Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Forte calo per i colossi della tecnologia a Hong Kong – E24

Dopo una notte intensa a Wall Street giovedì, non ci sono molti punti luminosi sulle borse asiatiche.

Il declino della tecnologia di Wall Street si è diffuso in diverse borse in Asia. A Hong Kong (nella foto), le grandi società tecnologiche scendono bruscamente sul ramoscello mattutino.

Inserito: Inserito:

Dopo una notte intensa a Wall Street giovedì, non ci sono molti punti luminosi sulle borse asiatiche.

Ecco come stanno andando le cose nella regione Asia-Pacifico alle 05:30:

  • L’indice Nikkei 225 di Tokyo è sceso dell’1,66%
  • L’Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1,28%
  • Il Kospi di Seoul è sceso dello 0,4%
  • L’indice Shanghai Composite è sceso dello 0,90%
  • L’indice FTSE Straits Times di Singapore è in ribasso dello 0,27%.
  • L’indice ASX 200 a Sydney è aumentato dello 0,26 percento

Negli Stati Uniti, giovedì sera il Nasdaq, pesantemente tecnologico, è sceso del 2,5%, dopo che un certo numero di giganti della tecnologia è sceso bruscamente. Le azioni di Apple sono scese del 3,9%, Amazon del 2,6%, Microsoft del 2,9% e Tesla del 5%.

Il declino di Tek sta lasciando tracce anche in Asia, dove i mercati azionari sia di Tokyo che di Hong Kong sono diminuiti drasticamente. Alla borsa di Hong Kong, i prezzi di note società tecnologiche come Alibaba e Tencent sono scesi di oltre il tre percento al momento in cui scriviamo.

“Si tratta di uno spostamento verso parti del mercato più sensibili dal punto di vista economico… e stiamo assistendo a un aumento del tasso chiave che tende a funzionare contro i titoli tecnologici”, ha detto giovedì sera a Reuters Paul Nolte, gestore di portafoglio di Kingsview Asset Management. .

READ  Recensione: Beckett - Quando non puoi fidarti di nessuno