Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Famoso boss mafioso italiano arrestato dopo 30 anni

Famoso boss mafioso italiano arrestato dopo 30 anni

Tenaro, soprannominato Diabolic, è l’uomo più ricercato d’Italia ed è stato arrestato a Palermo, in Sicilia. È stato arrestato in una clinica medica dove era in cura per il cancro.

Tenaro, 60 anni, è considerato la figura più potente della mafia siciliana di Cosa Nostra.

Condannato per molteplici omicidi

È stato condannato all’ergastolo in contumacia nel 2020 per complicità in tre attentati dinamitardi a Firenze, Milano e Roma nel 1993, due omicidi di agenti di polizia e il brutale omicidio di un silenziatore.

Si dice che Denaro a un certo punto si sia vantato di poter riempire un intero cimitero con le sue vittime.

Secondo la polizia, Tenaro poteva ancora dare ordini alla mafia nella Sicilia occidentale fino al settembre 2022. La polizia dice che era l’ultimo di tre famigerati boss mafiosi in fuga da decenni.

Anna Sergey, criminologa dell’Università dell’Essex in Inghilterra, definisce Denaro “il fulcro del potere di Cosa Nostra”.

“Grande successo”

– I segreti che avrebbe custodito hanno dato origine a teorie del complotto negli anni ’90 sugli accordi tra mafia e stato. Sergei afferma che i miti sulla sua fuga sono una parte importante del mito più ampio sulla mafia.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha salutato l’arresto come una vittoria importante per il governo nella sua lotta contro la criminalità organizzata.

– L’arresto del latitante più pericoloso è un grande giorno per le autorità, afferma il ministro dell’Interno Matteo Piandosi.

READ  La città più calda del mondo, la Death Valley, potrebbe diventare ancora più calda - NRK Euryx - Notizie e documentari dall'estero