Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Corona Virus, Sudafrica | Razze con restrizioni: – Il Sudafrica è punito per aver scoperto una nuova specie

Il Sudafrica sta ora esortando i paesi a eliminare le restrizioni di viaggio imposte al paese.


in un dichiarazione pubblica Dal Dipartimento delle relazioni internazionali e della cooperazione sudafricano, il paese non è stato così generoso nel menzionare paesi che sono stati pronti a imporre loro restrizioni di viaggio una volta che la variante omikron è diventata nota al mondo.

Leggi anche: Lo sappiamo bene quanto siamo protetti dal nuovo virus mutato

L’Organizzazione Mondiale della Sanità mette in guardia

L’Organizzazione mondiale della sanità è uscita venerdì per mettere in guardia i paesi dal premere il pulsante rosso e dall’imporre restrizioni di viaggio al Sudafrica. Notano che ci vorranno diverse settimane prima che comprendiamo la nuova variante della corona che è emersa in Sud Africa.

Finora, l’infezione da omicron è stata rilevata in Sudafrica, Israele, Belgio, Botswana, Hong Kong e Regno Unito.

Dopo che la nuova alternativa è stata scoperta giovedì, un certo numero di paesi, tra cui la Norvegia, hanno inserito o annunciato restrizioni all’ingresso da un certo numero di paesi del Sud Africa.

Leggi anche: Diversi casi della variante omicron sono stati rilevati nel Regno Unito

Puniscili

Sudafrica, l’autorità straniera ha inoltre scritto nella dichiarazione che ha notato che sono state scoperte nuove varianti in altri paesi, che non erano collegati al Sudafrica, e che la reazione di altri paesi è stata quindi molto diversa.

– È interessante notare che la reazione alle varianti rilevate in altri paesi è molto diversa dalla variante rilevata in Sud Africa.

L’ultima tornata di divieti di viaggio mostra che il Sudafrica viene punito per aver scoperto una nuova specie così rapidamente. La scienza eccezionale dovrebbe essere lodata, non punita. La dichiarazione afferma che la comunità internazionale deve lavorare insieme e formare partnership per affrontare la pandemia dell’arteria coronaria.

READ  Pandemia corona | Settimana di Natale a Tromsø: qui le persone sono state contagiate

Nessuna persona infetta può lasciare il Paese

L’autorità straniera in Sudafrica sottolinea che deve essere sottolineata la combinazione tra la capacità di test di incoronazione del paese e l’ampio programma di vaccinazione del paese, supportato da un ambiente scientifico di livello mondiale.

Il Sudafrica segue e applica i protocolli Corona riconosciuti a livello mondiale per quanto riguarda i viaggi. Scrivono che agli infetti non è permesso lasciare il Paese.

Il ministro sudafricano delle relazioni internazionali e della cooperazione Naledi Pandor ha affermato di rispettare il diritto di tutti i paesi di adottare le misure necessarie per proteggere i propri cittadini, ma deve ricordare che questa pandemia richiede cooperazione e scambio di esperienze.

“La nostra preoccupazione immediata è il danno che queste reazioni stanno causando alle famiglie, al turismo e alle imprese”, ha detto Pandor.

Infine, le autorità sudafricane hanno riferito che ora stanno lavorando per sollecitare i paesi a tornare indietro e rimuovere le restrizioni che hanno imposto al paese.