Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Film d'orrore

– Film d'orrore

  • Atletico Madrid-Borussia Dortmund 2-1 (2-0)

Il Borussia Dortmund ha segnato il gol di riduzione, il che significa che Julian Ryerson e compagni. Ne hai uno Poco Un compito più facile per raggiungere la qualificazione ai quarti di finale di Champions League.

I giallorossi hanno avuto un inizio sorprendente a Madrid, grazie in gran parte agli errori commessi nelle loro fila.

La squadra ospite si è ritrovata in fondo al campo, segnando due gol nel finale a 32 minuti dalla fine.

Uscita shock: Haugesund fallisce


Può cantare: Atletico Madrid.  Fotografia: Thomas Kueks/AFP/NTB

Può cantare: Atletico Madrid. Fotografia: Thomas Kueks/AFP/NTB
Mostra di più

L'inizio dell'esplosione

La squadra di casa ha mandato la palla in porta dopo soli quattro minuti. Il risultato è stato sciatto.

– Se siete d'accordo con il Dortmund, questo è un film dell'orrore, ha detto Morten Langley di TV 2 quando è stato mostrato nel replay il gol nel finale durante l'intervallo.

Il portiere del Dortmund Gregor Koppel ha passato la palla al suo collega Ian Mattsen, che era sotto forte pressione. Lo manda a Rodrigo De Paul, che ringrazia, si inchina e segna facilmente il primo gol della partita.

– Questo è semplicemente pazzesco, ha detto l'esperto di TV 2 Yaw Amankwa riguardo al gioco difensivo.

-Peggio

La squadra di casa raddoppia dopo mezz'ora. Ancora una volta il Dortmund ha combinato un pasticcio, con i portieri che si intralciavano a vicenda.

Antoine Griezmann raccolse la palla e la passò alta a Samuel Leno che inserì la palla nell'angolo inferiore.

“Questo è peggio”, ha detto un frustrato Langley in studio.

Gli ospiti hanno risposto a dieci minuti dalla fine quando il sostituto Sebastien Haller ha segnato l'1-2 da centro area di rigore. Si è trattato del primo gol dell'attaccante in Champions League con il Dortmund e di un gol che alla fine potrebbe significare tutto.

– È stato molto importante, come dice lo stesso Haller.

La squadra ospite ha anche effettuato due tentativi con il metallo verso la fine. Gli ultimi cinque minuti interi dei tempi supplementari.

Nei quarti di finale di Champions League sono stati segnati complessivamente 18 gol. È l'ombra del record della stagione 2010/11.

La partita di ritorno si disputerà in Germania martedì 16 aprile.

READ  Studio sportivo - - Le donne transgender non sono una minaccia