Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fernandes difende Ronaldo rotto nell’intervista del caos

1 / 11

DOHA (VG) Bruno Fernandes (28) ha parlato volentieri della situazione di Cristiano Ronaldo (37) dopo la vittoria per 6-1 sulla Svizzera.

pubblicato:

Ronaldo è stato devastato dall’inizio e ha giocato meno di 20 minuti alla fine della partita. Dopo la fine dei quarti di finale della Coppa del Mondo contro il Marocco, la stella del Manchester United Bruno Fernandez è arrivata dall’area dei colloqui. Ha lasciato intendere che Ronaldo non era contento della selezione della squadra.

– Pensi che Ronaldo fosse felice? Fernandez dice: Se l’allenatore mi mette in panchina per la prossima partita, mi arrabbierò.

L’incontro con la stampa si è fatto rumoroso, e il responsabile stampa portoghese ha tentato più volte di interrompere la seduta perché un giornalista si è arrabbiato e ha fatto diverse domande su Ronaldo.

Attraente

– Questa non è una conversazione, il direttore della stampa è rimasto scioccato, ma Fernandez ha insistito affinché il casino finisse – e l’addetto ai media portoghese ha salutato con la mano.

– Abbiamo vinto le prime due partite con Ronaldo anche nelle prime 11 partite. Se avesse giocato oggi, avrebbe potuto segnare tre gol e nessuno avrebbe parlato di lui seduto in panchina, dice la stella del Manchester United.

Ronaldo fa il suo lavoro e fa la sua parte per la squadra. Bruno Fernandes si dice soddisfatto del risultato.

L’obiettivo per tutti noi è andare il più lontano possibile. Non credo che la gente dovrebbe parlare dell’atteggiamento di Ronaldo, “perché gioca”, “perché non gioca”, continua il portoghese.

READ  Milan e Maldini accettano gli straordinari
In testa: Bruno Fernandes e il tre volte campione Gonzalo Ramos.

– più popolare

Continua dicendo:

Quando Ronaldo gioca e la squadra vince, nessuno ne parla. Quando Ronaldo gioca e la squadra perde, ne parlano tutti.

– È il giocatore più famoso al mondo di sempre. Nessuno è più famoso di Ronaldo in tutti gli sport. Naturalmente, la gente veniva a vederlo e voleva un pezzo di lui. Non capisco perché le persone siano così sorprese.

Lo stesso Ronaldo ha scavalcato i giornalisti di lingua inglese. “sei felice?” Un giornalista lo chiamò.

– Certo… quarti di finale! Il 37enne sorrise.

Quando Ronaldo è stato messo in panchina, è stato il subentrato Goncalo Ramos (21) a rubare la scena con la sua tripletta.

Alla domanda su quali qualità Ronaldo porta alla squadra, Bruno ha risposto senza rispondere alla domanda:

Ramos ha aiutato molto la squadra in difesa. È il tipo di attaccante che è ovunque.

– relazione forte

L’allenatore del Portogallo Fernando Santos non ha detto in conferenza stampa se Ronaldo giocherà nei quarti di finale contro il Marocco, ma ha reso omaggio alla sua stella più grande:

– E’ un professionista. Viene fornito con molta forza di volontà. Pensa al collettivo.

Sul suo rapporto personale con Ronaldo, il tecnico della nazionale ha dichiarato:

Ci conosciamo da quando aveva 19 anni allo Sporting. Abbiamo un rapporto forte che è in continua evoluzione. Ci capiamo.

Bernardo Silva si imbatte anche nella zona di Al Muqabla a Doha. Dice così della grande partita senza Ronaldo:

– Siamo 26 giocatori pronti. Oggi l’undicesimo capo lo ha scelto e l’undicesimo ha avuto una buona risposta. E ‘stato un bello spettacolo.

Quello che sta succedendo con Ronaldo può significare qualche problema per te?

– numero! Aiutaci. Era gentile nello spogliatoio, anche se potrebbe non essere felice, perché tutti vogliono giocare.

La nostra squadra è più forte di prima. Il giocatore del Manchester City ha detto quando gli è stato chiesto da VG: Abbiamo più esperienza e giochiamo meglio insieme.

Non indulgere

Gary Neville di ITV si è scusato con Ronaldo in diretta:

Vale la pena notare che Ronaldo ha festeggiato i primi due gol come un matto. Sono stato criticato per il suo cipiglio, dice Neville, ma non era accigliato.

Il giocatore svizzero Xherdan Shaqiri risponde così alla domanda di VG su cosa pensava quando Ronaldo era in panchina.

– Abbiamo pensato a tutta la squadra. Oggi ho visto che era dalla panchina, ma anche il resto della squadra ha segnato tanti gol. Hanno qualità in tutta la squadra, come hai visto oggi.

Poco prima, Shakiri ha iniziato a discutere con un giornalista straniero che ha posto domande sul perché avesse provocato la Serbia.

Nuova stella: Cristiano Ronaldo abbraccia Goncalo Ramos.

Paura del Marocco

A proposito dei quarti di finale, la stella del Portogallo Bruno Fernandes ha dichiarato:

– Il Marocco sarà una partita difficile. Un’ottima squadra ha vinto il girone e ha battuto la Spagna. Siamo pronti per la sfida.

READ  Voci del lunedì - united.no

– Il Marocco ha appena battuto la Spagna, che era una delle favorite. Hanno una buona squadra. Ora dobbiamo concentrarci su di loro. Fernando Santos, direttore della nazionale, ha dichiarato in conferenza stampa a Doha che le partite si svolgeranno tra tre o quattro giorni.

– Sarà molto difficile, dice l’allenatore del Portogallo.

Nota! Si diceva che Ronaldo fosse pronto a trasferirsi al club Al-Nasr in Arabia Saudita, ma ha rifiutato, secondo il verbale di martedì.

pubblicato: