Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Gianluigi Buffon combatterà al top con il vecchio club

Gianluigi Buffon è stato al Parma dal 1991 al 2001

La leggenda dei portieri Gianluigi Buffon, 43 anni, avrebbe voluto raccontare alla Juventus della guardia in gabbia, ma la vecchia signora non poteva garantire più tempo per giocare in futuro, ma semplicemente “deve provarci”. Aspetta, Buffon non vuole dimettersi, anzi, vuole combattere ogni settimana.

La sua vecchia squadra Parma ha avuto una stagione miserabile e retrocessa in Serie B, e Buffon è tornato all’Estadio Ennio Tardini, che ha lasciato nel 2001.

Leggi: Joey Harderson calci, l’unica cosa che può salvare iniziare ora è “la zanzara”

A soli 17 anni, Buffon ha fatto il suo debutto con il Parma contro l’allora campione d’Italia AC Milan nel novembre 1995. Impressionato, l’adolescente ha effettuato una serie di incredibili parate da stelle come Roberto Baggio e George Weah ed è riuscito a mantenere due reti inviolate. Una partita inutile.

Sebbene sia stato notato, è stato solo in stagione che è diventato il primo portiere del Parma. Prima di lasciare il Tardini, Buffon ha vinto la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e la Coppa dei Campioni nel 1999, e lì ha trascorso altri due anni prima di trasferirsi al nord.

Quando ha lasciato il Parma dieci anni dopo, è stata una grande delusione per molti tifosi, e ora, a distanza di più di 20 anni, ci sono tifosi che non vogliono accoglierlo a braccia aperte. – Un membro degli ultras del club, che ha parlato con MARCA, ha riconosciuto la storia d’amore nel riportare il 43enne come un grande portiere.

La squadra attuale è molto giovane e ha bisogno di un venditore esperto, soprattutto dopo che il veterano Bruno Alves ha lasciato il club ed è probabile che si unisca ai ranghi dei pensionati.

READ  Nordstad Moyne ha sperperato cercando di battere il record norvegese di Jakob Ingbrigtsin - NRK Sport - notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni