Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ecco perché non otteniamo mai Mass Effect

io 2010 EA ha venduto i diritti di Mass Effect a Legendary Pictures. All’epoca, sembrava che un film stesse lentamente ma inesorabilmente in lavorazione, ma non ne venne fuori nulla.


Mass Effect: Edizione Leggendaria. Foto: EA

Ora, 11 anni dopo, abbiamo imparato di più su cosa è successo dietro le quinte. In un’intervista a interessato al commercio Mac Walters, autore di BioWare, afferma che il progetto del film ha incontrato difficoltà dopo che Legendary ha acquisito nuovi dirigenti che volevano investire di più in televisione. E quindi il piano era di iniziare dall’inizio, ma non sono iniziati dopo.

Tuttavia, Walter crede che Mass Effect possa avvenire rapidamente e che si tratti più di “quando”, non di “riguardo”. Prevede la TV come il formato giusto, quindi hai la possibilità di esplorare a fondo la storia di Mass Effect.

All’inizio di quest’anno, potrebbe sembrare che fosse in preparazione una serie TV sulla famosa serie di giochi. È stato aggiunto Henry Cavill, attualmente più legato a Geralt nella serie The Witcher Witch Febbraio ha postato una foto su Instagram Suggerendo che avesse una sceneggiatura di Mass Effect a portata di mano non abbiamo mai sentito nulla al riguardo, né sappiamo se fosse un vero progetto iniziato o una sceneggiatura incompiuta che Cavill ha letto.

buon pacchetto di raccolta


Mass Effect: Edizione Leggendaria. Foto: EA

La serie Mass Effect ha avuto una nuova vita quest’anno con il bundle Mass Effect: Legendary Edition. Combina i primi tre giochi in un formato rinnovato. La maggior parte dell’attenzione è stata rivolta al primo gioco Mass Effect, in cui gli sviluppatori, tra le altre cose, hanno modificato in modo significativo il sistema di combattimento, oltre a modificare alcune aree del gioco.

READ  - Rockstar sta rinnovando Grand Theft Auto III, Vice City e San Andreas

primavera Il recensore ha davvero apprezzato il pacchetto.

Raccontata in modo brillante, la storia si getta direttamente in un conflitto mondiale che ruota attorno a razze antiche ed estinte di cui non hai nemmeno sentito parlare cinque minuti fa. Nel frattempo, è bilanciato da storie emergenti e una galleria di personaggi presa dallo scaffale più alto. Ha scritto nel suo libro, voglio portare quasi tutti con me in ogni missione (no, non tu Kaidan), e aspetto sempre con impazienza la prossima conversazione con tutti i miei amici Normandy. riconsiderando.

Leggi anche: Il nuovo capo di Bioware mira a ripristinare la reputazione dello studio »