Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Forte aumento delle borse statunitensi: – Non siamo ancora fuori pericolo, ma crediamo di andare nella giusta direzione

Tutti i principali indici azionari di Wall Street sono aumentati bruscamente all’apertura di martedì pomeriggio, ora della Norvegia. L’ottimismo si è solo rafforzato e quando il trade è chiuso sembrava così:

  • L’ampio indice S&P 500 è aumentato del 2,45%.
  • Il Dow Jones Industrial Average è aumentato del 2,15%.
  • Il Nasdaq Technology Index è salito del 2,5%.

I mercati sono ancora caratterizzati da domande grandi e aperte. Di quanto dovrebbe salire il tasso di interesse? L’inflazione diminuirà senza stagnazione? Il fondo è stato raggiunto?

John Stoltzfuss del gigante del management Oppenheimer pensa che le cose andranno bene.

Potremmo trovare una stagnazione, prossima alla fine, ma non del tutto. Questo perché riteniamo che la banca centrale stia diventando più consapevole di come le sue azioni stiano influenzando l’economia, sia in termini di occupazione che di stabilità, afferma il capo analista di mercato di Bloomberg News.

Stoltzfus continua:

Non siamo ancora fuori pericolo, ma pensiamo di essere nella giusta direzione.

settimana terribile

La ripresa rialzista di martedì arriva dopo una settimana terribile in cui il Dow è sceso di quasi il 5% ed è sceso sotto i 30.000 punti per la prima volta da gennaio 2021. Il Nasdaq è sceso del 4,8% la scorsa settimana, in calo del 33% dal massimo storico. Il Dow Jones, l’S&P 500 e il Nasdaq sono in calo in dieci delle ultime undici settimane, secondo TDN Direkt.

La scorsa settimana è stata la peggiore settimana di borsa da marzo 2020, quando la corona ha colpito per la prima volta a pieno regime. Almeno se si utilizzasse l’indice S&P 500 come benchmark.

READ  - Il futuro non è mai stato così luminoso - E24

È stato il primo giorno di negoziazione della settimana negli Stati Uniti, dopo che le borse sono state chiuse lunedì per la celebrazione del Juneteenth, che segna l’emancipazione degli schiavi negli Stati Uniti.

Tutte le grandi scale

La stragrande maggioranza delle locomotive del mercato azionario sta aumentando nel mercato azionario e la società di veicoli elettrici e batterie Tesla è tra le società che stanno crescendo di più. Le azioni di Tesla sono aumentate di oltre il 9% dopo che il CEO Elon Musk ha annunciato che i costi salariali dell’azienda sarebbero diminuiti del 10% e che il 3,5% dei dipendenti dell’azienda sarebbe stato licenziato. Due ex dipendenti hanno tutti citato in giudizio l’azienda per licenziamenti di massa illegali.

Ma anche i titoli della vecchia energia, rivelati fino a poco tempo fa, sono andati bene martedì, con azioni di giganti come ExxonMobil e Chevron in rialzo rispettivamente del 6,2% e del 4,2%.

Anche il prezzo di Bitcoin è salito a quasi $ 21.000, dopo essere sceso sotto i $ 20.000 questo fine settimana.

Il prezzo del petrolio è aumentato oggi e un barile di petrolio del Mare del Nord è ora scambiato a $ 114,5 al barile.

Il tasso chiave degli Stati Uniti a 10 anni sta salendo a malapena al 3,28%.(Condizioni)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o dei nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri casi utilizzando un link che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o utilizzato in altro modo con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.

READ  La dirigenza della corona italiana: - La chiusura non ha influito sul virus!