Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

È così che la terza ondata colpisce l’Europa

Mentre il Regno Unito stabilirà presto 40 milioni di dosi di vaccino e inizierà a riaprire la società lunedì, molti altri paesi europei stanno entrando nella terza ondata della pandemia di Coronavirus.

In questo paese, abbiamo ricevuto 100.000 casi dal febbraio dello scorso anno. Le regioni di Oslo e Viken, in particolare, sono state duramente colpite dalla terza ondata di infezioni e un numero record di pazienti è stato ricoverato negli ospedali della zona.

– È dominato da virus mutati

La Norvegia non è l’unico paese a combattere la terza ondata. Nelle ultime settimane, Francia, Polonia, Germania e Italia in particolare sono state colpite duramente, secondo il vicedirettore sanitario Espin Rostrup Nackstad.

La terza ondata di infezioni in Europa è completamente dominata da nuove varianti di virus mutate. Nackstad dice, soprattutto gli inglesi.

Grado: Direzione norvegese della sanità, Aspen Rostrup Nackstad sui passaporti Corona. Video: Dagbladet TV. Presentatore: Jenny Emily Ace
Mostra di più

Dice anche che la situazione è peggiore in Francia, con 40-50.000 casi registrati ogni giorno. Con l’eccezione del Regno Unito, dove quasi la metà della popolazione è vaccinata, c’è un’alta prevalenza di infezione nella maggior parte dei paesi e molti ricoveri tra adulti di mezza età e giovani adulti.

Dice che molti paesi hanno chiuso completamente o parzialmente la comunità nelle ultime settimane, l’ultima delle quali è la Francia.

Ecco come la terza ondata colpisce l’Europa:

Svezia

In Svezia, la terza ondata di infezioni infuria a pieno regime. Secondo l’ultimo rapporto dell’Autorità di Sanità Pubblica, per l’ottava settimana consecutiva, è stato registrato un aumento dell’infezione. E ha scritto che il numero di pazienti Corona bisognosi di terapia intensiva continua ad aumentare Expressen Fine di questa settimana. Venerdì 375 pazienti sono stati ricoverati nel reparto di terapia intensiva. Il numero più alto dall’inizio di gennaio.

Ma nella settimana precedente, secondo il quotidiano, l’aumento del numero di feriti è stato meno grave rispetto alle settimane precedenti.

Finora, l’epidemia ha ucciso 13.621 persone in Svezia e sono stati rilevati un totale di 857.401 casi.

READ  Le leggi sulle armi si irrigidiranno - VG
Helsingborg: la tenda è stata allestita fuori dall'ospedale di Helsingborg alla fine di marzo.  Le tende aumentano la capacità condensata di circa 16 e 20 posti.  Foto: Johan Nilsson / TT / NTB
Helsingborg: La tenda è stata allestita fuori dall’ospedale di Helsingborg alla fine di marzo. Le tende aumentano la capacità condensata di circa 16 e 20 posti. Foto: Johan Nilsson / TT / NTB
Mostra di più

Polonia

In Polonia la situazione è pericolosa, secondo le autorità. Giovedì ha registrato 954 morti a Corona in un giorno. Questo è il numero più alto in un solo giorno dallo scoppio della pandemia.

– Il ministro della Salute Adam Nideszelsky ha detto in un’intervista radiofonica prima della fine della settimana che questa è senza dubbio una guerra e la situazione richiede misure straordinarie. Reuters.

Secondo il ministro della Salute, la situazione negli ospedali è ora così precaria che alcuni medici e infermieri stanno facendo un pisolino prima di dover iniziare il turno successivo. Ci sono anche rapporti dagli ospedali che gli operatori sanitari stanno utilizzando sia una fornitura di ossigeno che un rifornimento di liquidi per via endovenosa, per avere abbastanza energia per gestire un nuovo round.

– Il ministro ha detto che il carico di lavoro è grande a causa della mancanza di personale, dopo aver visto con i suoi occhi la situazione in uno degli ospedali statali.

Il Paese ha registrato di recente circa 30mila nuovi casi in un giorno diversi giorni, e ha prolungato fino al 18 aprile la chiusura di asili, scuole, centri commerciali, hotel, cinema e teatri.

Disinfezione: qui viene sgomberato uno dei tunnel più utilizzati a Varsavia, in Polonia.  Di notte vengono sgombrate le strade principali e più utilizzate del centro cittadino.  Foto scattata l'11 aprile 2021. Foto: Attila Husejnow / SOPA Images / Shutterstock
Detergente: Qui viene disinfettato uno dei tunnel più utilizzati a Varsavia, in Polonia. Di notte vengono sgombrate le strade principali e più utilizzate del centro cittadino. Foto scattata l’11 aprile 2021. Foto: Attila Husejnow / SOPA Images / Shutterstock
Mostra di più

Germania

In un altro tedesco Robert Koch Institute rapporto settimanale Descrivono la minaccia per la salute pubblica come “estremamente alta”. Domenica scorsa RKI ha segnalato 17.855 nuove infezioni e 104 nuovi decessi. per me DPA I numeri la domenica sono spesso leggermente inferiori a causa del minor numero di test nei fine settimana. Ma rispetto a domenica scorsa i numeri sono più alti.

Il leader dell’RKI Lothar Wheeler ha precedentemente descritto la situazione come “estremamente pericolosa”.

All’8 aprile, 4.474 pazienti con coronavirus avevano ricevuto cure intensive. Secondo i dati di 70 ospedali in tutto il Paese, sempre più giovani vengono ricoverati e le unità di terapia intensiva si stanno riempiendo più velocemente.

Il più grande ospedale universitario della Germania, il Charité di Berlino, teme una crisi dopo il forte aumento del numero di ricoveri Corona nelle ultime due settimane.

READ  - La giustizia è qui - VG

Martin Chris, un membro del consiglio di amministrazione dell’ospedale, ha detto alla fine di questa settimana, se il numero di pazienti affetti da COVID-19 in condizioni critiche supera quello che abbiamo sofferto durante la seconda ondata, ci troveremmo in una situazione critica.

Vaccino: il ministro della Salute tedesco Jens Spahn e il senatore della salute di Berlino Delek Kaleici saranno presenti mentre una donna riceve la seconda dose di vaccino a Berlino.  Foto scattata il 5 aprile 2021. Foto: Michael Capeller / Paul / AFP
Siero: Il ministro della Salute tedesco Jens Spahn e il senatore della Salute di Berlino Delek Kaleici saranno presenti mentre una donna riceve la seconda dose del vaccino a Berlino. Foto scattata il 5 aprile 2021. Foto: Michael Capeller / Paul / AFP
Mostra di più

Francia

Anche in Francia, la terza ondata di contagio è completamente devastante. Gli altissimi tassi di infezione, oltre 30.000 nuovi casi nelle ultime 24 ore, contribuiscono ad un aumento del numero di pazienti ospedalizzati e di decessi che continuano ad aumentare di giorno in giorno.

Domenica sono stati ricoverati in ospedale più di 30.000 pazienti con corona e 5.838 di loro sono stati trasferiti nel reparto di terapia intensiva, secondo quanto ha scritto. parigino.

Da sabato a domenica sono stati registrati 286 nuovi casi di corona in un solo giorno.

Dallo scoppio dell’epidemia, più di 72.626 pazienti affetti da coronavirus sono morti negli ospedali francesi, 178 dei quali nelle ultime 24 ore, secondo il quotidiano francese.

Francia: Personale del reparto di terapia intensiva presso l'Ospedale Lyon Sud di Pierre Bennett il 7 aprile 2021. Il giorno prima è stato chiesto a tutte le istituzioni sanitarie pubbliche e private della regione di rinviare operazioni non del tutto necessarie per far fronte all'ondata di Coronavirus pazienti.  Foto: Jean-Philippe Ksiazyk / AFP
Francia: Personale dell’unità di terapia intensiva dell’ospedale Lyon Sud di Pierre Bennett il 7 aprile 2021. Il giorno prima è stato chiesto a tutte le istituzioni sanitarie pubbliche e private della regione di rinviare operazioni non del tutto necessarie per affrontare l’ondata di pazienti affetti da Coronavirus . Foto: Jean-Philippe Ksiazyk / AFP
Mostra di più

Italia

La terza ondata ha colpito duramente l’Italia, che era stata a lungo l’epicentro del virus in Europa lo scorso anno.

Tuttavia, le autorità sanitarie italiane ritengono che l’infezione stia ora regredendo e che il culmine sia stato raggiunto.

La curva ha raggiunto il suo picco in Italia, mentre è ancora in aumento negli altri paesi. “Stiamo assistendo a una lenta recessione in Italia”, afferma Silvio Brusavero dell’Istituto Superiore di Sanità.

Venerdì in Italia sono stati registrati quasi 19.000 nuovi casi e oltre 700 decessi correlati al coronavirus, secondo NTB.

Gravemente colpita: l'Italia è stata duramente colpita dalla prima ondata di contagi ed è giunta alla terza.  Qui, un tradizionale dolce pasquale italiano viene servito a un paziente Corona al GVM Maria Pia Hospital di Torino il 4 aprile.  Foto: Marco Bertorello / AFP / NTB
Colpisci forte: L’Italia è stata duramente colpita dalla prima ondata di contagio ed è giunta alla terza. Qui, un tradizionale dolce pasquale italiano viene servito a un paziente Corona al GVM Maria Pia Hospital di Torino il 4 aprile. Foto: Marco Bertorello / AFP / NTB
Mostra di più

Olanda

L’Olanda è anche alla terza ondata di infortuni, con il sostituto britannico che diventa dominante, scrive Watchman.

Domenica nel Paese sono stati registrati più di 8.200 nuovi casi di infezione, il numero più alto di giorni in più di due settimane, secondo l’NTB.

READ  "Un po 'teso". "Gioia". "il giorno più bello della mia vita." "Come una rinascita." È così che ci si sente quando il mondo riapre.

Diversi ospedali hanno messo in guardia contro l’allentamento delle restrizioni e hanno detto che l’ondata di infezioni non era ancora arrivata. A causa del costante aumento dei tassi di infezione, le autorità olandesi hanno scelto domenica per estendere misure come il coprifuoco e altre restrizioni intrusive fino al 28 aprile.

Il coprifuoco è stato imposto il 23 gennaio ed è stato prorogato più volte. Ciò significa che gli olandesi devono restare a casa dalle 21:00 alle 4:30 tutti i giorni. Il coprifuoco non è molto popolare e ci sono state diverse grandi manifestazioni contro di esso.

CHARTER-SVEIN: Svein Østvik si brucia la faccia mentre segna i dubbiosi della Corona fuori dal Parlamento. Video: Jesper Nordahl Finsveen / Dagbladet. Foto: Heiko Junge / NTB
Mostra di più

Validato più virus mutati

A parte la situazione dell’infezione in Svezia, Nakstad ritiene che la situazione nei paesi nordici sia sotto controllo.

Finlandia, Norvegia e Danimarca hanno tutte assistito a un calo del trend di infezione dalla Pasqua, con meno di 1.000 casi al giorno. Nakstad afferma che i numeri stanno diminuendo più velocemente in Finlandia e più bassi in Danimarca, sebbene le misure in entrambi i paesi siano molto rigide.

Sulla base dei dati europei e del caso di contagio in Medio Oriente, Africa e Asia, sottolinea che è ancora importante testare tutti coloro che vengono in Norvegia all’ingresso.

Allo stesso tempo, c’è motivo di credere che emergeranno nuove varianti di virus mutate che avranno il sopravvento man mano che più persone saranno vaccinate in Europa.

Grande delusione: ad Amsterdam, la polizia ha dovuto usare cannoni ad acqua contro i manifestanti che sono scesi in piazza per mostrare la loro insoddisfazione per la gestione della pandemia da parte del governo il 28 marzo.  Foto: Jeroen Jumelet / ANP / AFP / NTB
Grande insoddisfazione: Ad Amsterdam, la polizia ha usato cannoni ad acqua contro i manifestanti che sono scesi in piazza per esprimere la loro insoddisfazione per la gestione da parte del governo della pandemia del 28 marzo. Foto: Jeroen Jumelet / ANP / AFP / NTB
Mostra di più

Questo perché le varianti del virus su cui i vaccini hanno l’effetto peggiore probabilmente aumenteranno di portata, dice.

Pertanto, molti esami sono ancora rigorosamente serializzati in Norvegia presso NIPH e Ospedali universitari. Per lo stesso motivo, i produttori di vaccini stanno lavorando per modificare i vaccini in modo che funzionino meglio contro, tra le altre cose, la variante sudafricana e altri ceppi virali con mutazioni note che codificano per le modifiche alla “proteina spike” del virus, inclusa la Mutazione E484K trovata anche nel virus brasiliano.