Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Energia, NVE | La Norvegia sta aumentando drasticamente le esportazioni di elettricità

L’acqua bassa è la ragione principale degli alti prezzi dell’elettricità.

I nuovi dati NVE mostrano che i serbatoi norvegesi non sono più pieni prima dell’inverno. La scorsa settimana, per la prima volta dalla fine di settembre, si è registrato un calo del livello dell’acqua.

Leggi anche: Ora l’intero affitto della tua rete è cambiato: attenzione a questa situazione

A quel tempo, le esportazioni di elettricità hanno rallentato dopo che Statnett ha premuto il pulsante di avvertimento sulla possibilità di razionamento dell’acqua nella Norvegia meridionale e occidentale.

700 GWh di oro nell’acqua – 75% di oro per l’esportazione

Normalmente in questo momento i serbatoi dovrebbero essere pieni all’81,8 per cento, ma quest’anno la situazione è completamente diversa:

Il livello dell’acqua è sceso dal 72,2 al 71,4 per cento, circa 700 gigawattora, poiché l’accumulo di elettricità è diminuito.

In confronto, le esportazioni nette di elettricità della scorsa settimana sono state di 525 gigawattora, un aumento di oltre il 60 percento.

Sono state in particolare le esportazioni verso la Danimarca e il nuovo cavo verso la Germania ad aumentare notevolmente nell’ultima settimana. Il motivo è una combinazione di venti bassi e una situazione di tensione del gas in Europa.

C’è ancora molta acqua nel nord della Norvegia, il che mantiene bassi i prezzi nella zona. Nel sud-ovest della Norvegia, il tasso di mobilitazione è solo del 63,4%.

Meno acqua fa aumentare i prezzi

Gli alti prezzi dell’elettricità di quest’anno sono strettamente legati al fatto che c’è un record di elettricità nei serbatoi d’acqua norvegesi. La mancanza di pioggia quest’estate ei pochi venti che hanno aumentato la necessità di energia idroelettrica hanno messo a dura prova la situazione.

READ  Le tempeste tropicali devastano la costa del Golfo degli Stati Uniti

Negli ultimi mesi sono stati stabiliti più volte nuovi record per il prezzo dell’elettricità.

La situazione nel sud della Norvegia è legata a una situazione molto tesa in Europa. L’aumento dei prezzi del gas e l’interruzione della produzione stabile di energia hanno innescato una crisi energetica in gran parte dell’Europa.

Allo stesso tempo, la Norvegia ha recentemente aperto due nuovi cavi energia verso il Regno Unito e la Germania.

Leggi anche: I prezzi del gas sono in aumento dopo la chiusura del Nord Stream 2 in Germania

Leggi anche: Statistiche Norvegia: i prezzi dell’elettricità sono del 50% superiori alla norma questo autunno