Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Creerà più perdenti che vincitori – E24

– Creerà più perdenti che vincitori – E24

Le azioni di Tek sono aumentate vertiginosamente di recente a causa, tra le altre cose, dell’ascesa di Nvidia. Ma non tutti sono sicuri di procedere.

Jensen Huang, CEO di Nvidia, afferma che la domanda di chip dell’azienda è in crescita.
pubblicato: pubblicato:

Nell’ultima settimana, i titoli tecnologici hanno registrato ottime performance a Wall Street, aiutati dall’ascesa del produttore di chip per computer Nvidia.

Una settimana e mezza fa, la società ha registrato guadagni migliori del previsto per la prima parte del 2023. Per lo meno, Nvidia prevedeva che le sue vendite sarebbero state migliori del 50% rispetto a quanto previsto dagli analisti di Wall Street, a causa della domanda di chip industriali. . Strumenti di intelligenza.

Le aspettative esaltanti hanno contribuito all’aumento della quota reale sia per Nvidia che per altri importanti produttori di chip per computer. Bene anche il settore tecnologico in generale.

“Nel contesto di Nvidia, l’intelligenza artificiale creerà alcuni vincitori e alcuni perdenti… più perdenti che vincitori”, afferma Rajeev Jain, chief investment officer e fondatore di GQG Partners. Financial Times.

Leggi su E24+

Racing AI: – Capisce che le persone hanno paura

La quota di Nvidia è aumentata di quasi il 30% da quando è stato pubblicato il rapporto trimestrale. All’inizio di questa settimana, la capitalizzazione di mercato della società ha superato al massimo i 1.000 miliardi, che è leggermente diminuita.

Nello stesso periodo, il Nasdaq Technology Index è salito di circa il sei percento.

READ  Facile: - Aperto per la ricarica solare a casa

“I vincitori più ovvi in ​​questo momento, accanto a Nvidia, saranno i più grandi nomi della tecnologia, che si tratti di Alphabet, Apple o altri simili”, afferma Jain.

Il gestore degli investimenti afferma che è difficile prevedere i vincitori tranne pochi. Dalla parte dei perdenti, sottolinea, alcune società di software e IT potrebbero diventare ridondanti e superare la concorrenza.

Starai attento

Sebbene le azioni tecnologiche e di intelligenza artificiale siano recentemente aumentate nel mercato azionario, alcuni investitori temono che le società di intelligenza artificiale siano ora sopravvalutate.

Edmond de Rothschild Asset Management, che è stato a lungo all’interno di Nvidia, ha iniziato a ridimensionare le sue scommesse sul titolo, ha scritto Edmond de Rothschild. bloomberg.

Il gestore degli investimenti Benjamin Melman ha dichiarato all’agenzia di stampa che il predominio del gestore nelle azioni è ora molto inferiore rispetto al passato.

Dovremmo aggiungere più tecnologia AI? Ne siamo meno sicuri perché le valutazioni sono così alte, dice.

Leggi su E24+

Dopo l’euforia di AI, arriva il conto

– Se i guadagni continuano, saremo più cauti, continua Melman.

Richiesta in aumento

La società americana Nvidia produce chip per computer utilizzati in computer, automobili e robotica. La società è una delle più grandi in America quando si tratta di capitalizzazione di mercato.

Con l’arrivo dell’intelligenza artificiale è diventata importante, tra l’altro, perché viene utilizzata per i dispositivi che eseguono i chatbot. L’introduzione di ChatGPT ha contribuito a un forte aumento della domanda di chip H100 di Nvidia.

Il CEO di Nvidia, Jensen Huang, ha dichiarato che la società sta assistendo a una crescente domanda per i suoi prodotti.

ha affermato Michael Sansutera, chief investment officer presso la società di investimenti Silvane Capital Management Wall Street Journal per quanto riguarda l’aumento Per quanto riguarda il coinvolgimento di Nvidia, è solo ora, dopo diversi mesi in cui si parla di intelligenza artificiale, che i soldi iniziano a scorrere.

– Questo sarà il più grande cambiamento tecnologico che abbiamo visto da Internet, ha detto al giornale.