Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Devi saperlo prima di aprire la Borsa di Oslo

Secondo i dati di IG Trading, è previsto un leggero aumento dello 0,11% dall’inizio della borsa di Oslo. Roger Berntsen, analista di Nordent, ritiene che l’indice di riferimento si apre piatto oggi o entro un periodo di tempo [-0,2, 0,2] per cento.

olio

I prezzi del petrolio sono stati relativamente stabili mercoledì mattina e il petrolio bruciato è sceso dello 0,01% a 79,08 dollari al barile. Il greggio West Texas Intermediate è sceso dello 0,07 percento a 75,93 dollari al barile.

In confronto, il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord era di $ 79,25 alla chiusura della borsa di Oslo martedì.

Le scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti sono diminuite di 3,1 milioni di barili la scorsa settimana, secondo uno studio dell’American Petroleum Institute (API), la più grande organizzazione industriale statunitense per l’industria petrolifera, secondo un rapporto di TDN Direkt.

Il calo è in linea con le aspettative di nove analisti contattati da Reuters.

I dati API mostrano anche che le scorte di petrolio sono diminuite di 0,3 milioni di barili, mentre le scorte di distillati sono diminuite di 0,7 milioni di barili la scorsa settimana.

Asia

Il Nikkei giapponese è sceso dello 0,71 percento, mentre il più ampio Topix è sceso dello 0,40 percento.

Lo Shanghai Composite cinese è in calo dello 0,75%, mentre l’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1,0%. Kospi in Corea del Sud si indebolisce dello 0,84 per cento.

In India, l’indice Sensex è in calo dello 0,04%, l’indice S&P/ASX 200 in Australia è aumentato dell’1,21% e lo Straits Times di Singapore è aumentato dello 0,32%.

READ  Vita pratica, forza | Havard (44) un coltivatore di pomodori Kroner (44) si guadagna va a luce e gas: - Sono molto preoccupato

Wall Street

Sul fronte macro, i numeri per la bilancia commerciale delle merci, così come le scorte all’ingrosso e le vendite di case correnti per novembre, stanno vacillando.