Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Congratulazioni, Inghilterra, ma storicamente sei fortunato – VG

Congratulazioni, Inghilterra, ma storicamente sei fortunato

Tre leoni in maglia: Phil Foden e Harry Kane festeggiano la vittoria in semifinale sulla Danimarca. Ma non è stato solo il calcio di rigore a rendere l’Inghilterra così fortunata in questo Europeo. Foto: Laurence Griffiths / Piscina Getty

Mentre i giocatori inglesi invitavano Ed Sheeran a un barbecue e al coro di “Football Comes Home”, altre nazioni volavano in giro per l’Europa.

Inserito:

Questo è un commento. Il commento riflette la posizione dell’autore

EM 2021 finisce presto, l’esperienza con 11 città organizzate è la stessa. Niente di simile non si ripeterà.

Non è stato affatto un brutto campionato europeo, ma è stato uno strano campionato europeo. C’è stato tanto dramma e tante grandi partite, sette di loro sono andate in ruoli extra, tre ai rigori e stasera abbiamo una bella storia di vittorie, non importa come andrà a finire.

E questo solo per congratularsi con l’Inghilterra per l’ultimo posto, una vittoria in sé dopo 55 anni di attesa. I giocatori e il ct della nazionale hanno ricevuto messaggi dalla regina Elisabetta e dal primo ministro Boris Johnson. “L’Inghilterra sta facendo la storia”, ha dichiarato venerdì il venerabile Times in prima pagina, e la campagna per le firme richiede che il lunedì sia un giorno festivo se c’è l’oro del Campionato Europeo. Il premier risponde: “Vediamo”.

Diamo un’occhiata anche al tipo di EC che abbiamo ottenuto:

È a breve distanza da Melbourne, ma se avessimo sommato i voli svizzeri in questo torneo, sarebbero venuti da Oslo alla parte sud-orientale dell’Australia. Questo è stato un Campionato Europeo di Viaggio, e in questo senso è stato il più ingiusto di tutti.

READ  Calcio, massima serie nazionale | Quotidiano britannico: Tottenham d'accordo con l'Inter sul trasferimento per l'attaccante stella

Campionati europei impegnativi: Kevin De Bruyne e il Belgio sono stati tra i paesi che hanno viaggiato più a lungo ai Campionati europei. Qui riposa il fuoriclasse belga Marco Verratti dopo la vittoria dell’Italia nei quarti di finale. Foto: Christoph Stach/X01348

Lo svizzero ha volato e viaggiato, attraverso i fusi orari, due volte avanti e indietro a Baku, a Roma, a Bucarest, prima di fermarsi ai rigori contro la Spagna a San Pietroburgo e segnare 15.500 km in aria. Kevin De Bruyne e il Belgio possono anche arrivare in Australia, i polacchi e gli svedesi si sono seduti molto sull’aereo, le stelle francesi sono le stesse, e così via. I danesi hanno iniziato con tre partite casalinghe, ma alla fine hanno avuto la loro dose in aria: trasformare Oslo in Malesia.

Leggi anche

Il professore lancia il suo avvertimento sulla sponsorizzazione agli Europei: – Grande preoccupazione

Inghilterra rilassata. I giocatori si godono le giornate, recuperano i loro corpi e si allenano nello splendido St George’s Park a nord di Birmingham. Sono stati visitati dalle motoslitte del signor Webby e Harry Kane ha invitato il suo amico Ed Sheeran a St. Hansfelden.

Lo chef abituale Omar Meziane ha preparato il cibo e Sheeran ha tenuto un concerto intimo e ha suonato “10-15 canzoni”, secondo Kieran Trippier, che crede che John Stones abbia la migliore voce per cantare per i musicisti. Verso la fine della serata ci siamo messi tutti in cerchio. “Non credo che lo dimenticherò mai”, ha detto l’attrice alla BBC.

Gala delle celebrità: David Beckham ha stretto il pugno e al suo fianco Ed Sheeran festeggia il primo gol dell’Inghilterra contro la Germania. Pochi giorni prima di suonare e cantare con i suonatori inglesi. Dietro di lui: l’ex portiere della nazionale David Seaman, a destra Romeo Beckham e davanti il ​​principe William, il principe George e la duchessa Kate. Foto: CARL RECINE / X03807

Da St George, sono due ore e mezza di autobus a Wembley, dove l’Inghilterra ha giocato sei delle sue sette partite, inoltre è stato un viaggio di fine settimana a Roma per battere l’Ucraina 4-0.

READ  Harry Kane ha mandato l'Inghilterra alla sua prima finale del Campionato Europeo - VG

Anche il contendente finale per l’Italia ha avuto un campionato molto comodo, e forse non è un caso che i due restino?

Certo, c’è sempre qualcuno a casa nel torneo. Questa volta non c’era nessun paese ospitante, ma l’Inghilterra è stata storicamente fortunata, con più vantaggi rispetto a qualsiasi altra nazione ospitante del Campionato Europeo che ha tenuto in precedenza. Come è potuto succedere?

In origine, il Belgio era tra le sei nazioni che hanno tenuto tutte le partite del girone nel suo paese d’origine. Le semifinali e la finale dovevano essere giocate solo a Wembley, ma il Belgio non è mai riuscito ad assicurarsi lo stadio del Campionato Europeo, e alla fine la UEFA ha spostato tre partite del girone e una partita dei quarti di finale a Wembley. Poi anche Dublino è scomparsa come città ospitante a causa delle rigide regole della Corona irlandese, un’altra finale in 8 parti a Londra, e l’Inghilterra ha finito per giocare.

Nel bel mezzo del Blanc: Declan Rice e la nazionale inglese sono in pace a St George’s Park. Ecco la conferenza stampa del 25 giugno. Foto: Nick Potts / Cavo PA

Nel torneo regolare, tutti i paesi hanno una base fissa nel paese ospitante e le distanze di viaggio sono relativamente brevi e distribuite uniformemente. Questa volta era impossibile per la maggior parte dei paesi trovare la pace in un posto, dovevano fare un viaggio tutto il tempo ei francesi erano scontenti dell’hotel a Budapest e del fatto che avessero appena finito una festa studentesca a Bucarest.

Leggi anche

Inghilterra multata per aver usato i laser contro Kasper Schmeichel

C’è stata anche molta rabbia da parte di danesi, spagnoli e italiani a Wembley come arena nelle ultime tre e più grandi partite. L’Inghilterra è un paese chiuso, ma Wembley è uno stadio aperto. I ritratti marini di persone all’estero dopo la vittoria in semifinale sulla Danimarca non davano esattamente l’impressione di un regime di aureola molto crudele, ma anche oggi possono entrare solo gli italiani stabilitisi in Gran Bretagna.

READ  Il talento spagnolo aspetta Rudd a Parigi

People’s Party: l’Inghilterra rifiuta agli stranieri di entrare nel Paese senza una lunga quarantena, ma non è severo una volta entrati… Qui dal mare di gente fuori Wembley dopo la vittoria sulla Danimarca. Foto: Zac Goodwin / PA

Ci sarà di nuovo la leadership a senso unico sugli spalti, come è avvenuto quando le semifinali sono state decise in una rara pressione del pubblico nel dramma contro la Danimarca. “Mai punizione in un milione di anni”, ha detto l’esperto televisivo Gary Neville della sanzione cruciale, ma “la adora” comunque. Gary Lineker ha difeso la decisione su Twitter, anche se a modo suo, scrivendo anche “È ora che l’Inghilterra abbia un po’ di fortuna”.

Leggi anche

Nakstad sulla potenziale bomba contagiosa della Commissione europea: – La sfida sono le sbarre

Prossimo EM: Trond Johansen.

La Danimarca ha utilizzato cinque sostituzioni 90 minuti prima della partita. Dopodiché, Kasper Hjolmand, direttore della nazionale, ha spiegato che nessuno era un tattico, i giocatori non lo sopportavano più, e senza incolpare Hjolmand per questo: non era contento dei quarti di finale a Baku, tre fusi orari. dalle semifinali di Londra.

Il presidente UEFA Aleksander Ceferin ha dichiarato che i Campionati Europei sono stati così ingiusti che non sosterrebbe di tenerli di nuovo in questo modo.

Ma assicurati: Il Dà all’Inghilterra un trucco all’interno. Dovrebbero avere solo il loro oro.

Ed Sheeran si unirà sicuramente al Victory Party.

  • L’Europeo 2024 si svolgerà in Germania. La più grande distanza tra le città organizzate: Amburgo – Monaco, 600 km in aria, come Kristiansand Trondheim.