mercati inglese e americano, poiché troviamo molti libri più venduti in questo mercato.

– Difficoltà a “vendere” autori sconosciuti

Se in futuro vedremo più libri non inglesi tradotti in norvegese dipende anche dall’audacia delle librerie nello scommettere su autori sconosciuti.

Uno dei primi libri su cui ho lavorato alla pubblicazione quando ho iniziato a lavorare come editore è stato un romanzo olandese. Si è scoperto che vendere questo libro nelle librerie è stato più difficile di quanto pensassi, dice Janneken von der Wehr.

– Per loro è spesso importante avere un nome che conoscono. Un nome familiare è quasi sempre migliore. È anche più facile per loro trovare informazioni sugli autori in inglese. Si può dire che in inglese ci sono molte forze di mercato. Ci sono alcuni librai che provano a scommettere su nomi nuovi, ma quest’anno ci dicono che è proprio così troppi Nuovi nomi nelle liste degli editori norvegesi.

Ti mancano altre traduzioni di narrativa da altre lingue al norvegese? Condividi la tua opinione nella sezione commenti qui sotto!

Consiglio per prenotare!

Ecco i libri tradotti da lingue diverse dall’inglese che verranno pubblicati in norvegese questa primavera:

Acciaio di Silvia Avallone

Il romanziere ingenuo e sentimentale Di Orhan Pamuk
Tradotto dal turco da Kura Skilstad (Gyldendal)

Kautokino Di Lars Peterson
Tradotto dallo svedese da Kerry Haugen Backe (ottobre)

acciaio Di Silvia Avallone
Tradotto dall’italiano da Astrid Nordang (Ashhog)



Hemingway dalla Germania



Di Ferdinand von Schirach
Tradotto dal tedesco da Sverre Dahl (Geldendaal)

Confidente Di Hélène Gremillon
Tradotto dal francese da Agnete Øye (Aschehoug)

Scuse Di Han-Vibeke Holst
Tradotto dal danese da Kari Willy Reykdal (Peratforlaget)

Un uomo oltre Tetsushi Sawa
Foto: PAX

L’uomo va oltre Di Tetsushi Sawa
Tradotto dal giapponese da Magne Tørring (Pax)

Il gran finale Di Kirsten Ekman
Tradotto dallo svedese da Bodil Engen (Aschehoug)

Il corpo odiato Di Nicola Lecca
Tradotto dall’italiano da Astrid Nordang (Cappelen Damm)

migliorare Di Marie Sabine Roger
Tradotto dal francese da Jorel Eldwin (Pax)

Quando i piccioni scomparvero Di Sophie Oksanen
Tradotto dal finlandese da (ottobre)

Sei malvagio Di Costantino
Tradotto dall’italiano da Hilda Sophie Blau (Geldendaal)

Il taglialegna di Michal Witkowski
Foto: ottobre

Taglialegna Scritto da Michal Witkowski
Tradotto dal polacco da Agnes Banach (ottobre)

incontro Di Milan Kundera
Tradotto dal francese da Kjell Olaf Jensen (Caplin Damm)

onore Di Elif Shafak
Tradotto da Binti Klinga (Ashhoug)

Caritas. Disordine sulla tela Scritto da Kristin Marja Baldórsdóttir
Tradotto dall’islandese da Ene Camilla Björnstein (Gyldendaal)

Non tutti i furfanti vengono da Vienna Di Andrea Molesini
Tradotto dall’italiano da Tommy Watts (Pax)

Alla tenace stabilità della noce Di Takashi Hirad
Tradotto dal giapponese da Ika Kamenka (ottobre)

nuovo inizio Di Trigiani
Tradotto dall’italiano da Heidi Grind (Shipstead)

è tornato Di Timur Vermes
Tradotto dal tedesco da Astrid Nordang (Cappelen Damm)

Adam e Eve Di Arto Basilina
Tradotto dal finlandese da Ellen Holm Stenersen (Ashhog)



11.03.2013, ore 15.49

READ  Bruce Springsteen sta ricevendo critiche

More articles

Latest article