Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Giornale: la Russia cattura combattenti siriani

Sono passati 12 giorni da quando la Russia ha invaso l’Ucraina.

Da allora, ci sono state battaglie quasi continue tra le forze russe e ucraine: le battaglie che hanno avuto luogo Richiede centinaia di vite umanecostretto Più di un milione di persone sono in fuga portato a Distruzione fisica massiccia.

L’Ucraina ha dovuto affrontare una dura resistenza da parte della Russia e i funzionari statunitensi ora affermano che la Russia sta reclutando combattenti siriani per assistere l’esercito russo nella guerra, scrive. Il giornale di Wall Street (Il giornale di Wall Street).

Numero sconosciuto

Un certo numero di funzionari statunitensi ha detto al giornale che “una valutazione degli Stati Uniti indica che la Russia ha reclutato negli ultimi giorni combattenti dalla Siria nella speranza che la loro esperienza nella guerra urbana aiuti a controllare Kiev e distruggere il governo ucraino”.

Al momento non è chiaro quanti guerrieri ci saranno, ma secondo i funzionari, molti di loro sono già in Russia e si stanno preparando a prendere parte al conflitto.

Deir Ezzor 24Come sostiene un giornale della provincia siriana di Deir ez-Zor, la Russia ha offerto ai volontari del paese tra i 200 ei 300 dollari per andare in Ucraina e lavorare con le guardie per periodi di sei mesi.

“Il reclutamento potrebbe portare a una possibile escalation dei combattimenti in Ucraina”, ha affermato una delle fonti del WSJ.

Russia e Siria sono state alleate dallo scoppio della guerra civile siriana nel 2011 e Putin è stato uno dei principali sostenitori del presidente siriano Bashar al-Assad.

READ  Almeno due morti nell'attentato di Kharkiv - L'allarme aereo risuona di nuovo stasera - NRK Urix - Notizie e documentari esteri

Le autorità russe non hanno ancora commentato le informazioni ricevute dal Wall Street Journal.

svanisce: Il tenente colonnello Geir Hagen Carlsen descrive la colonna militare ucraina fuori Kiev come una completa eresia. Presentatore: Julie Tran. Video: Dagbladet TV.
Mostra di più

La Russia sta avvertendo

La scorsa settimana, molti soldati stranieri sono stati arruolati in servizio per combattere a fianco dell’Ucraina.

Domenica, il ministro degli Esteri Dmytro Kuleba ha stimato che fino a 20.000 persone, provenienti da 52 paesi diversi, hanno aderito alla “Legione internazionale per la difesa del territorio ucraino”.

Nonostante il fatto che la Russia stia ora reclutando combattenti siriani, un portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, venerdì con un severo avvertimento A quelli che chiamava “mercenari” dell’Ucraina.

Nessuno dei mercenari (persone reclutate per il servizio, journal.amn.) invia l’Occidente in Ucraina a combattere per il regime nazionalista a Kiev, né può essere considerato un combattente ai sensi del diritto umanitario internazionale o avere lo status di prigioniero di guerra. Nella migliore delle ipotesi, possono aspettarsi di essere perseguiti come criminali, ha detto, e ha continuato:

Esortiamo tutti i cittadini stranieri che potrebbero avere in programma di viaggiare e combattere per il regime nazionalista di Kiev, a pensare decine di volte prima di partire.