Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Gavani ha parato un pareggio per lo United

Magnus Carlsen ha vinto la quarta partita contro John-Christoph Duda. Quindi, si trova a 7,5 punti su un possibile 9 punti e sta aprendo la strada verso l’ultimo round della Coppa del Mondo negli scacchi frenetici martedì. Duda ha rinunciato dopo 59 mosse.

La pole era in una posizione molto peggiore rispetto a Carlson. È passato molto tempo tra loro, ma un’incauta mossa della torre da parte di Duda ha dato alla tavola norvegese un enorme vantaggio.

Carlson è stato cattivo nella terza partita, ma ha salvato dal pareggio contro il russo Alexander Krzyszczyk.

I concorrenti hanno concordato un pareggio dopo 71 mosse. Carlson è a 6,5 ​​punti con otto punti, ed è nella posizione migliore per difendere il titolo della Coppa del Mondo 2019. Non è ancora stato sconfitto a Varsavia.

Ma per un po’ sembrò buio. Per un errore Carlson si “piegò” e perse una torre. I film per la televisione mostravano una visione del mondo chiaramente articolata. Grisjtsjuk aveva un netto vantaggio a bordo, ma non è stato in grado di prendere il comando del gioco con grandi alti e bassi.

Con poche mosse dopo la sconfitta, Carlson era sull’orlo di un’improvvisa vittoria con i pezzi neri. Nei playoff, entrambi avevano poco tempo a disposizione, e tutto finì con un pareggio.

Il giorno precedente, Carlson aveva schiacciato il miglior talento Alireza Ferozza appena in tempo e aveva ottenuto una netta vittoria nella seconda partita di lunedì al World Rapid Chess Championship.

Fruzza ha giocato con pezzi neri e inizialmente ha pensato per più tempo del suo rivale norvegese. Dopo 15 mosse, Carlson aveva nove minuti dalla fine contro i tre di Ferozza.

READ  Recensione: Generazione 56K, Stagione 1

A quel tempo, il livello era sempre lo stesso, ma dopo alcune mosse, il sistema degli scacchi mostrò a Carlson un chiaro vantaggio a bordo. Estremamente ansioso, Frozza non riusciva a trovare un modo per tornare indietro.

Il 18enne si è arreso dopo 53 mosse. Il talento stellare di origine iraniana rappresenta la Francia ed è visto come il futuro erede di Carlson sul fronte mondiale.

All’inizio di lunedì, Carlson ha pareggiato un po’ deludente contro i georgiani Badur Jobawa. Hanno deciso di condividere i punti dopo 68 mosse.

Dopo una veloce partita a scacchi, Carlson proverà a difendere il titolo della Coppa del Mondo a Lightning Chess mercoledì e giovedì. Succede anche a Varsavia.

Il giocatore norvegese ha vinto tre titoli mondiali di scacchi veloci. Nel 2020, il campionato è stato annullato a causa di un’infezione da corona.

(NTB)