sabato, Giugno 22, 2024

Dodici morirono nel crollo dei cartelloni pubblicitari

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Uno striscione pubblicitario è caduto durante un forte temporale a Mumbai. Secondo la polizia indiana almeno una dozzina di persone sono morte e si teme che altre 40 siano rimaste intrappolate sotto le macerie.

Almeno 60 persone sono rimaste ferite nell’incidente avvenuto lunedì nella capitale finanziaria indiana. Le autorità locali temono che più di 40 persone possano essere intrappolate sotto l’enorme striscione e sotto le case e i veicoli caduti sopra.

L’incidente è avvenuto su una strada trafficata nel sobborgo orientale di Ghatkopar, sotto forti piogge e forti venti.

Attualmente è in corso un’importante operazione di salvataggio per le persone che si presume siano disperse.

La polizia di Mumbai ha detto che il dipinto caduto misurava 70 x 50 metri.

(NTB)

READ  - Sembriamo terroristi

More articles

Latest article