giovedì, Giugno 20, 2024

Gamestop annega nella positività di Wall Street – E24

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Wall Street è di umore positivo giovedì. Gamestop è in netto calo dopo il licenziamento del suo CEO e ha fornito numeri trimestrali dopo la chiusura delle negoziazioni di mercoledì.

Giovedì Gamestop è sceso bruscamente a Wall Street, dopo essere caduto mercoledì nelle negoziazioni aftermarket.
pubblicato:

Giovedì la Borsa di New York ha aperto, per così dire, in piatto, ma subito dopo il rally è leggermente aumentato.

Ecco come appare alle 16:45:

  • Il Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,16%.
  • L’indice Nasdaq, fortemente tecnologico, è salito dello 0,56%.
  • L’ampio S&P 500 è salito dello 0,25%.

Mercoledì è stato caratterizzato da un calo significativo dei titoli tecnologici.

Il clima di mercato è generalmente caratterizzato dall’incertezza, ha scritto Bloomberg, e mercoledì le aspettative di un aumento dei tassi di interesse hanno pesato sui titoli tecnologici. I giganti della tecnologia Amazon, Alphabet e Microsoft sono scesi di oltre il 3%.

Leggi su E24+

Analisi Investtech: tre azioni che non dovresti possedere a breve termine

Prima dell’apertura del mercato azionario mercoledì, i dati provenivano dal Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti che mostrava che il numero di richiedenti per la prima volta di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti (rivendicazioni di disoccupazione) era di 261.000 persone la scorsa settimana.

In anticipo, secondo Trading Economics, il numero di candidati per la prima volta doveva essere di 235.000 la scorsa settimana.

Aspettando la Fed

“Siamo un po’ in un vuoto di notizie: la stagione degli utili è finita, c’è stata una risoluzione sul tetto del debito e ora stiamo aspettando la Fed la prossima settimana”, ha dichiarato Barbara Doran, CEO di BD8 Capital Partners. CNBC.

READ  Ampio rialzo a Wall Street - Le azioni Tesla hanno chiuso le montagne russe con un calo dell'1,5%.

La prossima settimana 13-14. Giugno, la banca centrale degli Stati Uniti ha una riunione sui tassi di interesse.

– Si prevede che la Fed sospenderà gli aumenti dei tassi di interesse, ma sarà molto importante l’aspetto della loro guida, i numeri dell’inflazione e i prezzi alla produzione martedì, continua Doran.

Leggi su E24+

Shock dei tassi di interesse negli Stati Uniti

secondo Strumento ECM FedWatch Ora c’è una probabilità del 70% (la Federal Reserve) di mantenere i tassi di interesse invariati alla prossima riunione sui tassi di interesse. Allo stesso tempo, è stata scontata una possibilità del 30% che la Federal Reserve alzerà i tassi di interesse di 0,25 punti percentuali la prossima settimana.

Mercoledì, la Bank of Canada ha aumentato il suo tasso di interesse chiave dal 4,5% al ​​4,75%, cosa che ha sorpreso il mercato, scrive TDN Direct.

Secondo Handelsbanken Capital Markets, le stime di consenso non prevedevano alcuna variazione dei tassi e il mercato sta ora anticipando se la Fed potrebbe fare la stessa mossa aumentandolo all’inizio della prossima settimana.

Licenziamento del CEO di Gamestop

Gamestop ha annunciato mercoledì che sta licenziando il CEO Matthew Furlong. Allo stesso tempo, la società ha nominato il principale proprietario Ryan Cohen come presidente e responsabile delle operazioni quotidiane.

Contestualmente al licenziamento di Furlong, Gamestop presenta anche i risultati del primo trimestre dell’anno, terminato il 29 aprile. Qui sembra che Gamestop abbia ridotto le sue perdite, nonostante il calo delle entrate.

Nel primo trimestre, Gamestop ha chiuso con una perdita di 50,5 milioni di dollari. Nello stesso periodo dell’anno scorso, la società ha perso 157,9 milioni di corone norvegesi. I ricavi della società sono scesi da 1,38 miliardi di dollari dell’anno scorso a 1,24 miliardi di dollari nel primo trimestre di quest’anno.

READ  Amazon rivoluzionerà l'acquisto di automobili | FinanceAffairs.com

Le azioni di Gamestop sono scese di oltre il 20% nel trading after-hour a Wall Street mercoledì sera.

Giovedì, il titolo è sceso di un altro 20,6%.

Leggi anche

Il Fondo monetario internazionale sull’economia norvegese: vede la necessità di ulteriori aumenti dei tassi di interesse

Leggi anche

Il gigante delle materie prime distribuisce dividendi per 33 miliardi di dollari ai dipendenti

More articles

Latest article