Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ecco il menu: scompare in Windows 11

Dopo la presentazione di Windows 11, abbiamo imparato molto su cosa sta arrivando, cosa stiamo ottenendo e cosa è necessario; Nuovi elementi dell’interfaccia utente, nuovo negozio che supporta app Android, requisiti hardware minimi dettagliati, ecc.

La barra delle applicazioni è bloccata

Microsoft ha anche condiviso informazioni sulle funzionalità che scompariranno al momento dell’aggiornamento. Questa volta l’elenco è più lungo del solito con le nuove versioni del sistema operativo Windows.

Alcune delle funzionalità che stanno scomparendo sono aggiunte ovvie, come le cartelle App nel menu di avvio. Anche la possibilità di sincronizzare gli sfondi tra i dispositivi è scomparsa.

La barra delle applicazioni in Windows 11 si bloccherà nella parte inferiore dello schermo. Le versioni precedenti consentivano agli utenti di spostare la barra delle applicazioni in alto o nelle pagine.

Non è chiaro come Microsoft intenda eseguire l’aggiornamento a Windows 11 per coloro che utilizzano la versione bloccata di Windows 10 Home, modalità S.

Ecco l’elenco delle vecchie funzionalità:

  • Cortana non sarà più inclusa al primo avvio o collegata alla barra delle applicazioni.
  • Non è possibile eseguire il roaming dello sfondo del desktop da o verso il dispositivo quando si è effettuato l’accesso con un account Microsoft.
  • Internet Explorer è disabilitato. Microsoft Edge è l’alternativa consigliata, inclusa la modalità IE.
  • Il pannello di inserimento della matematica è stato rimosso. Math Recognizer viene installato su richiesta. I colori aritmetici in app come OneNote non sono interessati dalla modifica.
  • Le notizie e gli interessi sono cambiati. È stata aggiunta una nuova funzionalità e devi fare clic sull’icona dei widget sulla barra delle applicazioni.
  • Stato rapido viene rimosso dalla schermata di blocco e dalle impostazioni associate.
  • La modalità S è disponibile solo in Windows 11 Home.
  • Lo strumento di cattura sarà ancora disponibile, ma il design e la funzionalità saranno gli stessi di Cattura e disegna.
READ  Vuoi eseguire l'aggiornamento a Windows 11 gratuitamente? Allora devi aspettare fino al 2022

L’inizio è stato notevolmente modificato:

  • I gruppi e le cartelle denominati con app non sono più supportati e il layout non può essere modificato.
  • Le app e i siti Web statici non vengono migrati durante l’aggiornamento da Windows 10.
  • I riquadri app (riquadri live) verranno sostituiti dalla nuova funzione Strumenti.
  • La modalità tablet è stata rimossa e sono state aggiunte nuove funzionalità della tastiera.

Modifiche alla barra delle applicazioni:

  • Le persone non verranno trovate sulla barra delle applicazioni.
  • Alcune icone non verranno più visualizzate nella barra delle applicazioni.
  • La parte inferiore dello schermo è l’unica posizione consentita.
  • Non è più possibile assegnare applicazioni alle aree della barra delle applicazioni.
  • Il programma è stato rimosso. Funzionalità simili sono disponibili in Microsoft Edge.
  • La tastiera touch non sarà più installata su schermi da 18 pollici o più grandi.
  • Il portafoglio è stato rimosso.

Quattro applicazioni devono essere rimosse:

  • visualizzatore 3D
  • una nota
  • Dipingi 3D
  • Skype (rimosso da Teams)
Potrebbero esserci cambiamenti nei menu fino al lancio ufficiale di Windows 11.

Leggi ITavisen:

Windows 11 è progettato per coesistere con Windows 10
Windows 11 verrà lanciato gratuitamente a Natale quest’anno e il beta test inizierà la prossima settimana
Rivelato Windows 11 – Prossime app Android