Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Eriksen con il suo primo gol in PL dopo l’arresto cardiaco, battendo il Chelsea in trasferta

(Chelsea – Brentford 1-4) Christian Eriksen (30) è tornato in allerta sia per club che per nazionale dopo un arresto cardiaco durante l’Europeo della scorsa estate. Sabato, il danese era centrale quando Brentford ha schiacciato il Chelsea allo Stamford Bridge.

Primo gol del Brentford: Christian Eriksen ha contribuito a ridurre il Chelsea e sabato ha segnato il suo primo gol con il Brentford.

Aftenposten collabora con VG-sporten. Quindi, come lettore Aftenposten, riceverai anche articoli e servizi creati da VG.

– È stata una settimana fantastica. Sono successe tante cose, c’è stata molta emozione nelle partite, soprattutto in nazionale. È bello tornare e vincere 4-1. È speciale. Ho già vinto qui prima, ma per un club come il Brentford questo entra nei libri di storia, dice Eriksen a TV3+ dopo la partita.

– Questo è il più grande scalpo di molti dei giocatori della squadra. Possiamo essere incredibilmente orgogliosi e questo ci dà molta motivazione, continua.

Eriksen ha segnato i suoi primi due gol dopo essere tornato contro Olanda e Serbia durante la trasferta in nazionale alla fine di marzo.

Ma per il Brentford non ci sono stati gol fino alla partita di sabato contro il Chelsea.

In posizione di 1-1, Brian Mbiomo è andato in contropiede ed è scappato dall’intera difesa del Chelsea. Il francese ha inviato la palla di 45 gradi in campo a Eriksen, che ha segnato il suo primo gol per il club.

– Ogni squadra ha undici giocatori, ma a volte hai bisogno di giocatori di base per aumentare il resto attraverso un buon gameplay e attraverso la loro personalità. Cristiano lo fa. L’allenatore del Brentford Thomas Frank ha detto alla BBC che è un ottimo giocatore e sono contento che giochi per noi.

READ  - E' completamente pazzo

Questo è stato il suo primo gol in Premier League in 826 giorni. Il precedente gol della Danimarca nella massima serie inglese è arrivato su punizione del Tottenham contro il Norwich a Natale 2019. Eriksen poco dopo è andato all’Inter italiana, dove ha giocato fino all’arresto cardiaco nell’Europeo dello scorso anno.

Il 30enne ha iniziato tre partite con il Brentford e ha giocato una partita da quando ha firmato con il club alla fine di gennaio.

Christian Eriksen ha ottime doti di gestione palla ed è stato eccellente da quando è entrato nello spogliatoio. Stava bruciando, ha detto alla BBC Rico Henry di Brentford.

Vitaly Janelt ha ferito ancora peggio la squadra di casa quando ha lanciato la palla su Edward Mendy nella porta del Chelsea, segnando 1-3. Questo è stato il secondo gol della Germania oggi.

Tre minuti prima dell’inizio della partita, Yuan Wesa ha messo fine alla partita segnando il quarto gol per gli ospiti.

Antonio Rudiger ha segnato il primo e unico gol del Chelsea con un tiro al volo da oltre 30 yard.

Dopo di loro il Liverpool è in testa alla classifica Vittoria per 2-0 sul Watford Nella prima partita di sabato, ma il Manchester City non ha lasciato dubbi sul fatto che lo avrebbero riconquistato all’andata contro il Burnley a Turf Moor.

I gol di Kevin De Bruyne e Ilkay Gundogan nel primo tempo hanno assicurato la vittoria per 2-0, quindi la squadra di Pep Guardiola è ancora un punto dietro il Liverpool.

Domenica prossima Manchester e Liverpool si incontreranno in un gigantesco incontro all’Etihad Stadium, in una partita che potrebbe essere molto decisiva per il titolo.

READ  Non riesco a immaginare che saremo puniti - VG

Grafica da Sofascore.com

Nella partita tra Wolverhampton e Aston Villa, la squadra di casa è partita alla grande quando Johnny Otto li ha portati in vantaggio con un tiro al volo.

Il dolore è peggiorato per l’Aston Villa quando il terzino sinistro Lucas Digne ha dovuto partire per un infortunio 13 minuti dopo e la veterana Ashley Young è stata costretta a entrare.

Il 36enne ha iniziato un incubo quando ha cercato di infilare un palo in angolo, ma invece ha colpito la palla direttamente alla traversa sulla sua autogol.

Ole Watkins ha tagliato quattro minuti prima del tempo pieno.

Jack Harrison ha mandato in attacco il Leeds in casa contro il Southampton, ma subito dopo l’intervallo James Ward Bruce ha pareggiato in modo superbo.

Gli ospiti hanno preso un calcio di punizione a pochi metri fuori dal campo di gioco e lo specialista dei calci di punizione Ward Prowse lo ha colpito alla traversa.

È stato anche l’ultimo gol della partita, terminata 1-1 tra Leeds e Southampton.

Il Brighton ha esercitato un’enorme pressione nella partita casalinga contro la capolista Norwich. Neil Maupay ha avuto l’occasione più grande, ma con un rigore il francese ha spinto via la palla. Così, finì senza meta sulla costa meridionale britannica.