Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fidanzato rapito e ucciso fuori casa

Venerdì scorso, il barista 27enne Mariam Abdelrab stava tornando a casa dal lavoro, dopo aver lavorato fino a tardi in un bar chiamato Revery: VR Bar. Quando la 27enne è arrivata nella casa che condivideva con il fidanzato Jerry Antoine, meglio conosciuto come il rapper “Germ”, è successa la cosa peggiore.

Sono i rapporti la gente.

scioccato: Il file della realtà americana Masika Kalisha ha affermato di essere stata rapita e picchiata. Poi è emersa la verità. Video: Il tappeto rosso
Mostra di più

rapito fuori casa sua

È stato riferito che Jerem ha chiamato immediatamente il 911, dicendo alla polizia di Atlanta che Abd al-Rub è sceso dalla sua auto quando ha visto un uomo afferrarla con una pistola e costringerla a salire su un’altra macchina che poi ha guidato.

Quattro ore dopo la chiamata di emergenza, la polizia ha trovato il corpo di Abdul Rab a circa un chilometro e mezzo da dove è stato visto l’ultima volta. Si dice che il 27enne sia stato colpito più volte.

Ora il rapper è profondamente rattristato dopo aver visto la sua ragazza rapita proprio davanti ai suoi occhi. L’ultima cosa che Jerem ha visto della sua ragazza mentre era viva è stata che l’ha minacciata con una pistola.

Un saluto alla sua ragazza

Il giorno dopo il tragico incidente, Jeremy è andato su Instagram per rendere omaggio alla sua fidanzata defunta.

Il post consiste in un cerchio fotografico con molte foto e video interessanti della coppia. Sotto ha scritto quanto segue:

“Oggi è stata una giornata difficile. Ho visto che la mia migliore amica della mia vita mi è stata portata via e poi l’uomo si è tolto anche la vita. Non so cosa fare. Il tempo si ferma. Ma devo assicurarmi tutti ricordano quanto sei felice e altruista. Non te lo meriti”.

READ  Scontri duri a Parigi - una manifestazione contro il passaggio obbligatorio di Corona - VG

In conclusione, incoraggia i follower ad andare alla pagina di raccolta fondi creata per sostenere la famiglia e ringrazia anche per tutto l’amore e il sostegno che ha ricevuto.

Holmen: Quando Maria Iranzo aveva quattro anni, vide uccidere sua madre. Venerdì ha parlato dell’impatto che ha avuto sulla sua vita, Video: NRK
Mostra di più

In un altro post sul blog, Jerem ha condiviso l’immagine di una targa commemorativa che la comunità ha disegnato dopo la morte di Abd al-Rub.

Ti amo, Mermes. Ti ho sempre detto che eri leggendario. Non so chi amo più di te, mi hai insegnato molto sulla vita. Maria è per sempre”.

Al momento in cui scriviamo, sono stati raccolti quasi mezzo milione di NOK tramite la pagina GoFundMe.

vibrazione: Nel 2000, Lena Sløgedal Paulsen (10) e Stine Sofie Sørstrønen (8) sono state brutalmente violentate, accoltellate e uccise a Baneheia, a Kristiansand. Jan Helge Andersen e Viggo Christiansen sono stati condannati per essere stati lasciati indietro – Andersen ha ammesso, ma Viggo Christiansen ha sempre affermato la sua innocenza. Video: Scoperta +
Mostra di più

arrestare il colpevole

All’indomani dell’incidente, il 27enne DeMarcus Brinkley è stato arrestato e arrestato in relazione al rapimento e all’omicidio di Abd al-Rub. È stato arrestato dalla polizia locale a Griffin, in Georgia, dopo un inseguimento in auto che si è concluso con un incidente.

Brinkley è stato ricoverato per la prima volta in ospedale con lesioni dopo la collisione, ma martedì di questa settimana è stato trasferito nel carcere della contea di Fulton.

La polizia di Atlanta ha detto sabato scorso che Brinkley è accusato di rapimento, omicidio e aggressione aggravata con un’arma mortale.

Leggi anche: L’intera famiglia è stata trovata morta