Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Crollo della reputazione di Tibber – E24

Su Bytt.no, Tibber è passata dall’essere l’azienda elettrica più popolare al 104° posto su 110.

In Severe Weather: Tibber è passato dall’essere uno dei preferiti dai clienti a un massacro nelle valutazioni degli utenti. Qui dal regista di Tibber Edgeir Aksnes.
pubblicato: pubblicato:

Tibber è stato criticato dopo che la società ha annunciato le sue misure di crisi.

Negli ultimi giorni, ciò ha portato a un numero enorme di commenti negativi degli utenti sul sito di confronto Bytt.no.

Lì, i clienti si lamentano principalmente delle fatture fornite da Tibber e di come l’azienda ha informato i clienti in merito.

È stato un bel contrasto rispetto allo scorso anno, quando Bytt.no ha valutato Tiber come uno dei preferiti dai clienti nella categoria elettrica. La società ha ricevuto 221 menzioni verificate per l’anno, con un punteggio medio di 4,6 su 5.

Leggi su E24+

Ricerca sulla criptovaluta: $ 405 milioni in attività

Dopo un anno, la media dei voti di Tibber era di 2,5.

Il CEO di Bytt.no Daniel August Fritzman ha dichiarato che nel periodo da quando Tibber ha annunciato la fatturazione anticipata, sono state inserite 237 recensioni, con una media di 1,8.

L’ex favorito è ora classificato 104 su 110 aziende elettriche sul sito.

– Non abbiamo visto un simile declino della reputazione in così poco tempo, commenta Fritzmann.

La fiducia è sempre fragile

Il direttore delle comunicazioni Gaute Haaversen-Westhassel di Tibber pensa che sia triste vedere il loro scarso posizionamento tra i clienti.

Dice che la cosa più importante che Tibber può fare ora è assicurarsi che i clienti dispongano delle informazioni di cui hanno bisogno, in modo che comprendano i cambiamenti che Tibber ha apportato e il modo in cui li stanno influenzando.

Direttore della comunicazione presso Tibber Gaute Haaversen-Westhassel.

– Allo stesso tempo, stabilisce solo requisiti più rigorosi per ciò che dobbiamo fare per continuare a dimostrare che forniamo prodotti e servizi che consentono ai clienti di utilizzare meno elettricità.

– Pensi che il deterioramento della reputazione sia ingiusto?

Comprendiamo le reazioni dei nostri clienti. La fiducia è sempre fragile e deve essere gestita con cura, e soprattutto sentiamo che tutti in Tibber ora vogliono ricostruire quella fiducia con i clienti.

Leggi anche

Un’altra scossa elettrica da Tibber: – Sarà meno per i regali di Natale

Dà la priorità ai voti bassi

Il fondatore e CEO di Tibber Edger Aksnes God ha ospitato Morgen Norge su TV2 questa settimana.

Lì ha spiegato che Tibber ha preso in considerazione la pre-fatturazione piuttosto che aggiungere il costo aggiuntivo di pochi centesimi per chilowattora.

READ  Media statunitensi: Jay-Z e Jeff Bezos vogliono comprare squadre di calcio

– È stato sbagliato non presentarlo, come pensi ora?

– Sulla base dei sondaggi tra i clienti, la scelta è ricaduta sul mantenere il prezzo dell’energia elettrica il più basso possibile, principio molto importante anche per Tibber. Invece di aumentare i supplementi per l’elettricità, abbiamo introdotto uno schema in cui i clienti pagano l’elettricità fino alla scadenza, afferma Haaversen-Westhassel.

Hai sottovalutato quanti pochi clienti sembrano apprezzare la pratica di fatturazione anticipata?

– Abbiamo effettuato questa selezione sulla base dei sondaggi dei clienti. Ora ci concentriamo sul prenderci cura di tutti i nostri clienti nel miglior modo possibile.

Leggi anche

Tibber Coach Informazioni sui commenti: – Alcuni sono difficili da leggere

Salto del traffico

Tibber non vuole dire quanti clienti ha avuto di recente.

Fritzman di Bytt.no afferma di vedere “chiari segnali” che i clienti di Tibber ne hanno avuto abbastanza e ora stanno lasciando l’azienda su vasta scala.

Daniel August Fritzmann, amministratore delegato, Bytt.no

A tutti coloro che pubblicano commenti sul sito Web viene anche chiesto di rispondere se prendono in considerazione la possibilità di cambiare azienda.

Dal 1° gennaio 2019 al 30 settembre di quest’anno, il 71% di coloro che hanno menzionato Tevere ha risposto “no”.

Nel periodo successivo, il 10 per cento ha risposto alla stessa domanda. Il 56 per cento ha risposto di essersi già convertito, mentre il 33 per cento ha risposto “sì” che lo stava valutando.

Quanti si siano effettivamente convertiti, sottolinea Fritzmann, lo sanno solo Elhub e Tibber.

Schibsted è uno dei proprietari della Tibber Company. E24 è una consociata interamente controllata del Gruppo Schibsted. Alcuni dei giornalisti di E24 possiedono azioni di Schibsted attraverso il programma di risparmio azionario del gruppo.

READ  Il declino di Børsen - L'azienda Blockchain aumenta dopo il rilascio di notizie