lunedì, Luglio 15, 2024

È stata rilevata una “grave vulnerabilità della sicurezza” nel pilota automatico di Tesla

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

(E24) Si ritiene che il sistema di pilota automatico di Tesla abbia contribuito ad almeno 467 collisioni.

Pubblicato: Pubblicato:

In un’analisi condotta dalla Highway Traffic Safety Administration degli Stati Uniti, NHTSAIl sistema Autopilot di Tesla soffre di una “grave vulnerabilità della sicurezza”. Lui scrive CNBC.

Si dice che la vulnerabilità abbia causato almeno 467 incidenti, 13 dei quali si sono conclusi con la morte, mentre “diversi altri incidenti” hanno provocato lesioni gravi.

L'analisi si basa su 956 incidenti in cui avrebbe dovuto essere utilizzato il sistema di pilota automatico del produttore di auto elettriche.

L'analisi è durata quasi tre anni ed è stata pubblicata venerdì, pChiamate E24.

Il progetto Autopilot di Tesla “ha portato a usi impropri prevedibili e incidenti evitabili”, afferma il rapporto citato dalla CNBC. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), il sistema non garantisce un’adeguata attenzione al conducente.

NHTSA afferma inoltre che sta aprendo una nuova indagine sull'efficacia di un aggiornamento software che Tesla aveva precedentemente rilasciato come parte del richiamo di dicembre.

Il richiamo volontario è stato incluso tramite un aggiornamento software via etere Due milioni di auto negli Stati UnitiI sistemi di monitoraggio del conducente nelle auto Tesla dotate di pilota automatico avrebbero dovuto essere migliorati. Il motivo del richiamo era che le funzioni di sterzo automatico delle auto non erano abbastanza buone da impedirne un uso improprio.

NHTSA rileva nel rapporto depositato venerdì che l'aggiornamento del software potrebbe non essere stato sufficiente, poiché vengono ancora segnalati incidenti che coinvolgono il pilota automatico, ha riferito CNBC.

READ  Inflazione, anno base e contenzioso - E24

Non dubitare della tecnologia

Tesla è da tempo orgogliosa dei suoi sistemi di controllo autonomi. Ma negli ultimi anni, le autorità statunitensi si sono chieste se i sistemi siano sicuri.

Nel 2021, le autorità stradali hanno iniziato a richiedere la segnalazione degli incidenti stradali che coinvolgono sistemi di controllo automatizzati.

Nel 2022 riportato Reuters Tesla è stata indagata per pubblicità ingannevole della tecnologia.

L'azienda stessa Reclami, però La tecnologia salva vite umane e previene gli infortuni, e quindi sono “moralmente obbligati” a continuare a implementare la tecnologia.

Tesla e il CEO Elon Musk hanno dichiarato questa settimana che stanno scommettendo sul futuro dell'azienda sulla guida autonoma.

– Se qualcuno pensa che Tesla non risolverà il problema dell'immagine della guida autonoma, allora penso che non dovrebbero essere investitori nell'azienda, ha detto Musk durante una chiamata con gli investitori dopo la presentazione del piano dell'azienda. Dati trimestrali Martedì.

Pubblicato:

More articles

Latest article