Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Corona e il vaccino: – Il padre che non è vaccinato ha perso il diritto ad ottenerlo

Un padre canadese che non vuole essere vaccinato contro il Covid-19 ha temporaneamente perso il diritto di vedere il figlio dodicenne.

BBC Ha scritto che un giudice aveva stabilito che non era nel “migliore interesse del bambino” visitare il padre.

La sentenza è stata emessa a fine dicembre dopo che il padre aveva presentato la richiesta di prolungare l’orario di visita durante le vacanze.

La madre del bambino si è opposta e quindi lo ha portato alla Corte Superiore del Quebec.

Arrestato: L’insegnante è stata arrestata dopo aver piazzato quello che si diceva fosse un vaccino contro il COVID-19. Video: @PeiSzeCheng4NY. Giornalista: Evan Larson.
Mostra di più

Scoprilo sui social

nella risoluzione, Che puoi leggere integralmente quiÈ stato affermato che la madre del bambino ha portato con sé diversi testi durante l’udienza.

Le copie provenivano dai social media dell’uomo, dove ha scritto diversi post contro le vaccinazioni.

La madre del bambino ora vive con un altro uomo, oltre ad altri due bambini troppo piccoli per essere vaccinati.

In tribunale, è stata rivelata la sua paura di ferire i bambini.

Il padre del ragazzo ha ammesso di non essere stato vaccinato contro il Covid-19.

– Riconosce le sue riserve sul vaccino, come affermato nella decisione.

Aumenteranno le tasse per i non vaccinati

Le infezioni sono esplose in Quebec e la provincia ha il maggior numero di decessi legati al coronavirus in tutto il Canada.

All’inizio di questa settimana, le autorità hanno annunciato che potrebbero aumentare le tasse sui residenti non vaccinati.

Secondo la BBC, circa il 12% dei Quebecer non è vaccinato e i non vaccinati costituiscono un quarto dei letti d’ospedale della provincia.

READ  Resistenza ai vaccini, una tragedia familiare | Il padre ha ucciso la vita di tutta la famiglia

Sabato si è tenuta una grande manifestazione in Quebec contro quella che molti ritengono essere l’incapacità delle autorità di agire contro la crescente infezione.

Protesta: gli abitanti del Quebec vengono fotografati l'8 gennaio mentre manifestano contro ciò che ritengono essere l'incapacità delle autorità di agire contro la crescente infezione.  Foto: La stampa canadese / Graham Hughes

Protesta: gli abitanti del Quebec vengono fotografati l’8 gennaio mentre manifestano contro ciò che ritengono essere l’incapacità delle autorità di agire contro la crescente infezione. Foto: La stampa canadese / Graham Hughes
Mostra di più

Non buono abbastanza

La decisione del tribunale afferma che il 12enne è stato vaccinato e quindi ha una certa protezione dal virus.

Basta stare con suo padre? La corte ritiene che non sia così. Dice che in realtà esiste una conoscenza legale che la protezione non è completa e che potrebbe essere ridotta di fronte alla variante omicron attualmente prevalente in Quebec.

– Prima volta

La decisione del giudice è valida fino all’inizio di febbraio 2022, quando sarà riesaminata in assemblea.

La decisione afferma che la decisione può essere riconsiderata se l’uomo può essere vaccinato.

– Il giudice in tribunale ha affermato che di solito è nel migliore interesse del bambino essere in contatto con il padre, ma non è nel suo migliore interesse avere contatti con lui se non è stato vaccinato e si oppone alle misure sanitarie.

Lo dice un esperto di diritto di famiglia al quotidiano canadese dovere Questa è la prima volta che un genitore perde l’accesso a causa della mancanza di vaccinazione.

Il padre del bambino non ha commentato la decisione ai media canadesi.