Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Cina: registrazione attività di registrazione | Finansavisen

L’aumento dei tassi di interesse e i timori di una recessione hanno finora ridotto l’attività di quotazione nei mercati azionari dei paesi occidentali nel 2022. Se volgiamo lo sguardo a est, e più specificamente alla Cina, l’umore è molto diverso. Qui, finora nel 2022, è stato stabilito un nuovo record per i fondi raccolti tramite IPO, secondo Bloomberg.

Le società quotate in Cina hanno recentemente raccolto oltre 57 miliardi di dollari quest’anno. Di queste, ci sono state cinque quotazioni per un valore di oltre $ 1 miliardo da gennaio, con circa sei che dovrebbero presto essere quotate in borsa. Se misuriamo questo rispetto ad altre grandi piattaforme di trading, allora c’era solo una quotazione di questo tipo sia nella borsa di New York che in quella di Hong Kong, mentre a Londra non c’era una sola quotazione del valore di oltre $ 1 miliardo in questo periodo.

attori neurali

Secondo Bloomberg, l’attività di quotazione elevata può essere in parte attribuita alla politica monetaria molto favorevole agli investitori della banca centrale del paese. Inoltre, la media house ha scritto che l’aumento delle quotazioni in borsa potrebbe essere influenzato anche dalla preoccupazione che le condizioni economiche in Cina peggioreranno entro la fine dell’anno, con minori aspettative di crescita economica tra i top manager del Paese.

Shen Meng, direttore della banca di investimento Chanson & Co.

mercato secondario

Mentre le aziende si affrettano a quotarsi in borsa, la quota cinese delle entrate globali dell’IPO è più che triplicata quest’anno, raggiungendo il 44%, dal 13% entro la fine del 2021. E mentre l’indice cinese CSI 300 è sceso di quasi il 16% dal 31 dicembre, le azioni di le società di nuova quotazione sono aumentate del 43 per cento. Ke Yan, capo della ricerca presso DZT Research a Singapore, ritiene che l’aumento dei prezzi possa essere giustificato dal desiderio collettivo cinese di isolare l’economia del paese.

READ  L'inflazione negli Stati Uniti continua a salire - +6,8% a novembre

La cosa unica tra gli investitori cinesi è il commercio nazionale. È naturale acquistare azioni che aiutino la Cina a diventare più indipendente dal resto del mondo”.